RIVAROLO - Sette giorni di tempo per salvare i dipendenti Olisystem

| L'altra mattina hanno trovato i cancelli dell'azienda chiusi

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Sette giorni di tempo per salvare i dipendenti Olisystem
Una settimana di tempo per salvare la Olisystem. O meglio: per venire a capo del complesso gioco di scatole cinesi che ha portato, giovedì, alla chiusura dei cancelli dell'azienda di via Cuccodoro. Azienda che si occupa di «information e communication technology» e che può vantare, tra i committenti, istituti di credito come Intesa Sanpaolo e compagnie assicurative come la Reale Mutua. Al momento, però, lo stabile dove lavorano i 200 dipendenti, nell'ex scuola della Salp, è di proprietà di un'altra società che non avrebbe provveduto a saldarne l'acquisto con una società di leasing di Treviso.
 
Ieri, in municipio a Rivarolo, alla presenza del sindaco Alberto Rostagno, del vice Edo Gaetano e dei rappresentanti sindacali, si è tenuto un summit urgente per evitare il ripetersi delle scene viste in via Cuccodoro giovedì mattina. «Ci siamo offerti per aprire una trattativa - dice il sindaco Alberto Rostagno - perchè in questo momento è l'unica cosa che possiamo fare. La Olisystem si è detta disponibile a subentrare nel contratto di leasing per garantire l'apertura della sede di Rivarolo. Se questo sarà possibile lo sapremo solo nei prossimi giorni». La società proprietaria dello stabile ha garantito l'apertura degli uffici per tutta la prossima settimana. Poi si vedrà.
 
Fin qui la "guerra" tra le varie società rischia davvero di pesare solo sui lavoratori. Se non si troverà una soluzione per la sede di Rivarolo, la Olisystem si vedrà costretta a trasferire i dipendenti a Settimo Torinese. Questo significherebbe, per il Canavese, l'ennesimo impoverimento del tessuto economico. «Stiamo facendo il possibile per mantenere aperta la sede di Rivarolo - commenta il sindaco Rostagno - per le nostre competenze è tutto quello che, in questo momento, ci interessa. Vogliamo tutelare i lavoratori e la presenza dell'azienda sul nostro territorio».
 
Se Olisystem, come auspicato, subentrerà alla società terza nel contratto di leasing per la sede, si potrà considerare salva la forza lavoro attualmente impiegata nella sede di Rivarolo. Soddisfando anche una delle richieste fondamentali presentate al tavolo delle trattative dai rappresentanti sindacali. Già da lunedì l'amministrazione comunale tornerà al lavoro per ottenere una risposta in tempi rapidi.
Cronaca
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
La perquisizione nel garage dell'uomo ha permesso ai militari dell'Arma di scoprire una sorta di laboratorio all'interno del quale i carabinieri hanno sequestrato sei pistole giocattolo, di varia grandezza, modificate ad armi comuni
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
«L'amministrazione comunale informa che, a partire dai prossimi giorni, sarà operativo l'autovelox mobile della municipale»
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
Brutta sorpresa per gli ambulanti del mercato nella mattinata di giovedì scorso. Indagini della polizia municipale in corso
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
I carabinieri, intervenuti per una lite, hanno trovato alcune piante e semi di marijuana nello scantinato della sua abitazione
CIRIE' - Colpi di fucile contro la vetrina dell'Aci: la proprietaria si uccide con una pistola
CIRIE
Una 62enne di San Carlo Canavese si è tolta la vita, ieri mattina, sparandosi un colpo di pistola alla testa. E' stata ritrovata cadavere nella zona del Colle del Lys, all'interno della propria autovettura. Indagini dei carabinieri in corso
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
Il pilone votivo è stato preventivamente acquisito dal Comune di Valperga grazie alla donazione del proprietario privato
CIRIE' - Tentano la truffa alla banca ma vengono arrestate
CIRIE
Due donne di Ciriè bloccate «in trasferta» dai carabinieri di Castiglione. Altri due complici sono stati denunciati a piede libero
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
VALLE SOANA - Chiude la Sp47 per lavori: previste due notti di disagi
La strada chiuderà al traffico nelle notti comprese tra il 13 e il 15 novembre, dalle 21 alle 7. I lavori riguardano le linee elettriche
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Via gli alberi di viale Berone: nessuno stop ai lavori - FOTO e VIDEO
Dopo le polemiche delle scorse settimane, l'amministrazione ha deciso di tirar dritto, negando una sospensione dei lavori. Presenti alle operazioni i contrari al taglio delle piante e anche la giunta comunale
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
IVREA - Carcere senza soldi e personale: «Va chiuso subito»
L'Osapp, il sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, ha chiesto al Ministro Alfonso Bonafede, la chiusura del carcere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore