RIVAROLO-SAN BENIGNO - Sacripanti si difende: «Non rapino le prostitute»

| L'ex marito della «mantide di Cairo Montenotte», al secolo Gigliola Guerinoni, č comparso ieri davanti al giudice Tiseo del tribunale di Ivrea. Per il momento, nonostante neghi le rapine, resterą in carcere

+ Miei preferiti
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Sacripanti si difende: «Non rapino le prostitute»
Resta in carcere, almeno per ora, Luigi Sacripanti, 61 anni, ex marito della «mantide di Cairo Montenotte», al secolo Gigliola Guerinoni, comparso ieri davanti al giudice Tiseo del tribunale di Ivrea per l’interrogatorio di garanzia. Sacripanti è stato arrestato mercoledì dai carabinieri di Rivarolo Canavese. Bloccato in una stazione di servizio della ex statale 460 (al confine con Bosconero) a bordo di una Fiat Uno risultata rubata due giorni prima a Torino. 
 
Potrebbe essere l'auto che Sacripanti ha utilizzato per rapinare tre prostitute tra Carignano, Leini e San Benigno. «Ho sempre collaborato con la giustizia ammettendo le mie colpe – ha detto Sacripanti al giudice – e ho anche pagato per questo. Non sono io quello che state cercando. Quelle donne non le ho rapinate io». Sono state le prostitute a denunciare il sessantunenne ai militari. Il primo colpo risalirebbe al 4 novembre, due giorni dopo la scarcerazione dalla casa circondariale di Sanremo. Esigui i bottini delle rapine, sempre nell’ordine di un centinaio di euro. «Ci sono però alcuni dubbi – dice l’avvocato Mauro Bianchetti che difende Sacripanti insieme alla collega Bertoldo – perché le presunte vittime hanno fornito ai carabinieri solo una targa parziale dell’auto utilizzata dal rapinatore». 
 
Auto che sicuramente non è quella sulla quale l’uomo è stato fermato a Rivarolo. Almeno una delle lucciole, infatti, avrebbe raccontato ai carabinieri di un rapinatore a bordo di una Fiat Panda. Sacripanti, che ha alle spalle una carriera criminale di tutto rispetto ed è stato più volte arrestato dai carabinieri, a metà degli anni novanta, proprio quando sposò nel carcere di Venezia la Guerinoni, fu anche collaboratore di giustizia. La sua testimonianza fu fondamentale per smantellare una banda di calabresi dedita al traffico di armi e droga.
Dove è successo
Cronaca
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovģ, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra č stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando perņ che non pensavano «fosse un reato»
AGLIE' - 280 Pro Loco per l'assemblea in castello
AGLIE
Saranno presenti anche i rappresentanti di Regione Piemonte, Cittą Metropolitana di Torino e Comune di Aglič
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore