RIVAROLO - IN 1500 AI FUNERALI DI FABRIZIO, LUCA E MARTINO

| Estremo saluto alla famiglia che ha perso la vita domenica

+ Miei preferiti
RIVAROLO - IN 1500 AI FUNERALI DI FABRIZIO, LUCA E MARTINO
C'erano più di 1000 persone, oggi pomeriggio a Bobbiate, nel varesotto, per i funerali di Fabrizio Colombo, 52 anni, e dei figlioletti Luca, 15, e Martino, 6. Periti domenica scorsa nella roulotte di famiglia alle Gave di Rivarolo. Stroncati nel sonno dal monossido di carbonio. 

Come raccontano i colleghi della Provincia di Varese (laprovinciadivarese.it) c'erano i compagni di scuola, di calcio e di motocross, il patron del Varese Laurenza, il sindaco di Besozzo Del Torchio e tante persone comuni con gli occhi gonfi. Un abbraccio nel quale Licia, la mamma, straordinaria nella compostezza del suo dolore, ha vestito una volta di più i panni della donna forte che «guarda già oltre e testimonia una fede profonda», come ha detto don Mauro Barlassina.

Tre bare: su quella bianca di Luca i modellini di moto e il suo casco; ai piedi di quella bianca di Martino, più piccola e disposta al centro, i disegni di scuola; su quella color legno di Fabrizio la bandiera del club di motocross, passione fatale di una vita condivisa coi figli. Il rombo delle moto da cross ha salutato l’ultima corsa degli uomini di casa Colombo

«Sto pensando a mille cose guardo in ogni luogo ma li vedo ovunque e non mi capacito non è possibile che non ci siano più. Mi sembra di sentire il Marti che mi chiama ogni minuto, Luca che mi dice cuciniamo insieme? Fabri che mi chiede dove sono le cose! Ma poi mi accorgo che non c’è piu nessuno. Penso e mi chiedo: ma cosa ho fatto di così brutto per meritarmi questo? Comunque volevo ringraziare tutti per essermi vicino e mi fa bene vedere quante persone gli volevano bene. Grazie». Licia Bottoglia, moglie e madre rimasta senza una famiglia, ha affidato ai social network tutto il suo dolore.

Papà Fabrizio, Luca e Martino riposeranno insieme: Licia ha deciso che il marito e i due figli uccisi dal monossido di carbonio siano sepolti in un'unica bara. I compagni di squadra di Martino, il bimbo più piccolo, domenica, in occasione della partita con il Crotone, porteranno a centrocampo un palloncino colorato a testa e lo libereranno nel cielo quando lo speaker leggerà il messaggio che ricorderà la famiglia Colombo. Poi il gruppo prenderà posto nel settore distinti, proprio dove Fabrizio, Luca e Martino si sedevano per tifare Varese durante le partite di serie B.
Cronaca
CUORGNE' - Domenica di festa con castagne, cani e opere d'arte - FOTO
CUORGNE
Complice la bella giornata di sole, Cuorgnè ha richiamato un cospicuo numero di persone in piazza in occasione della tradizionale castagnata organizzata dalla Pro Loco
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
SETTIMO VITTONE - Il ritorno delle mandrie bovine diventa festa
Torna la «Desnalpà», la festa della transumanza in discesa dagli alpeggi delle montagne che sovrastano la Serra d'Ivrea
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
CHIVASSO - Mostra i genitali alle studentesse: pensionato denunciato
Il soggetto, già denunciato in passato per lo stesso reato, è stato notato vicino alla stazione ferroviaria di Chivasso
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, grave un automobilista elitrasportato in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, grave un automobilista elitrasportato in ospedale - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si è fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
RIVAROLO - Via al nuovo corso di preparazione per i test universitari
Il progetto è stato promosso per il sesto anno consecutivo dagli ex allievi dell'Aldo Moro e si terrà negli spazi di Villa Vallero
CUORGNE' - Turisti in tour sulle tracce di Re Arduino - FOTO
CUORGNE
Un gruppo di turisti genovesi, membri dell'associazione Luoghi d'Arte, ospite in città
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA A LOCANA - Giovane escursionista precipita e muore: inutili tutti i soccorsi
Sarebbe scivolato per diversi metri sbattendo contro le rocce. Un volo che, purtroppo, gli è stato fatale. A dare l'allarme sono stati altri escursionisti che hanno chiamato il 118. Indagini dei carabinieri in corso. Aveva solo 29 anni
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi corsi per diventare volontari Croce Rossa
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi corsi per diventare volontari Croce Rossa
«Siamo costantemente alla ricerca di nuovo personale per il numero di servizi sempre crescente, dai giovani ai meno giovani, basta aver un po' di tempo e tanta buona volontà»
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
Una persona denunciata e 240 grammi di marijuana sequestrati. È questo il bilancio dell’attività antidroga svolta nei giorni scorsi
VALPERGA - All'Ambra torna la rassegna dedicata al cinema d'essai
VALPERGA - All
Il calendario si compone di sei appuntamenti con cadenza settimanale dall'8 novembre al 13 dicembre ogni giovedì con biglietto ridotto ad euro 5 per tutti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore