RIVAROLO - Troppi anziani nella casa di riposo: l'Asl To4 segnala il caso alla procura di Ivrea

| Le ispezioni della commissione di vigilanza rilevano la presenza di una quindicina di pazienti in più rispetto al dovuto. Scatta il blocco degli ingressi. Poi, come da prassi, tutti gli atti inviati in procura

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Troppi anziani nella casa di riposo: lAsl To4 segnala il caso alla procura di Ivrea
Più di ottanta pazienti nella casa di riposo di Rivarolo Canavese, in via Le Maire, nonostante l'autorizzazione dell'Asl di Ivrea ne consentisse al massimo 69. Un'ispezione della commissione di vigilanza dell'azienda sanitaria locale ha portato alla luce una situazione anomala all'interno della struttura per anziani di Rivarolo. Una delle più apprezzate sul territorio. L'ispezione, va precisato, non ha messo in dubbio la qualità del servizio, ma ha finito per contestare alla direzione della struttura la presenza di un numero non autorizzato di pazienti. Questo, ipoteticamente, a danno di altre case di riposo e con l'indebito incasso delle rette. Per questo motivo l'Asl To4, come da prassi, ha girato tutti gli atti alla procura di Ivrea che, adesso, dovrà valutare l'eventuale presenza di profili penali.

Le determinazioni dell’azienda sanitaria portano la data del 30 settembre 2015, del 6 novembre 2015 e del 17 febbraio 2016 e fanno riferimento ad altrettante ispezioni della commissione di vigilanza. Su richiesta del dottor Giovanni Presta, direttore della medicina legale, la direzione di Ivrea ha stabilito la sospensione dell’autorizzazione al funzionamento della casa di riposo, «fino alla totale rimozione delle criticità». Ciò significa che la struttura continuerà a operare regolarmente ma non potrà effettuare nuovi inserimenti di anziani fino a quando non tornerà al numero consentito di pazienti.

Al momento sono in corso in via Le Maire dei lavori di ampliamento che porteranno a breve la struttura di Rivarolo a un'autorizzazione per 77 pazienti. La direzione era al corrente dello "sforamento" che si è reso inevitabile a fronte dell'enorme lista d'attesa. Quando l'Asl ha chiesto di ridurre il numeto degli anziani ospiti, la direzione, con grande senso di responsabilità, ha deciso di non mandare via nessuno, pur sapendo di andare incontro a dei provvedimenti da parte dell'azienda sanitaria. Ora, al di là delle indagini della procura di Ivrea, l'Asl To4 vuole vederci chiaro. Non solo sulla casa di riposo di Rivarolo ma anche sulle altre che operano in Canavese. Anche solo per verificare che i numeri vengano rispettati alla lettera.

Cronaca
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
OZEGNA-SAN GIORGIO - Incidente stradale, due feriti - FOTO
Proprio al confine tra i due Comuni si sono scontrate una Alfa Romeo Giulietta e una Fiat Croma. I feriti a Cuorgnè
IVREA - Brutto incidente stradale: grave un 19enne in moto
IVREA - Brutto incidente stradale: grave un 19enne in moto
Era in sella alla propria motocicletta che si è scontrata prima con una Volvo e poi è andata a sbattere contro un muro
CHIVASSO - Rifiuti abbandonati: multe e una denuncia - VIDEO
CHIVASSO - Rifiuti abbandonati: multe e una denuncia - VIDEO
Nei primi quattro mesi, l'utilizzo delle due videotrappole in dotazione alla polizia municipale ha prodotto circa mille ore di video
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
SAN BENIGNO CANAVESE - Pistole giocattolo modificate per sparare: «artigiano» arrestato dai carabinieri
La perquisizione nel garage dell'uomo ha permesso ai militari dell'Arma di scoprire una sorta di laboratorio all'interno del quale i carabinieri hanno sequestrato sei pistole giocattolo, di varia grandezza, modificate ad armi comuni
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
SCARMAGNO - Vigili urbani «armati» di velox: multe in arrivo
«L'amministrazione comunale informa che, a partire dai prossimi giorni, sarà operativo l'autovelox mobile della municipale»
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
STRAMBINO - I ladri rubano anche le colonnine della rete idroelettrica
Brutta sorpresa per gli ambulanti del mercato nella mattinata di giovedì scorso. Indagini della polizia municipale in corso
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
CALUSO - Denunciato un uomo di Carolina per possesso di droga
I carabinieri, intervenuti per una lite, hanno trovato alcune piante e semi di marijuana nello scantinato della sua abitazione
CIRIE' - Colpi di fucile contro la vetrina dell'Aci: la proprietaria si uccide con una pistola
CIRIE
Una 62enne di San Carlo Canavese si è tolta la vita, ieri mattina, sparandosi un colpo di pistola alla testa. E' stata ritrovata cadavere nella zona del Colle del Lys, all'interno della propria autovettura. Indagini dei carabinieri in corso
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
VALPERGA - La famiglia Deiro restaura il pilone votivo per Belmonte
Il pilone votivo è stato preventivamente acquisito dal Comune di Valperga grazie alla donazione del proprietario privato
CIRIE' - Tentano la truffa alla banca ma vengono arrestate
CIRIE
Due donne di Ciriè bloccate «in trasferta» dai carabinieri di Castiglione. Altri due complici sono stati denunciati a piede libero
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore