RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO

| La sinergia tra il Rotaract Cuorgnè e Canavese, la Caritas di Rivarolo, l'associazione «Il buon samaritano onlus» e l'istituto d'istruzione superiore Aldo Moro di Rivarolo, ha dato vita al progetto «PomoDono»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO
La sinergia tra il Rotaract Cuorgnè e Canavese, la Caritas di Rivarolo, l'associazione «Il buon samaritano onlus» e l'istituto d'istruzione superiore Aldo Moro di Rivarolo, ha dato vita al progetto «PomoDono». Un progetto dedicato alla riduzione degli sprechi alimentari. I volontari andranno tutti i sabato al mercato di Rivarolo a raccogliere gli alimenti (in particolare frutta e verdura) in eccedenza. Tutti cibi che, diversamente, finirebbero nella spazzatura. Fondamentale la collaborazione dei commercianti del mercato cittadino, pronti a donare quanto in avanzo. Dopo la raccolta dei volontari, i cibi saranno stoccati dalla Caritas di Rivarolo che si occupa, settimanalmente, di aiutare 600 famiglie in difficoltà. La metà di queste sono famiglie italiane.
 
Il progetto è stato presentato in municipio a Rivarolo. Sono intervenuti il sindaco Alberto Rostagno, Michele Uberti, Presidente Rotaract Club Cuorgnè e Canavese, Nilima Agnese, socio Rotaract e coordinatore Pomodono, Raffaele Servalli, volontario Caritas Rivarolo e referente PomoDono, Luca Bertotti, presidente Il buon Samaritano Onlus, Pia Zulian, professoressa IIS Aldo Moro e referente per il progetto PomoDono, Chiara Piovano, studentessa IIS Aldo Moro in rappresentanza del Liceo e Daniele Cagna Vallino, studente IIS Aldo Moro in rappresentanza dell'Itis. Perchè la regia del Rotaract si doverosamente affidata anche ai ragazzi dell'Aldo Moro che, tutti i sabato, andranno con i volontari dell'associazione a raccogliere gli alimenti. 
 
«La speranza è che il progetto continui e si arricchisca di nuovi donatori con il passare del tempo - spiegano dal Rotaract che ha indeato PomoDono - abbattendo gli sprechi e aiutando le associazioni a ridurre la propria dipendenza dal banco alimentare». Dello stesso avviso Raffaele Servalli della Caritas: «Andare al mercato è sempre stata un'idea valida ma non abbiamo mai avuto le forze. Per fortuna sono arrivati i ragazzi del Rotaract». Soddisfatta Pia Zulian: «Siamo riusciti a far rientrare questo progetto nell'alternanza scuola-lavoro. Ho passato l'informazione ai rappresentanti d'istituto e i ragazzi hanno aderito in piena autonomia. Si sono presentati spontaneamente e questo è un gran bel segnale. Per l'Aldo Moro questo è un inizio. I ragazzi sono questo: non sono solo bulli, teppisti e quant'altro. Questa è educazione alla cittadinanza attiva». E il sindaco Alberto Rostagno ha sottolineato: «Per fortuna ci sono ragazzi che si interessano e hanno voglia di fare del bene per gli altri. Credo sia una risorsa importante per tutta la città».
 
Stamattina i ragazzi del Rotaract e quelli dell'Aldo Moro hanno effettuato il primo giro di raccolta tra i banchi del mercato (video sotto) ottenendo subito riscontri assolutamente positivi. Il logo di PomoDono (nelle foto dopo il video) è stato realizzato da Laura Torrazzo.
Video
Galleria fotografica
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 1
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 2
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 3
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 4
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 5
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 6
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 7
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 8
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 9
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 10
RIVAROLO - Per aiutare le famiglie in difficoltà, Rotaract e Aldo Moro recuperano il cibo al mercato - VIDEO - immagine 11
Dove è successo
Cronaca
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore