RIVAROLO - Parte la nuova stagione del Castello Malgrà

| Esordio con la mostra “Nessuno escluso. Fenomeni migratori di ieri e di oggi: accoglienza, comprensione, integrazione”

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Parte la nuova stagione del Castello Malgrà
Mancano pochi giorni all’inizio della nuova stagione di apertura del Castello Malgrà di Rivarolo Canavese: sabato 30 aprile alle ore 17,00 sarà inaugurata la mostra “Nessuno escluso. Fenomeni migratori di ieri e di oggi: accoglienza, comprensione, integrazione”. L’esposizione è organizzata dagli istituti aderenti a Scuole x Canavese = Rete (SCR), dalle associazioni Amici del Castello Malgrà, Libera – presidio “Luigi Iuculano” di Cuorgnè, Emergency-Scuola gruppo di Torino, Amref e Missionari della Consolata di Torino.
 
Se l’Europa vuole consolidarsi nei suoi principi democratici e garantire ai cittadini un futuro basato sui valori della pace e della tolleranza, di fronte al fenomeno delle migrazioni deve trovare nuove strade per l’accoglienza, rifiutando l’idea di confini da difendere a tutti i costi. Il primo passo, cui tutti siamo chiamati, è conoscere e riconoscere come persone uguali a noi i migranti che fuggono dal dramma della guerra e della povertà.
 
Su questa tesi si sono confrontati gli studenti di tutte le età coinvolti nel coordinamento Scuole x Canavese = Rete, e nello specifico gli istituti coinvolti, di cui alcuni comprensivi, sono 13 e riguardano i comuni di Rivarolo Canavese, Favria, Forno, Cuorgnè, Castellamonte, San Giorgio Canavese, Caluso e Volpiano.
 
Le ricerche, le creazioni artistiche e dei laboratori delle diverse classi sono state raccolte in cinque sezioni:
-   Diritti e futuro dell’Europa, con riflessioni sullo stato giuridico dei migranti nell’ambito delle leggi europee;
-   Un altro concetto di accoglienza, con storie di integrazione scolastica e civile;
-   Migranti di ieri e di oggi, un confronto tra le esperienze storiche di migrazioni italiane e gli scenari di conflitto attuali;
-   Le nostre storie, dedicata a viaggi e spostamenti;
-   Culture a confronto, con giochi dedicati a parole, cibi, espressioni artistiche e musicali di diversi paesi.
 
All’allestimento, oltre a studenti ed insegnanti, hanno partecipato anche alcuni profughi ospitati a Rivarolo dalla cooperativa L’Isola di Ariel. «Siamo contenti di accogliere nelle sale del Malgrà i risultati dei percorsi che gli studenti delle Scuole canavesane hanno svolto durante il corso dell’anno sul tema dell’immigrazione, fondamentale per la nostra contemporaneità» sottolinea Silvia Vacca, presidente dell’Associazione Amici del Castello e anticipa che «gli studenti saranno ancora protagonisti in occasione di numerosi appuntamenti durante la mostra».
 
La mostra sarà aperta ad ingresso libero tutte le domeniche dalle ore 15,00 alle 19,00 sino al 31 luglio, con possibilità di visita guidata al Castello, costruito a partire dal 1333 dai Conti di San Martino, ampliato tra il XV e il XVIII secolo ed infine restaurato da Alfredo D'Andrade e Carlo Nigra tra il 1884 e il 1926. Per visite negli altri giorni, riservati a gruppi e scolaresche, è necessaria la prenotazione ai num. 0124-28778 e 333-1301516.
Dove è successo
Cronaca
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
L'associazione di Caluso oltre al mezzo di soccorso avanzato, si occupa di trasporti socio-sanitari, auto e mezzo per disabili
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore