RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO

| Il piccolo grande rivarolese premiato all'istituto Santissima Annunziata. Non è solo l'alunno più buono d'Italia: è un esempio da seguire. A qualunque età...

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO
Fa il giro d'Italia la storia di Luca Raggino, otto anni di Rivarolo Canavese. «L'alunno più buono d'Italia». Un esempio da seguire, il suo, valido a tutte le età e in tutte le circostanze. Lo ha sottolineato anche il Ministro dell'istruzione. Una storia d'eccellenza che ha dato lustro all'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo, un'altra eccellenza del territorio come hanno ricordato i tanti intervenuti nel corso della premiazione. A partire dal sindaco Alberto Rostagno: «Luca è un orgoglio per tutta la città. Ed è un onore poterlo premiare all'interno di questa scuola, attraverso la quale sono passate generazioni di rivarolesi». 
 
Luca, forse, è un bimbo come tanti, proprio come recitava, qualche mese fa, la candidatura presentata dalle maestre per il premio dell'alunno più buono d'Italia: mediamente bravo a scuola, mediamente obbediente, mediamente birichino. Ma c'è qualcosa che esula dalla linearità del quotidiano. Ed è il papà. Si chiama Livio e da anni combatte con una malattia rara e invalidante che gli rende difficoltoso camminare. Per questo, di solito, lo si vede in bici. Con una bici speciale, quella che, l'anno scorso, gli ha fatto vincere il Giro d'Italia di paraciclismo. Luca, in tutto questo, non ha avuto un ruolo marginale. Perchè per ogni sportivo che compete, c'è sempre una squadra pronta a sostenerlo. E' il caso della «Sportabili Alba» della quale Luca non è solo mascotte ma anche membro effettivo. E la squadra, a Rivarolo, gli ha reso omaggio, partecipando con emozione alla cerimonia. 
 
Un impegno, quello di Luca, carico di valori. Gli stessi che hanno sottolineato il preside Riccardo Poletto e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris. Qualcosa di unico in un bimbo di otto anni che fa ben sperare per le generazioni future. «L'associazione premio Ignazio Salvo - si legge nella motivazione del premio al piccolo-grande Luca - con il patrocinio del Ministero della pubblica istruzione, dichiara Luca Raggino l'alunno più buono d'Italia 2016. Fa della sua bontà ordinaria, qualcosa che sa di veramente straordinario. Quasi un atleta del bene, della costante semplicità e generosità».
Video
Galleria fotografica
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 1
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 2
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 3
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 4
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 5
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 6
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 7
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 8
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 9
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 10
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 11
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 12
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 13
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 14
RIVAROLO - Luca Raggino orgoglio della città: il suo esempio vale più di mille parole - FOTO e VIDEO - immagine 15
Cronaca
PONT CANAVESE - Dopo i furti in paese, «ronda» di CasaPound contro la criminalità - FOTO
PONT CANAVESE - Dopo i furti in paese, «ronda» di CasaPound contro la criminalità - FOTO
«Il bisogno di sicurezza è tanto tangibile quanto giustificato - dice Igor Bosonin - in quanto da oltre un mese i furti presso abitazioni private sono drammaticamente moltiplicati». Dopo i furti la «passeggiata» dei militanti in paese
FAVRIA - Puzze insopportabili in mezzo paese: dopo l'esposto dei cittadini la procura apre un'indagine
FAVRIA - Puzze insopportabili in mezzo paese: dopo l
L'incontro della scorsa settimana in municipio a Favria ha fatto il punto della situazione sui miasmi che, da anni, ammorbano l'aria di una parte del paese. I residenti hanno presentato un esposto e la procura ha avviato gli accertamenti
ALBIANO D'IVREA - Tutto pronto per la mostra fotografica «Frontiere tra visibile e invisibile»
ALBIANO D
Giovedì 13 dicembre verrà presentata la mostra per creare un dialogo con i rifugiati del territorio
IVREA - 150° anniversario dalla nascita del Maestro Angelo Burbatti
IVREA - 150° anniversario dalla nascita del Maestro Angelo Burbatti
Grande musicista e fiore all'occhiello del Canavese, per celebrarlo la città di Ivrea organizza due concerti
FORNO CANAVESE-CIRIE' - Ha fretta di nascere: bimba viene alla luce sull'auto dei vicini di casa
FORNO CANAVESE-CIRIE
Mamma Veronica è arrivata al pronto soccorso con la piccola già tra le braccia. Un attimo dopo è stata portata nel reparto di ostetricia dell'ospedale di Ciriè dove è stata presa in cura dal personale medico
VOLPIANO - Incidente sul lavoro: condannato titolare dell'azienda
VOLPIANO - Incidente sul lavoro: condannato titolare dell
Il titolare dell'addetta alle pulizie, caduta mentre lavava i vetri, è stato condannato a due mesi. Assolto il gestore dell'azienda
SALASSA - Incidente sulla 460: Panda si schianta contro un camioncino della Città metropolitana - FOTO E VIDEO
SALASSA - Incidente sulla 460: Panda si schianta contro un camioncino della Città metropolitana - FOTO E VIDEO
A dare l'allarme sono stati i tecnici della Città metropolitana subito dopo l'incidente. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Castellamonte. E’ possibile che l'uomo alla guida della Panda sia stato abbagliato dal sole
RIVAROLO - Tir abbatte l'ingresso di una casa a Pasquaro - FOTO
RIVAROLO - Tir abbatte l
L'autista, forse tradito dal navigatore, non si è accorto di aver imboccato una strada in cui è vietato il passaggio ai tir
IVREA - Dà del «ricchione» all'ex datore di lavoro: condannata
IVREA - Dà del «ricchione» all
La donna, 30enne ex dipendente di un negozio di parrucchiere di Ivrea, era finita a processo per ingiuria e diffamazione
CANAVESE - Rapine a Oglianico, Lombardore e San Benigno: carabinieri arrestano cinque persone - VIDEO RAPINA
CANAVESE - Rapine a Oglianico, Lombardore e San Benigno: carabinieri arrestano cinque persone - VIDEO RAPINA
Brillante operazione dei carabinieri di Leini: cinque italiani (quattro uomini e una donna) sono stati arrestati. In un caso avevano anche sequestrato la figlia del titolare di una tabaccheria. La banda stava pianificando altre rapine
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore