RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO

| Il piccolo grande rivarolese premiato all'istituto Santissima Annunziata. Non è solo l'alunno più buono d'Italia: è un esempio da seguire. A qualunque età...

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO
Fa il giro d'Italia la storia di Luca Raggino, otto anni di Rivarolo Canavese. «L'alunno più buono d'Italia». Un esempio da seguire, il suo, valido a tutte le età e in tutte le circostanze. Lo ha sottolineato anche il Ministro dell'istruzione. Una storia d'eccellenza che ha dato lustro all'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo, un'altra eccellenza del territorio come hanno ricordato i tanti intervenuti nel corso della premiazione. A partire dal sindaco Alberto Rostagno: «Luca è un orgoglio per tutta la città. Ed è un onore poterlo premiare all'interno di questa scuola, attraverso la quale sono passate generazioni di rivarolesi». 
 
Luca, forse, è un bimbo come tanti, proprio come recitava, qualche mese fa, la candidatura presentata dalle maestre per il premio dell'alunno più buono d'Italia: mediamente bravo a scuola, mediamente obbediente, mediamente birichino. Ma c'è qualcosa che esula dalla linearità del quotidiano. Ed è il papà. Si chiama Livio e da anni combatte con una malattia rara e invalidante che gli rende difficoltoso camminare. Per questo, di solito, lo si vede in bici. Con una bici speciale, quella che, l'anno scorso, gli ha fatto vincere il Giro d'Italia di paraciclismo. Luca, in tutto questo, non ha avuto un ruolo marginale. Perchè per ogni sportivo che compete, c'è sempre una squadra pronta a sostenerlo. E' il caso della «Sportabili Alba» della quale Luca non è solo mascotte ma anche membro effettivo. E la squadra, a Rivarolo, gli ha reso omaggio, partecipando con emozione alla cerimonia. 
 
Un impegno, quello di Luca, carico di valori. Gli stessi che hanno sottolineato il preside Riccardo Poletto e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris. Qualcosa di unico in un bimbo di otto anni che fa ben sperare per le generazioni future. «L'associazione premio Ignazio Salvo - si legge nella motivazione del premio al piccolo-grande Luca - con il patrocinio del Ministero della pubblica istruzione, dichiara Luca Raggino l'alunno più buono d'Italia 2016. Fa della sua bontà ordinaria, qualcosa che sa di veramente straordinario. Quasi un atleta del bene, della costante semplicità e generosità».
Video
Galleria fotografica
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 1
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 2
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 3
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 4
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 5
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 6
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 7
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 8
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 9
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 10
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 11
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 12
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 13
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 14
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 15
Cronaca
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
Sarà possibile visitare gli stand olistici e di prodotti cruelty-free. Non mancherà l’attenzione per gli animali di casa
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
La donna è stata recuperata con l'elicottero a Cima Mares nel corso della tradizionale festa di San Bernardo di Mares
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
La cattiva abitudine di abbandonare rifiuti, purtroppo, continua a pesare sulle casse del Comune e nelle tasche dei cittadini
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
Le squadre di Ceresole e Locana sono partite a piedi per raggiungere la donna che è stata poi individuata qualche ora dopo ed è stata ricondotta a valle in sicurezza prima della notte. Un intervento perfettamente riuscito
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
Il centauro, che faceva parte di un gruppo di motociclisti che stava procedendo in direzione Feletto, è stato sbalzato al suolo
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell'ospedale di Chivasso
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell
Episodi analoghi, in termini di sicurezza, si sono verificati nei mesi scorsi anche a Ivrea. L'azienda sanitaria ha annunciato una serie di provvedimenti per scongiurare il ripetersi delle violenze ma, quanto a pare, la soluzione è lontana
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
Il corpo, in avanzato stato di decomposizione appartiene ad una donna, alta circa 1 metro e 55, di corporatura robusta
CUORGNE' - Fiamme nella palazzina: paura ma nessun ferito - FOTO
CUORGNE
Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte che, insieme ai colleghi di Ivrea, hanno domato il rogo
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
Il cordoglio del sindaco. Nel 2003 era stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana per i suoi meriti nel campo delle arti
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL'AGGRESSIONE
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL
Anass Ouahmane, nel video della rapina diffuso dalla polizia, è quello che va incontro all’anziano, lo supera, torna indietro e poi lo aggredisce alle spalle tentando di strappargli la catenina d’oro. E' già ai domiciliari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore