RIVAROLO - La cittā resta al buio? Colpa dei ladri

| Dal ponte dell'Orco a via Ivrea, le cause dei black out che colpiscono la cittā

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La cittā resta al buio? Colpa dei ladri
Potrebbero esserci i ladri dietro i numerosi black out che da qualche settimana interessano intere vie della città. E stando a quanto riferito dall'ufficio tecnico non sarebbe nemmeno la prima volta.

“In realtà – spiega Enrico Colombo, responsabile tecnico per l'edilizia pubblica – dipende tutto dalla durata del guasto. Se la luce viene ripristinata il giorno successivo può darsi che si sia trattato della manomissione volontaria delle centraline”. Il buio, creato ad arte, permetterebbe ai ladri di muoversi senza destare sospetti. Nell'ombra, come nelle migliori tradizioni.

“Se il guasto si protrae per diverse sere – continua Colombo – la causa potrebbe essere invece un problema relativo alla messa a terra di alcuni cavi”. Buona parte dell'illuminazione pubblica, risale ad una trentina di anni fa, e molti lampioni non sono collegati ad un pozzetto. “In questo caso – precisa il funzionario – i cavi sono liberi e bastano dei piccoli lavori nelle case accanto a farli uscire dal proprio posto. In questo caso la corrente salta a causa dell'eccessiva dispersione e purtroppo possono volerci settimane, se non mesi, per identificare il punto esatto in cui la linea è andata fuori posto”.

Discorso diverso invece per quanto riguarda la rotonda ed il ponte sull'Orco, alle porte della città. “Abbiamo contattato la ditta – sottolinea il responsabile – che ci ha confermato di essere intervenuta su un guasto. La corrente è stata ripristinata ma è sparita poco dopo a causa della manomissione della centralina. Ora dovrebbe essere tornato tutto alla normalità".

Chiunque invece avesse rilevato un generale abbassamento delle intensità dell'illuminazione pubblica dovrà ricredersi. “E' solo una sensazione – conclude Colombo – l'impianto di illuminazione comunale non dispone del sistema per variare lla potenza delle lampade”. La crisi questa volta non c'entra.

Cronaca
SAN GIUSTO - Fiamme nella villetta, intervengono i pompieri - VIDEO
SAN GIUSTO - Fiamme nella villetta, intervengono i pompieri - VIDEO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco per un incendio che si č sviluppato nel sottotetto di un'abitazione indipendente
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
CASELLE - Un altro incendio danneggia il bar di via Vernone
Questa mattina, poco prima delle sette, le fiamme hanno nuovamente danneggiato il chiosco all'angolo con via Colombo
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
SESSO A PAGAMENTO - Ragazza di Banchette si apparta con un ottantenne e gli ruba i soldi: arrestata
Con il pretesto di avere un rapporto con il pensionato, la giovane gli ha svuotato il portafoglio. Sabato pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Chatillon-Saint-Vincent l'hanno fermata
VALPERGA - Nessuna aggressione all'interno del Dancing K11
VALPERGA - Nessuna aggressione all
La famiglia Rai ha festeggiato il 19 Marzo 56 anni di attivitā e ancora oggi porta avanti con passione la tradizione di regalare emozioni in musica.
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietā di alcune famiglie di sinti piemontesi
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso č costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore