RIVAROLO - Nasce «A tu per tu con l'ingegnere»

| Rivarolo sarà il primo centro cittadino della provincia di Torino dopo il capoluogo a proporre ai suoi abitanti un nuovo servizio innovativo

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Nasce «A tu per tu con lingegnere»
Rivarolo Canavese sarà il primo centro cittadino della provincia di Torino dopo il capoluogo a proporre ai suoi abitanti un nuovo servizio innovativo. Si tratta dell’iniziativa “A tu per tu con l’ingegnere”, nata dalla collaborazione tra l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino ed il Comune di Rivarolo Canavese, che prevede la possibilità per cittadini, commercianti e amministratori di rivolgersi ad ingegneri professionisti nei principali campi tecnologici per avere brevi consulenze a carattere gratuito. Fabrizia Giordano, fondatrice tre anni fa di “Ingegneri Canavese”, gruppo di oltre un centinaio di professionisti del territorio - da Ivrea a Ciriè – si è fortemente impegnata affinché l’Ordine degli Ingegneri torinese e l’Ufficio Tecnico Comunale arrivassero ad un accordo per l’apertura al pubblico di uno sportello il primo mercoledì del mese dalle 14:30 alle 17:30, con decorrenza dal 3 maggio ed in via sperimentale per tutto il 2017.

Fabrizia Giordano ed Elena Leone, altra professionista canavesana, hanno fatto presente come tale iniziativa non vuole sostituirsi alla normale attività degli ingegneri ma offrire un primo parere di massima per indirizzare i richiedenti su fattibilità o necessità tecniche in merito ad interventi di carattere ingegneristico, come – ad esempio - in tema di ingegneria energetica e strutturale, di prevenzione incendi e impianti elettrici, di riscaldamento e condizionamento, di sicurezza cantieri ed edilizia in generale. Un nuovo modo, ha ribadito la Giordano, per avvicinare la popolazione ai professionisti, in un ottica di efficienza ed efficacia dell’attività progettuale e normativa.

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino è un Ente Pubblico posto sotto l'alta vigilanza del Ministero della Giustizia, cui spetta procedere alla formazione e all'annuale revisione e pubblicazione dell'Albo. Fornisce a richiesta consulenze sulle controversie professionali e tutela la cittadinanza, l'esercizio professionale e il proprio decoro. Come altri Enti professionali, l’Ordine di Torino vigila sulla deontologia dei suoi oltre 7000 iscritti. Oltre ai compiti istituzionali, l’Ordine esercita un ruolo primario in relazione a formazione e aggiornamento, e propone al Consiglio Nazionale degli Ingegneri l'adozione di nuovi provvedimenti di legge.

I “Tu per Tu” si svolgeranno presso la Sala Riunioni dell’Ufficio Tecnico del Comune in Via Ivrea 60 a Rivarolo Canavese. I cittadini che vorranno prenotarsi dovranno rivolgersi al suddetto Ufficio oppure inviare una mail specificando preliminarmente nella richiesta di appuntamento “il quesito che si intende porre all’ingegnere”. Per ulteriori informazioni è possibile consultare i siti internet del Comune, dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino oppure di “Ingegneri Canavese”. (P.R.)

Galleria fotografica
RIVAROLO - Nasce «A tu per tu con lingegnere» - immagine 1
RIVAROLO - Nasce «A tu per tu con lingegnere» - immagine 2
RIVAROLO - Nasce «A tu per tu con lingegnere» - immagine 3
Cronaca
RIVAROLO - Tir abbatte l'ingresso di una casa a Pasquaro - FOTO
RIVAROLO - Tir abbatte l
L'autista, forse tradito dal navigatore, non si è accorto di aver imboccato una strada in cui è vietato il passaggio ai tir
IVREA - Dà del «ricchione» all'ex datore di lavoro: condannata
IVREA - Dà del «ricchione» all
La donna, 30enne ex dipendente di un negozio di parrucchiere di Ivrea, era finita a processo per ingiuria e diffamazione
CANAVESE - Rapine a Oglianico, Lombardore e San Benigno: carabinieri arrestano cinque persone - VIDEO RAPINA
CANAVESE - Rapine a Oglianico, Lombardore e San Benigno: carabinieri arrestano cinque persone - VIDEO RAPINA
Brillante operazione dei carabinieri di Leini: cinque italiani (quattro uomini e una donna) sono stati arrestati. In un caso avevano anche sequestrato la figlia del titolare di una tabaccheria. La banda stava pianificando altre rapine
SALASSA - Incidente sulla 460: Panda si schianta contro un camioncino della Città metropolitana - FOTO E VIDEO
SALASSA - Incidente sulla 460: Panda si schianta contro un camioncino della Città metropolitana - FOTO E VIDEO
A dare l'allarme sono stati i tecnici della Città metropolitana subito dopo l'incidente. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Castellamonte. E’ possibile che l’uomo alla guida della Panda sia stato abbagliato dal sole
FORNO CANAVESE-CIRIE' - Ha fretta di nascere: bimba viene alla luce sull'auto dei vicini di casa
FORNO CANAVESE-CIRIE
Mamma Veronica è arrivata al pronto soccorso con la piccola già tra le braccia. Un attimo dopo è stata portata nel reparto di ostetricia dell'ospedale di Ciriè dove è stata presa in cura dal personale medico
BORGARO - Incendio devasta la Reinol: analisi dell'Arpa sull'aria della zona - FOTO e VIDEO
BORGARO - Incendio devasta la Reinol: analisi dell
Non ci sarebbero pericoli per chi abita nelle vicinanze anche se per diverse ore, a causa della colonna di fumo, l'aria era irrespirabile. Il vento sta aiutando a disperdere gli inquinanti anche se rende più difficile il lavoro dei pompieri
SCARMAGNO - Si ribalta con il quad, grave un uomo di 68 anni
SCARMAGNO - Si ribalta con il quad, grave un uomo di 68 anni
L’uomo è stato sbalzato dal mezzo e ha riportato gravi traumi alla colonna vertebrale. E’ stato ricoverato al Cto
CALUSO - Il Canavese protagonista di «Provincia Incantata»
CALUSO - Il Canavese protagonista di «Provincia Incantata»
Anteprima a Caluso il 16 dicembre dell'iniziativa che ha come obiettivo la valorizzazione di paesaggi e vigneti del territorio
MONTALTO DORA - Incendio in alloggio: richiedente asilo intossicato, ricoverato all'ospedale di Ivrea
MONTALTO DORA - Incendio in alloggio: richiedente asilo intossicato, ricoverato all
In un alloggio occupato da un cittadino nigeriano 23enne, richiedente asilo assistito da Società Cooperativa Agathon, si è sviluppato un incendio che ha reso parzialmente inagibile il locale. Il giovane è stato trasportato in ospedale
BORGARO - INCENDIO NELLO STABILIMENTO DELLA REINOL: COLONNA DI FUMO ALTISSIMA - FOTO E VIDEO
BORGARO - INCENDIO NELLO STABILIMENTO DELLA REINOL: COLONNA DI FUMO ALTISSIMA - FOTO E VIDEO
Al momento dell'incendio non c'erano persone all'interno dei capannoni. Nessuno è rimasto ferito o intossicato. Indagini in corso sulle cause del rogo. Aria irrespirabile in diversi Comuni della zona
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore