RIVAROLO - Troppi anziani nella casa di riposo: l'Asl To4 segnala il caso alla procura di Ivrea

| Le ispezioni della commissione di vigilanza rilevano la presenza di una quindicina di pazienti in più rispetto al dovuto. Scatta il blocco degli ingressi. Poi, come da prassi, tutti gli atti inviati in procura

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Troppi anziani nella casa di riposo: lAsl To4 segnala il caso alla procura di Ivrea
Più di ottanta pazienti nella casa di riposo di Rivarolo Canavese, in via Le Maire, nonostante l'autorizzazione dell'Asl di Ivrea ne consentisse al massimo 69. Un'ispezione della commissione di vigilanza dell'azienda sanitaria locale ha portato alla luce una situazione anomala all'interno della struttura per anziani di Rivarolo. Una delle più apprezzate sul territorio. L'ispezione, va precisato, non ha messo in dubbio la qualità del servizio, ma ha finito per contestare alla direzione della struttura la presenza di un numero non autorizzato di pazienti. Questo, ipoteticamente, a danno di altre case di riposo e con l'indebito incasso delle rette. Per questo motivo l'Asl To4, come da prassi, ha girato tutti gli atti alla procura di Ivrea che, adesso, dovrà valutare l'eventuale presenza di profili penali.

Le determinazioni dell’azienda sanitaria portano la data del 30 settembre 2015, del 6 novembre 2015 e del 17 febbraio 2016 e fanno riferimento ad altrettante ispezioni della commissione di vigilanza. Su richiesta del dottor Giovanni Presta, direttore della medicina legale, la direzione di Ivrea ha stabilito la sospensione dell’autorizzazione al funzionamento della casa di riposo, «fino alla totale rimozione delle criticità». Ciò significa che la struttura continuerà a operare regolarmente ma non potrà effettuare nuovi inserimenti di anziani fino a quando non tornerà al numero consentito di pazienti.

Al momento sono in corso in via Le Maire dei lavori di ampliamento che porteranno a breve la struttura di Rivarolo a un'autorizzazione per 77 pazienti. La direzione era al corrente dello "sforamento" che si è reso inevitabile a fronte dell'enorme lista d'attesa. Quando l'Asl ha chiesto di ridurre il numeto degli anziani ospiti, la direzione, con grande senso di responsabilità, ha deciso di non mandare via nessuno, pur sapendo di andare incontro a dei provvedimenti da parte dell'azienda sanitaria. Ora, al di là delle indagini della procura di Ivrea, l'Asl To4 vuole vederci chiaro. Non solo sulla casa di riposo di Rivarolo ma anche sulle altre che operano in Canavese. Anche solo per verificare che i numeri vengano rispettati alla lettera.

Dove è successo
Cronaca
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
BORGOFRANCO D'IVREA - Palpeggia il seno all'autista del pullman: finisce a processo per violenza sessuale
BORGOFRANCO D
Secondo l'accusa, l'uomo, una volta salito sul mezzo della Gtt, alla vista dell'autista donna di 42 anni, non ha trovato di meglio che infilare le mani attraverso il divisorio di vetro, palpeggiando ripetutamente il seno della conducente...
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
La tecnica realizzativa è stata quella dello Street Print, imprimitura a caldo della sede stradale con l'effetto mattonella
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
Un 25enne di Rivarolo è finito a processo per omissione di soccorso. L'incidente avvenuto nel 2014 lungo l'ex statale 460
CUORGNE' - Il Comune dona un libro per ogni nuovo nato nel 2017
CUORGNE
Sabato alle ore 10.30 nell'ex chiesa della Trinità si terrà la cerimonia di benvenuto ai piccoli cuorgnatesi nati nel 2017
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore