RIVAROLO - Scoppia una rissa in campo: dirigente della Rivarolese squalificato per due anni

| Mano pesantissima del giudice sportivo contro la Rivarolese e l'Atletico Torino, dopo gli episodi della scorsa settimana nel corso della partita under 17 regionali valida come play-out. E' stata data la partita persa ad entrambe

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Scoppia una rissa in campo: dirigente della Rivarolese squalificato per due anni
Mano pesantissima del giudice sportivo contro la Rivarolese e l'Atletico Torino, dopo gli episodi della scorsa settimana nel corso della partita under 17 regionali valida come play-out. L'Atletico Torino ha presentato ricorso sulla regolarità della gara (che non si è nemmeno conclusa dal momento che i torinesi non sono scesi in campo per il secondo tempo). Il giudice sportivo non solo ha respinto il ricorso ma ha dato partita persa ad entrambe le formazioni. Esaminato il referto dell'arbitro Gavinelli di Ivrea, infatti, sono arrivate squalifiche a pioggia. E con la partita persa la Rivarolese è retrocessa. La società presenterà ricorso. Ecco cosa ha deciso il giudice sportivo.

«Esaminati gli atti di gara dai quali sono emersi gravissimi episodi di violenza consistenti in una rissa, degenerata al termine della prima frazione di gioco sino a determinare dapprima la sospensione della partita, da parte dell'arbitro, al minuto 43 del primo tempo e in seguito la decisione della società ATLETICO TORINO SSD di non rientrare in campo per la ripresa della gara;
- letto il referto arbitrale, dal quale si evince che l'anzidetta rissa ha preso avvio da un acceso confronto tra i dirigenti accompagnatori di ambedue le squadre, con l'attiva partecipazione dei tesserati delle due società;
- considerato pertanto che, al di là delle personali responsabilità dei singoli soggetti coinvolti, a carico dei quali sono state assunte le decisioni riportate negli appositi paragrafi di questo C.U., il mancato regolare svolgimento della gara è da imputarsi, coralmente, alla condotta violenta dei dirigenti e dei tesserati di entrambe le società sportive;

DELIBERA
- di respingere il ricorso presentato dall'ATLETICO TORINO SSD;
- di sanzionare sia la soc. ATLETICO TORINO SSD sia la soc. SSD RIVAROLESE 1906 con la perdita
a tavolino della gara con il punteggio di 0 - 3, disponendo l'omologazione di tale risultato;
- di comminare a carico di entrambe le società l'ammenda di Euro 300,00 ciascuna, per la condotta
violenta dei propri tesserati».

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/5/2021
NIKOLLA PRISKA (RIVAROLESE 1906 S.R.L.)
Allontanato dal campo per condotta violenta. In particolare, in occasione della discussione accesa tra i dirigentiì accompagnatori delle due squadre, il Sig. PRISKA si avventava sul dirigente avversario, che era di spalle, spintonandolo, venendo a propria volta colpito da due giocatori dell'ATLETICO TORINO. In ragione di ciò, il Sig. PRISKA afferrava per il collo il giocatore avversario, Sig. LEONARDI LORENZO, stringendolo con forza, provocando la fuoriuscita di sangue e lasciando persistenti segni delle dita, come documentato dalle fotografie poste a corredo del ricorso dell'ATLETICO TORINO SSD. Tale eccessiva e violenta reazione e le lesioni procurate a un soggetto minorenne legittimano la durata della squalifica comminata, considerato altresì che per la propria età e per la propria qualifica il Sig. PRISKA dovrebbe essere di esempio ai giovani atleti con i quali si interfaccia.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/10/2019
CINCINNATO JEAN PIERRE (ATLETICO TORINO SSD AR.L.)
Allontanato dal campo per aver avviato, al termine del primo tempo di gioco, la discussione con il dirigente avversario, tentando altresì di arrivare al contatto fisico con questi, discussione che è degenerata in rissa e ha portato alla sospensione della partita.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 30/ 9/2019
GALLO FABRIZIO (RIVAROLESE 1906 S.R.L.)
Per aver avviato al termine del primo tempo la discussione con il dirigente accompagnatore avversario, che è degenerata in rissa e ha portato alla sospensione della partita.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E
PIREDDA DAVIDE (ATLETICO TORINO SSD AR.L.)
Allontanato dal campo per condotta violenta e per aver rivolto insulti all'arbitro. In particolare, il Sig. PIREDDA aggrediva il massaggiatore avversario in occasione del parapiglia creatosi a fine del primo tempo, colpendolo con uno schiaffo al volto. Alla notifica del provvedimento, il calciatore insultava ripetutamente il direttore di gara.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E
LEONARDI LORENZO (ATLETICO TORINO SSD AR.L.)
Allontanato dal campo per condotta violenta, consistente nell'aver spintonato il massaggiatore avversario in occasione del parapiglia creatosi alla fine del primo tempo.

Cronaca
IN DIRETTA DAL CARNEVALE DI IVREA - Si scatena la battaglia delle arance - FOTO
IN DIRETTA DAL CARNEVALE DI IVREA - Si scatena la battaglia delle arance - FOTO
Le nove squadre a piedi danno vita alla battaglia con i tiratori sulle Pariglie e sui Tiri a quattro suddivisi su due percorsi. E' il simbolo del Carnevale d'Ivrea, un simbolo riconosciuto in tutto il mondo
CARNEVALE DI IVREA - La cerimonia della preda in Dora apre la domenica della battaglia delle arance - FOTO e VIDEO
CARNEVALE DI IVREA - La cerimonia della preda in Dora apre la domenica della battaglia delle arance - FOTO e VIDEO
Sul Ponte Vecchio il Podestà, con il suo seguito, ha gettato dietro di sé la pietra tratta dal Castellazzo in segno di rifiuto di ogni forma di tirannia. La Mugnaia con il Generale, lo Stato Maggiore e la Scorta hanno assistito al lancio
AUTOSTRADA A5 - Tornano dal carnevale di Ivrea e si schiantano
AUTOSTRADA A5 - Tornano dal carnevale di Ivrea e si schiantano
Feriti due ragazzi a bordo di un'Alfa Romeo Mito. Sono stati ricoverati al pronto soccorso del Giovanni Bosco di Torino
CARNEVALE IVREA - Il Coronavirus non ferma la battaglia delle arance: il Carnevale si fa - IL PROGRAMMA
CARNEVALE IVREA - Il Coronavirus non ferma la battaglia delle arance: il Carnevale si fa - IL PROGRAMMA
Il governo corre ai ripari: misure eccezionali contro la diffusione del coronavirus ma nessun divieto alle manifestazioni all'aperto dove non si sono verificati focolai. Per questo non è scattato il divieto per il carnevale eporediese
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
VALPRATO SOANA - Due escursionisti recuperati dai vigili del fuoco
La coppia, durante la salita, ha perso il sentiero e si è bloccata in una zona rocciosa con poca neve ma molto scivolosa
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
CANAVESE - Più potere ai sindaci per gli abbruciamenti agricoli
Prevista una deroga di trenta giorni per gli abbruciamenti agricoli a favore di Comuni montani e di 15 per quelli di pianura
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
IVREA - Carnevale, due consigli utili per non rimanere nel traffico
Con il clou dello storico carnevale 2020, dalle ore 8 alle ore 20 l'attraversamento della Città non potrà essere effettuato
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E' PAOLA GREGORUTTI - FOTO
STORICO CARNEVALE IVREA - ECCO LA MUGNAIA 2020: E
Come da tradizione è stata accolta dal grande applauso della città quando il Sostituto ha dato lettura della nomina e dell'atto di proclamazione. Si è affacciata dal balcone del municipio e ha salutato la folla festante
CARNEVALE IVREA - Allerta Coronavirus: «Il Carnevale si fa nel pieno rispetto del programma»
CARNEVALE IVREA - Allerta Coronavirus: «Il Carnevale si fa nel pieno rispetto del programma»
«La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea informa di essere in costante contatto con tutte le autorità preposte, in particolare Asl, Comune di Ivrea, Regione Piemonte e Protezione Civile». Per ora programma confermato
CHIAVERANO - Addio a Ravera Chion, il partigiano «Terribile»
CHIAVERANO - Addio a Ravera Chion, il partigiano «Terribile»
La cerimonia funebre si svolgerà a Pescara ma è previsto un suo ricordo a Chiaverano nella giornata di venerdì 28 febbraio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore