RIVAROLO - Le carrozze di Elio Vitton Mea non torneranno al Comune

| Lo ha stabilito il tribunale di Ivrea respingendo la richiesta di sequestro avanzata dal Comune che è stato condannato alle spese

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Le carrozze di Elio Vitton Mea non torneranno al Comune
Se anche erano del Comune non c'è modo di provarlo in tribunale. Così le due carrozze d'epoca di Elio Vitton Mea, che il Comune di Rivarolo Canavese gli aveva affidato con due amministrazioni comunali diverse, passeranno agli eredi del geometra, scomparso nel giugno dello scorso anno. Lo ha stabilito il tribunale di Ivrea respingendo la richiesta di sequestro cautelativo avanzata dal Comune di Rivarolo. Le due carrozze (valore economico tra i 30 e i 40 mila euro) si trovavano nelle scuderie del castello Malgrà quando il Comune acquistò l'immobile.

Nel 1984, il sindaco Domenico Rostagno le affida al geometra Elio Vitton Mea. E lo stesso farà, nel 1997, l'amministrazione del sindaco Edoardo Gaetano. Documenti alla mano, in entrambi i casi, l'affidamento è stato portato a termine «alla buona», ovvero senza alcun documento scritto o contratto. E dal momento che nei registri di acquisto delle scuderie non risultano le due carrozze, gli eredi del geometra hanno avuto vita facile nel sostenere che quelle due carrozze d'epoca non sono mai state del Comune. Agli atti di palazzo Lomellini, infatti, non c'è traccia di quegli affidamenti in custodia. Così il giudice del tribunale di Ivrea non ha potuto far altro che respingere la richiesta del Comune.

Le due carrozze, quindi, resteranno a Pasquaro e non torneranno nelle disponibilità dell'amministrazione pubblica. Il Comune dovrà però accollarsi 2400 euro di spese processuali. «In base alle testimonianze che abbiamo raccolto quelle carrozze sono del Comune - sottolinea il sindaco Alberto Rostagno - ma non essendoci atti scritti il tribunale ha preso questa decisione. I nostri testimoni non sono stati nemmeno ascoltati». Il Comune aveva presentato una richiesta di sequestro per evitare la cessione delle carrozze o il loro deterioramento. Circostanze che il giudice del tribunale di Ivrea ha escluso. «Ne prendiamo atto», aggiunge il sindaco.

Cronaca
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrà la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarà la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino più basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista più accreditata è quella dell'incidente. Il giallo è ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panè»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso è il Nursind
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
CERESOLE REALE - Un concerto per ricordare Gianpiero Mattioda
Concerto d'Estate al PalaMila di Ceresole, sabato pomeriggio, dedicato al ricordo dell'imprenditore di Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore