RIVAROLO - Scontro sugli stipendi: Rostagno contro Zucco Chinà

| Consiglio comunale fiume per il bilancio dell'ente. Prima della discussione sui numeri, però, si è rischiato il rinvio del consiglio

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Scontro sugli stipendi: Rostagno contro Zucco Chinà
Consiglio comunale fiume, ieri sera a Rivarolo Canavese, per il bilancio dell'ente. Prima della discussione sui numeri di Palazzo Lomellini, però, si è rischiato il rinvio del consiglio. Vista l'assenza contemporanea di Ricciardi, Gaetano, Leone, Chiapetto e Raimondo, non potendo momentaneamente procedere con la surroga del consigliere Lacchi appena subentrato alla dimissionaria Bonaudo, il numero legale è stato garantito dalla presenza dei consiglieri di minoranza. Cosa che il consigliere Vittone ha subito rimarcato. 
 
La polemica si è poi rinvigorita sull'indennità del presidente del consiglio comunale e sui gettoni di presenza dei consiglieri. Domenico Rosboch, presidente del consiglio, ha confermato l'intenzione di rinunciare al gettone, garantendo un risparmio per le casse del Comune di 1560 euro annui. Anche tutti i consiglieri di minoranza hanno rinunciato al gettone di presenza. Sia per i consigli comunali che per le commissioni. «Bene il presidente ma nota di demerito per la giunta che mantiene le indennità come nel 2014 - ha detto Marina Vittone - cifre spropositate visto il momento storico che stiamo vivendo».
 
Il capogruppo di maggioranza Ricciardi è intervenuto a favore della sua squadra: nessuno, infatti, ha rinunciato al gettone. «Io non plaudo e non condanno nessuno. Non c'è obbligo di devolvere il gettone. Uno lo può anche incassare e devolverlo come vuole. Per quanto mi riguarda preferisco prenderlo e poi destinarlo dove mi pare». Gamba tesa dell'ex assessore alla cultura Martino Zucco Chinà: «Sarebbe bello che la città fosse viva e dinamica visto quello che prendono gli amministratori». Parole che hanno mandato su tutte le furie il sindaco Rostagno: «Polemica fuori luogo da chi è sempre stato seduto in maggioranza e ha portato solo disastri. È stato facile vendere fumo per tanti anni. Solo che il fumo ha bruciato anche l'arrosto. Avete fatto tutto e non siete stati capaci a gestirlo. E lo paghiamo adesso noi. Le indennità le avete sempre prese anche voi anche se vendevate del fumo. Se Zucco Chinà sta zitto è meglio: dovrebbe pensare ai danni fatti per tanti anni a Rivarolo».
 
Sorpreso dalla reazione del sindaco lo stesso consigliere di minoranza: «Il mio non era un intervento di critica all'amministrazione - ha detto Zucco Chinà - il mio era solo un approccio aziendalista senza alcun riferimento all'attualità. Se poi dobbiamo guardare anche il pelo nell'uovo, allora anche questa amministrazione ha appena inaugurato la scuola fatta da altri. Non volevo proprio fare polemica».
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
La scorsa notte, nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Ivrea, l'uomo ha costretto una paziente di settant'anni a toccargli i genitali. Bloccato dalla polizia al pronto soccorso dove era andato per una dermatite
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
Le indagini dei militari, coordinate dal pm Roberto Sparagna, hanno permesso di arrestare quattro persone che risiedono in due campi nomadi di Vinovo. Parte della merce rubata veniva rivenduta nei mercati rionali del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore