RIVAROLO - Scontro sugli stipendi: Rostagno contro Zucco Chiną

| Consiglio comunale fiume per il bilancio dell'ente. Prima della discussione sui numeri, perņ, si č rischiato il rinvio del consiglio

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Scontro sugli stipendi: Rostagno contro Zucco Chiną
Consiglio comunale fiume, ieri sera a Rivarolo Canavese, per il bilancio dell'ente. Prima della discussione sui numeri di Palazzo Lomellini, però, si è rischiato il rinvio del consiglio. Vista l'assenza contemporanea di Ricciardi, Gaetano, Leone, Chiapetto e Raimondo, non potendo momentaneamente procedere con la surroga del consigliere Lacchi appena subentrato alla dimissionaria Bonaudo, il numero legale è stato garantito dalla presenza dei consiglieri di minoranza. Cosa che il consigliere Vittone ha subito rimarcato. 
 
La polemica si è poi rinvigorita sull'indennità del presidente del consiglio comunale e sui gettoni di presenza dei consiglieri. Domenico Rosboch, presidente del consiglio, ha confermato l'intenzione di rinunciare al gettone, garantendo un risparmio per le casse del Comune di 1560 euro annui. Anche tutti i consiglieri di minoranza hanno rinunciato al gettone di presenza. Sia per i consigli comunali che per le commissioni. «Bene il presidente ma nota di demerito per la giunta che mantiene le indennità come nel 2014 - ha detto Marina Vittone - cifre spropositate visto il momento storico che stiamo vivendo».
 
Il capogruppo di maggioranza Ricciardi è intervenuto a favore della sua squadra: nessuno, infatti, ha rinunciato al gettone. «Io non plaudo e non condanno nessuno. Non c'è obbligo di devolvere il gettone. Uno lo può anche incassare e devolverlo come vuole. Per quanto mi riguarda preferisco prenderlo e poi destinarlo dove mi pare». Gamba tesa dell'ex assessore alla cultura Martino Zucco Chinà: «Sarebbe bello che la città fosse viva e dinamica visto quello che prendono gli amministratori». Parole che hanno mandato su tutte le furie il sindaco Rostagno: «Polemica fuori luogo da chi è sempre stato seduto in maggioranza e ha portato solo disastri. È stato facile vendere fumo per tanti anni. Solo che il fumo ha bruciato anche l'arrosto. Avete fatto tutto e non siete stati capaci a gestirlo. E lo paghiamo adesso noi. Le indennità le avete sempre prese anche voi anche se vendevate del fumo. Se Zucco Chinà sta zitto è meglio: dovrebbe pensare ai danni fatti per tanti anni a Rivarolo».
 
Sorpreso dalla reazione del sindaco lo stesso consigliere di minoranza: «Il mio non era un intervento di critica all'amministrazione - ha detto Zucco Chinà - il mio era solo un approccio aziendalista senza alcun riferimento all'attualità. Se poi dobbiamo guardare anche il pelo nell'uovo, allora anche questa amministrazione ha appena inaugurato la scuola fatta da altri. Non volevo proprio fare polemica».
Cronaca
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si č abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attivitą. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della cittą
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della cittą
La donna č stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario č entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtą il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non č andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica č ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore