RIVAROLO - Sette anni di carcere per Nino Battaglia

| E' la richiesta della procura al processo d'Appello «Minotauro»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Sette anni di carcere per Nino Battaglia
La mano è andata giù pesante. Ma non è una sorpresa. Il procuratore generale di Torino, Antonio Malagnino, al processo d’Appello per l'operazione Minotauro, ha chiesto complessivamente 609 anni di carcere per 63 imputati. Tra loro figura Antonino Battaglia, ex segretario di Rivarolo Canavese (Comune sciolto per infiltrazioni mafiose). La procura ha chiesto una pesante condanna a sette anni di reclusione (contro i due della condanna di primo gradso). Secondo gli inquirenti, infatti, Battaglia sarebbe colpevole di voto di scambio politico mafioso. Aggravante che, in primo grado, era caduta al momento della sentenza.
 
Avrebbe favorito, tramite i suoi contatti con alcuni personaggi dell'ndrangheta torinese, l'elezione di Fabrizio Bertot (ex sindaco di Rivarolo) al parlamento europeo. Personaggio chiave per l'inchiesta Minotauro in Canavese: il suo arresto è stato il primo tassello per arrivare allo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose.
 
Antonino Battaglia, dopo la maturità scientifica, conseguita presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Bova Marina (RC) si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino nel 1979, sostenendo una tesi di Diritto Costituzionale (le Comunità Montane) con il Prof. Franco Pizzetti che attualmente ricopre il ruolo di Presidente dell’Autorità per la protezione dei dati personali. Sposato dal 1984, ha due figlie: Anna che frequenta il quinto anno di Architettura e Maria Laura che frequenta il primo anno di Scienze Sociali presso l’Università degli Studi di Torino.
 
Ha iniziato la carriera lavorativa nel 1980, esercitando la professione di Praticante Procuratore Legale presso il Tribunale di Locri dove, nel 1984, ha superato l’esame di Procuratore Legale. E' stato il segretario del Comune di Rivarolo per quindici anni. E' passato dagli arresti domiciliari dopo undici mesi trascorsi in una cella del carcere di Brissogne. 60 anni, residente a Rivarolo dal 1983, è stato anche segretario di Oglianico, Sparone, Ribordone e revisore dei conti dei Comuni di Ozegna, Ciconio, Salassa, Valperga e della Società Asa acque.
Cronaca
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
Operazione al campo di strada Aeroporto, questa mattina, al confine tra Torino e Borgaro, da parte degli agenti del Nucleo Nomadi della polizia municipale. Gli investigatori hanno svolto un'attività delegata dal tribunale dei minori
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
Kosterlitz salirà nel piccolo Comune della Valle Orco mercoledì 14 febbraio: riceverà il riconoscimento per le imprese alpinistiche compiute nella zona del Gran Paradiso, compresa la scalata della celebre fessura che porta il suo nome
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
Ieri sera a Caselle i carabinieri di Leini, in collaborazione con la polizia muncipale della cittadina aeroportuale, hanno denunciato per introduzione, abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo tre pastori
RIVAROLO - Venerdì l'addio a Provenzano. Il cordoglio dell'Asl To4
RIVAROLO - Venerdì l
Il Direttore Generale dell'Asl, Lorenzo Ardissone, ha espresso «profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Provenzano»
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
Il giovane studente è stato controllato in via Gozzano e denunciato dai carabinieri. Marijuana e coltello subito sequestrati
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
«Wooooow Io e il mio futuro in Canavese» è il titolo dell'evento dedicato al lavoro e alle imprese, previsto venerdì 26 gennaio
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
Da metà febbraio partirà ad Ivrea il primo corso dedicato a lavoratori e liberi professionisti in possesso di diploma
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarà espulso
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarà espulso
I carabinieri stanno indagando sull'aggressione avvenuta l'altro giorno, all'uscita da un istituto professionale della città, al termine della quale un ragazzino di 14 anni è finito in ospedale, colpito violentemente alla nuca
RIVAROLO - E' morto l'ex assessore Giovanni Provenzano
RIVAROLO - E
Lutto a Rivarolo Canavese dove oggi si è spento il dottor Giovanni Provenzano. Era stato assessore del Comune dal 1998
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
Sbandieratori, gruppi in costumi d'epoca ed esibizioni musicali animeranno la festa facendo da cornice alla Mugnaia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore