RIVAROLO - La didattica del liceo musicale passa attraverso i giovani

| Il "know how" dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese può contare sull'esperienza consolidata di alcuni insegnanti che ne hanno gettato le fondamenta

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La didattica del liceo musicale passa attraverso i giovani
Il “know how” dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese può contare sull’esperienza consolidata di alcuni insegnanti che ne hanno gettato le fondamenta e che, ad oggi, dopo trent’anni di attività sul territorio possono vantare la formazione di ottimi musicisti i quali, a loro volta, stanno puntando su giovani validissimi professionisti i quali si stanno mettendo giustamente in mostra nel panorama nazionale ed internazionale.

La terza generazione di questa lunga ed appassionata storia musicale è testimoniata, ad esempio, da Elisabetta Merlo: laureanda al triennio di tromba presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria ed ammessa al biennio di tromba ad indirizzo classico presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, vincitrice a settembre 2017 di una borsa di studio che le ha permesso di studiare in America con Philip Smith e Brendon Craswell, aveva iniziato a muovere i primi passi nello studio musicale presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo ed a partire da settembre 2018 ci tornerà nelle vesti di insegnante.

Altro esempio ne è Beatrice Pascala: pianista di Salassa, laureanda al triennio di didattica presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria, è sempre rimasta presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo come assistente dei corsi di grammatica musicale e, a partire da settembre 2018, avrà l’incarico di direzione della sezione di propedeutica come tirocinante inviata dallo stesso Conservatorio.
Sonia MAGLIANO, dopo aver costruito in diciotto anni di direzione artistica un collaudato team di professionisti selezionati per le diverse discipline musicali, sta dunque puntando sempre maggiormente sui giovani che si stanno distinguendo per meriti artistici e didattici senza perdere di vista i talenti che si sono formati anche al di fuori dell’associazione ma fortemente radicati nel territorio.

Ne è una testimonianza il pianista Emanuele Sartoris: titolare della cattedra di improvvisazione pianistica presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo a partire dal gennaio 2018, si iscrive alle classi jazz del Conservatorio, ma si ritrova ad essere indirizzato allo studio del repertorio classico dal maestro di improvvisazione Massimiliano Genot con il quale ha duettato a quattro mani il 10 luglio a Castelfranco Veneto per il festival “Antiruggine”. Un festival nato per dar nuova vita a un “capanon” nel quale una volta si lavorava il ferro a testimonianza che il lavoro duro, materia di fuoco e terra, che la tenacia, la passione, l’intelligenza arrivano a piegare e a dar forma in modo da non lasciare la nostra mente alla ruggine. Durante lo stesso evento ha avuto anche l’onore di suonare con uno dei violoncellisti più quotati del panorama internazionale: il Maestro Brunello. Lo stesso Sartoris sarà ospite a Settembre al festival jazz per Amatrice.

Questi sono solo alcuni degli esempi delle eccellenze a disposizione presso l’Istituzione Rivarolese per una valida formazione preaccademica in modo da garantire una continuità in previsione della futura quarta generazione di musicisti.

Cronaca
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l'automobilista non si ferma e scappa. Caccia a una Opel blu
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l
E' caccia ad una Opel blu che ieri mattina è rimasta coinvolta in uno scontro frontale in via Matteotti a Rivarolo Canavese. La conducente della vettura, dopo l'urto, anzichè fermarsi a prestare soccorso ha rimesso in moto ed è scappata
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
I club sostengono il «Potenziamento del corso di lingua italiana per donne straniere» curato dalla Caritas di Rivarolo Canavese
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea per un incendio divampato poco prima delle due
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
IVREA - Carnevale: la festa del giovedì grasso è confermata
Sarà il primo evento in cui entrerà in azione il Piano Sicurezza. Controlli agli accessi del centro storico con relativi conteggi
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
CASTELLAMONTE - Tempo di carnevale con la «Bela Pignatera»
La sfilata dei carri e il rogo del Re Pignatun sono invece in calendario il 6 marzo. Tutto il programma dal 23 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall'Asl i bimbi vaccinati la mattina del 5 febbraio
RIVAROLO - Problema con i vaccini al poliambulatorio: richiamati dall
L'Asl To4, attraverso il sistema di registrazione delle temperature del frigo contenente i vaccini somministrati la mattina del 5 febbraio, ha rilevato che le temperature avevano leggermente superato quelle indicate dalle schede tecniche
VALPERGA - Muore dopo l'incidente sul traghetto per la Sicilia: la famiglia denuncia la compagnia di navigazione
VALPERGA - Muore dopo l
Si ferisce sul traghetto per la Sicilia e muore per un'infezione: ora la famiglia ha chiesto il risarcimento danni alla compagnia di navigazione. La donna, residente a Valperga, è morta per uno shock settico. Indaga la procura di Ivrea
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
BORGARO - 1000 tonnellate di rifiuti nel capannone sequestrato dai carabinieri - VIDEO
Un capannone utilizzato come discarica abusiva è stato scoperto a Borgaro dai carabinieri di Caselle e del Noe di Torino
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
IVREA - I manifesti dello Storico Carnevale diventano una mostra
Evento promosso dall'Associazione museo dello Storico Carnevale in occasione dell'edizione 2019 della manifestazione
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
IVREA - Pietre contro la polizia municipale: il 45enne ancora in fuga nei boschi della zona
L'uomo è già conosciuto in città per episodi simili. Convinto che la strada (pubblica) di fronte alla propria abitazione sia, in realtà, privata, un anno fa aveva interrotto la corsa podistica Ivrea Cinque Laghi...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore