RIVAROLO - L'auto elettrica impreziosisce il museo delle auto

| La piccola Citroen di «Cofely-Gdf Suez» in mostra al Vallesusa. Previste visite delle scuole - VIDEO

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Lauto elettrica impreziosisce il museo delle auto
Una vettura elettrica tra tante auto a benzina. Un passo avanti nel futuro per il Museo della Locomozione Storica di Rivarolo che, da ieri, annovera tra le auto in esposizione, anche una piccola Citroen C-Zero della «Cofely-Gdf Suez», l'azienda che ha costruito e gestisce la centrale termoelettrica di Rivarolo. 

Cofely Italia è tra le aziende che ha preso parte al progetto “Companies for e-Milan” nato dalla collaborazione tra le aziende Bosch e Arval, ha l'obiettivo di costituire un network di aziende dotate di auto elettriche, per sostenere la la diffusione della mobilità elettrica nella città di Milano e in tutte le città italiane. Cofely ha arricchito il suo parco auto di alcune Citroën-C Zero, dedicandole alle proprie equipe di tecnici per gli interventi nei centri cittadini di Milano e Roma. «La collaborazione tra il Museo dell'automobile e Cofely Italia per la presentazione della mobilità sostenibile - spiega il direttore del museo, Claudio Agnese - nasce dalla volontà di entrambi di promuovere alla cittadinanza iniziative che favoriscano il risparmio 
energetico e la riduzione delle emissioni di anidride carbonica». 
 
L'esposizione a Rivarolo sarà aperta dal 17 aprile al 16 maggio, e come sempre l'ingresso gratuito, il sabato e la domenica dalle 14.30 alle 19 e, su prenotazione, visite per le scuole. Gli studenti potranno visitare anche la centrale termoelettrica del Vallesusa, dal momento che l'azienda si è detta disponibile ad aprire le porte dell'impianto ai ragazzi. 
 
«L’energia è un tema importante e in costante cambiamento – dice Roberto Borghini, responsabile commerciale del gruppo francese – in pochi anni siamo passati dal carbone all'olio, dal gas naturale alle biomasse, come qui a Rivarolo. Ogni giorno si lavora per rispettare i principi di sostenibilità ambientale. Tenuto conto che, per tutte le nostre comodità moderne, c’è sempre bisogno di produrre energia».
Video
Galleria fotografica
RIVAROLO - Lauto elettrica impreziosisce il museo delle auto - immagine 1
RIVAROLO - Lauto elettrica impreziosisce il museo delle auto - immagine 2
RIVAROLO - Lauto elettrica impreziosisce il museo delle auto - immagine 3
RIVAROLO - Lauto elettrica impreziosisce il museo delle auto - immagine 4
Cronaca
ALBIANO D'IVREA - Trovata una bomba in un campo agricolo: allarme
ALBIANO D
Artificieri in azione per la messa in sicurezza dell'area. La bomba sarà fatta brillare. Si tratta di un ordigno bellico
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
FORNO CANAVESE - Incidente stradale a Crosi: un uomo ferito
Paura questa mattina sulla provinciale tra Forno e Rivara. Un sessantenne di Forno si è ribaltato con la propria auto
CALUSO - Salta il bancomat della Biver Banca: ladri in fuga con il bottino - FOTO
CALUSO - Salta il bancomat della Biver Banca: ladri in fuga con il bottino - FOTO
Probabilmente con del gas esplosivo la banda ha fatto saltare l'alloggiamento del bancomat arraffando le banconote all'interno. Bottino da quantificare. Indagini dei carabinieri della compagnia di Chivasso
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
L'uomo era al volante di una Fiat Panda quando, in via Torino, è rimasto coinvolto in uno schianto con un'Alfa Romeo Giulietta
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
Per la prima volta anche lo Storico Carnevale di Ivrea ha avuto una postazione all’interno della manifestazione torinese
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
Venerdì verranno presentati anche i risultati del progetto Life+Bioaquae promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso
TRAGEDIA SULL'AUTOSTRADA - Ubriaco uccide due persone con il tir: condannato a otto anni di carcere - VIDEO INCIDENTE
TRAGEDIA SULL
Il processo di primo grado, con rito abbreviato, si è chiuso con la condanna a otto anni di carcere per omicidio stradale. Alla sbarra Emil Volfe, camionista di 63 anni di nazionalità slovacca. Non è escluso il ricorso in appello
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore