RIVAROLO - Nasce la sezione della Lilt

| La Lega italiana per la lotta contro i tumori su iniziativa della dottoressa Cinzia Barberis

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Nasce la sezione della Lilt
Anche a Rivarolo Canavese è nata la Delegazione della LILT, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, su iniziativa della dottoressa Cinzia Barberis. La Lilt è organizzazione non lucrativa di utilità sociale e opera, sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica e sotto la vigilanza del Ministero della sanità. L’impegno della Lilt nella lotta contro i tumori è finalizzato all’attività della prevenzione oncologica. 
 
Si parla di prevenzione primaria, attraverso la riduzione dei fattori di rischio come il consumo di tabacco, l’errata alimentazione, la sedentarietà, l’eccessivo consumo di alcool, l’eccessiva esposizione ai raggi solari; prevenzione secondaria mediante la diagnosi precoce, con il fine di ridurre la mortalità, l’invasività degli interventi e migliorare la qualità della vita; prevenzione terziaria attraverso pratiche quali l’assistenza domiciliare, la riabilitazione fisica, psichica e il reinserimento sociale e occupazionale del malato oncologico.
 
La prevenzione si attua con il coinvolgimento attivo della popolazione, con la divulgazione mediante incontri nelle Scuole e nei principali luoghi di aggregazione. Molteplici sono le attività che la Lega tumori, attraverso i suoi organismi periferici, organizza in tutto il territorio italiano, da incontri organizzati e condotti da psicologi e medici oncologi, a interventi di prevenzione nelle Scuole, nell’ambito del programma missione salute che il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha stipulato con la LILT, per sensibilizzare ed educare i giovani ad un corretto stile di vita, sino alle raccolte fondi organizzate ogni anno nelle piazze italiane. I progetti e le attività proposte sono effettuate in forma gratuita e sono possibili grazie ai contributi e alle donazioni di tanti cittadini ed enti pubblici e privati.  
 
Ed è proprio con l’iniziativa di sensibilizzazione “UN FIORE PER LA FESTA DELLA MAMMA”, prevista per sabato 9 maggio, dalle ore 9 alle ore 19 in piazza Chioratti a Rivarolo, che farà la sua prima uscita ufficiale il gruppo fondatore della Delegazione rivarolese. Nato su iniziativa della dottoressa Cinzia Barberis (nella foto la quarta da sinistra), medico-chirurgo, patologo clinico ed esperta in omeopatia e omotossicologia, Membro dell’Associazione medica italiana di omotossicologia (A.I.O.T.), dell’Istituto di Ricerca scientifica e formazione permanente in Medicina omeopatica e della S.I.O.M.I. Società Italiana Omeopatia e Medicina Integrata.
 
«Ho accolto volentieri l’invito del Presidente provinciale della Lilt, dottoressa Donatella Tubino, per cercare di creare anche nel Canavese un gruppo operativo di volontari che potesse diffondere l’attività di sensibilizzazione per la prevenzione e la lotta contro i tumori. Il Canavese ha una realtà territoriale interessante e già in parte sensibilizzata alla difesa della salute dei cittadini, e alla promozione di corretti stili di vita e alimentazione, così con un gruppo di amici rivarolesi, che hanno accettato con entusiasmo di darmi una mano, abbiamo dato vita alla Delegazione». Ne faranno parte, oltre alla Delegata Cinzia Barberis, la Vicedelegata Marina Vittone, Michela Antonaccio e Debora Fuoco che si occuperanno della Segreteria, Monica Cassibba e Pierangelo Masoero che cureranno la Tesoreria e le attività di raccolta fondi. 
 
La Sede operativa è stata allestita in Corso Torino, 77 a Rivarolo Canavese; info e contatti all’indirizzo di posta elettronica lilt.rivarolocanavese@gmail.com oppure tramite la pagina Facebook oppure tramite il sito www.lilt.it. Nella foto da sinistra: Pierangelo Masoero, Monica Cassibba, Michela Antonaccio, Cinzia Barberis, Marina Vittone, Debora Fuoco.
Cronaca
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
Nel periodo delle piogge autunnali, vi sono mediamente 100-120 millimetri di acqua disponibile nei primi 30 centimetri di suolo mentre attualmente lo strato di terreno è completamente secco
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
La procura di Ivrea ha chiesto la rogatoria internazionale per poter esaminare una serie di messaggi comparsi sui social network e inviati tramite posta elettronica tra Gabriele Defilippi e la madre. Deciderà un giudice della California
AGLIE' - Lavori in corso contro gli allagamenti: strade chiuse e disagi
AGLIE
I cantieri serviranno per la nuova tubazione utile alla riduzione delle acque in caso di nubifragi e al potenziamento della fogna
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
La specialista ritenuta colpevole di una diagnosi errata nei confronti di un paziente di 34 anni. Paziente che poi è deceduto
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
Successo di pubblico ma strascico polemico e maleodorante per la rassegna caprina che si è svolta domenica in quel di Spineto
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l'agricoltura. Allarme della Coldiretti
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l
«E' in corso un'invasione della cimice marmorata asiatica». L'allarme arriva dalla Coldiretti. Complice un autunno con temperature particolarmente calde, questo insetto sta attaccando e cagionando enormi danni ai raccolti
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
Nel territorio del Comune di Strambinello un'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Caravino ha terminato la propria corsa contro un muretto a lato della strada. L'incidente ha provocato lunghe code lungo la provinciale
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilità
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilità
Cinque posti di lavoro nell'Asl To4 a Ciriè, Chivasso, Ivrea, Cuorgnè e Castellamonte. Attiva la procedura per 25 assunzioni a tempo indeterminato in enti pubblici del territorio
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
Ancora un arresto per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti in Canavese ed in particolare in Valchiusella, dove i carabinieri di Vico Canavese hanno rinvenuto altri 14 chili di marijuana all'interno di una abitazione
RIVARA - Ruba la corrente al condominio: denunciato due volte nel giro di una settimana per lo stesso reato
RIVARA - Ruba la corrente al condominio: denunciato due volte nel giro di una settimana per lo stesso reato
I carabinieri di Rivara, l'altra mattina, hanno nuovamente denunciato alla procura di Ivrea, un 32enne residente in regione Moie, reo di aver collegato il proprio alloggio, privo di corrente, al contatore comune del condominio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore