RIVAROLO - La didattica del liceo musicale passa attraverso i giovani

| Il "know how" dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese può contare sull'esperienza consolidata di alcuni insegnanti che ne hanno gettato le fondamenta

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La didattica del liceo musicale passa attraverso i giovani
Il “know how” dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese può contare sull’esperienza consolidata di alcuni insegnanti che ne hanno gettato le fondamenta e che, ad oggi, dopo trent’anni di attività sul territorio possono vantare la formazione di ottimi musicisti i quali, a loro volta, stanno puntando su giovani validissimi professionisti i quali si stanno mettendo giustamente in mostra nel panorama nazionale ed internazionale.

La terza generazione di questa lunga ed appassionata storia musicale è testimoniata, ad esempio, da Elisabetta Merlo: laureanda al triennio di tromba presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria ed ammessa al biennio di tromba ad indirizzo classico presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, vincitrice a settembre 2017 di una borsa di studio che le ha permesso di studiare in America con Philip Smith e Brendon Craswell, aveva iniziato a muovere i primi passi nello studio musicale presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo ed a partire da settembre 2018 ci tornerà nelle vesti di insegnante.

Altro esempio ne è Beatrice Pascala: pianista di Salassa, laureanda al triennio di didattica presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria, è sempre rimasta presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo come assistente dei corsi di grammatica musicale e, a partire da settembre 2018, avrà l’incarico di direzione della sezione di propedeutica come tirocinante inviata dallo stesso Conservatorio.
Sonia MAGLIANO, dopo aver costruito in diciotto anni di direzione artistica un collaudato team di professionisti selezionati per le diverse discipline musicali, sta dunque puntando sempre maggiormente sui giovani che si stanno distinguendo per meriti artistici e didattici senza perdere di vista i talenti che si sono formati anche al di fuori dell’associazione ma fortemente radicati nel territorio.

Ne è una testimonianza il pianista Emanuele Sartoris: titolare della cattedra di improvvisazione pianistica presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo a partire dal gennaio 2018, si iscrive alle classi jazz del Conservatorio, ma si ritrova ad essere indirizzato allo studio del repertorio classico dal maestro di improvvisazione Massimiliano Genot con il quale ha duettato a quattro mani il 10 luglio a Castelfranco Veneto per il festival “Antiruggine”. Un festival nato per dar nuova vita a un “capanon” nel quale una volta si lavorava il ferro a testimonianza che il lavoro duro, materia di fuoco e terra, che la tenacia, la passione, l’intelligenza arrivano a piegare e a dar forma in modo da non lasciare la nostra mente alla ruggine. Durante lo stesso evento ha avuto anche l’onore di suonare con uno dei violoncellisti più quotati del panorama internazionale: il Maestro Brunello. Lo stesso Sartoris sarà ospite a Settembre al festival jazz per Amatrice.

Questi sono solo alcuni degli esempi delle eccellenze a disposizione presso l’Istituzione Rivarolese per una valida formazione preaccademica in modo da garantire una continuità in previsione della futura quarta generazione di musicisti.

Cronaca
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
PONT-SAN GIORGIO - Parrocchie ed enti religiosi truffati dai finti tecnici del Comune: quattro arresti - VIDEO
Accertati 86 episodi in tutta Italia, per un guadagno di oltre 400mila euro. In Canavese i malviventi hanno colpito almeno due volte truffando i Missionari Oblati di Maria Immacolata a San Giorgio e la parrocchia di San Costanzo a Pont
CIRIACESE - Botte a scuola all'alunno malato: nuovo allarme bullismo
CIRIACESE - Botte a scuola all
La famiglia, dopo l'ultimo episodio, presenterà un esposto ai carabinieri per fermare questa escalation di violenza
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
IVREA - Torna «La grande invasione», il festival della lettura dal 31 maggio al 2 giugno
Tra gli ospiti Concita De Gregorio, Gianni Mura, Darwin Pastorin, Matteo Nucci, Ferruccio De Bortoli, i finalisti del Premio Strega, gli stranieri Damon Krukowski, Stefan Merrill Block e Ottessa Moshfegh
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
CASTELLAMONTE - Grande successo per i coristi del gruppo «Canto Leggero» - FOTO
L'esibizione, dal titolo «Cantare... è un gioco da ragazzi», è il secondo appuntamento della stagione dei Concerti di Primavera 2019, dedicata al ricordo di Michele Romana
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
DRAMMA A LANZO - 26enne di Ciriè si lancia dal Ponte Mosca
Raggiunto dal personale del 118, il 26enne è stato elitrasportato al Cto. Ha riportato numerose fratture a causa della caduta
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
VALPERGA - Incidente sul lavoro, 35enne ferito ad un braccio
Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti da parte dei tecnici dello Spresal dell'Asl To4. L'operaio non sarebbe in pericolo di vita
CIRIE'-SAN MAURIZIO - Derubano gli anziani davanti a chiese e cimiteri: i carabinieri arrestano due italiani
CIRIE
I due arrestati erano stati notati poco prima a bordo di una Fiat Punto, mentre si aggiravano con fare sospetto tra i luoghi maggiormente frequentati da persone anziane nei Comuni del ciriacese così i carabinieri hanno deciso di seguirli
CIRIE' - «Senza etichetta» entra nella fase finale con il grande Mogol
CIRIE
La giuria ha selezionato, tra le numerose domande pervenute da tutta la Penisola, 29 finalisti che si sfideranno domenica 26 maggio
IVREA - Detenuto ferisce un poliziotto al volto con delle forbici
IVREA - Detenuto ferisce un poliziotto al volto con delle forbici
L'ergastolano ha provocato all'agente dei tagli al volto tanto che si è reso necessario accompagnare lo stesso all'ospedale di Ivrea
FORNO - Esce di casa e scompare: ritrovato ferito in un boschetto
FORNO - Esce di casa e scompare: ritrovato ferito in un boschetto
Nel tardo pomeriggio l'uomo è stato ritrovato a terra nei pressi di un boschetto vicino al torrente Viana con una frattura alla gamba
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore