RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO

| La magistrale messa in scena, curata in ogni dettaglio, è stata offerta dalla compagnia canavesana Digitalis Purpurea

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO
Favorire un dialogo e un contatto positivo tra docenti allievi e famiglie, fornire occasioni di divertimento sano, e realizzare l'idea di una scuola davvero aperta alla cittadinanza. Questi gli obiettivi del Santissima Annunziata, istituto parificato rivarolese comprendente tutti gli ordini di scuola -da quella dell'infanzia al liceo delle scienze umane- che nella serata di sabato 12 novembre ha riallestito la mensa solitamente utilizzata dagli studenti organizzandovi nientemeno che una cena con delitto.
 
“Dobbiamo queste trovate all'entusiasmo dei miei colleghi, soprattutto dei più giovani, sempre pronti a mettere a servizio della nostra missione educativa le loro competenze e la loro creatività” ha commentato la dirigente scolastica Fiorenza Bertotto. Entusiasmo palese, visto che il personale della cooperativa che gestisce la scuola ha prestato servizio volontariamente per la realizzazione della serata, e in particolare alcuni dei professori hanno vestito i panni di impeccabili camerieri per il centinaio di commensali intervenuti.
 
Un'iniziativa riuscita, che ha registrato il tutto esaurito tra studenti, famiglie, amici e i molti “esterni” che per la prima volta hanno varcato le storiche mura dell'istituto per degustare l'ottimo cibo degli chef Silvio Bernardi e Annetta Destratis e per tentare di risolvere un mistero intricato. “Siamo riusciti a coinvolgere e a intrattenere un pubblico molto eterogeneo, con qualità e in un'atmosfera allegra e familiare. Questo rispecchia molto l'identità della nostra scuola, nota da sempre per il suo ambiente umano accogliente e dinamico” spiega ancora la prof. Bertotto.
 
La magistrale messa in scena, curata in ogni dettaglio, è stata offerta dalla compagnia canavesana Digitalis Purpurea, specializzata in cene con delitto e guidata da Giulio Civitano, attore per passione e docente di diritto al Santissima Annunziata per professione. Molto soddisfatto il pubblico, che si è cimentato in una sfida scandita da colpi di scena e da prelibatezze, contribuendo con la quota di adesione ad una raccolta fondi per implementare le attività didattiche. “Ci teniamo a offrire il meglio ai nostri ragazzi”, ha concluso la dirigente “e siamo sempre disposti a metterci in gioco per ottenere le risorse necessarie. Se poi riusciamo a farlo divertendo e divertendoci, vuol dire che abbiamo colpito nel segno”.
Galleria fotografica
RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO - immagine 1
RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO - immagine 2
Dove è successo
Cronaca
AUTOSTRADA A5 - Incidente stradale in galleria a Quassolo: cinque feriti, tra questi anche un bambino - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Incidente stradale in galleria a Quassolo: cinque feriti, tra questi anche un bambino - FOTO
Lo schianto è avvenuto al chilometro 49 in direzione Aosta. I feriti sono stati subito soccorsi anche da altri automobilisti che hanno assistito al tamponamento. Lunghe code sull'autostrada dal Canavese verso la Valle d'Aosta
CUORGNE' - Bastoni e coltelli in auto: pensionato nei guai - VIDEO
CUORGNE
I carabinieri di Ronco Canavese hanno denunciato un 68enne di Sparone per porto abusivo di armi e strumenti atti ad offendere
IVREA - Il Natale si accende con il villaggio di Harry Potter - FOTO
IVREA - Il Natale si accende con il villaggio di Harry Potter - FOTO
Folla di bambini già nel primo giorno di apertura per il villaggio natalizio di piazza Ottinetti dedicato alla saga del maghetto
LOCANA - Chironio e i suoi presepi tutti da scoprire
LOCANA - Chironio e i suoi presepi tutti da scoprire
Ancora più suggestivi i presepi in questa seconda edizione, ancora più dettagliati nei particolari, curati e ben realizzati
RIVAROLO CANAVESE - Esce di casa e scompare, poi rientra in nottata: fine dell'emergenza
RIVAROLO CANAVESE - Esce di casa e scompare, poi rientra in nottata: fine dell
Ieri sera la nota trasmissione di Rai Tre, «Chi l'ha visto», ha lanciato l'appello di una giovane di Rivarolo Canavese scomparsa nel nulla. In nottata, per fortuna, la 29enne è tornata a casa. Fine delle ricerche
PARCO GRAN PARADISO - Torna «Fotografare il parco»
PARCO GRAN PARADISO - Torna «Fotografare il parco»
Sono aperte le iscrizioni alla dodicesima edizione del concorso internazionale
BORGARO - 25 mila euro di multa per le macchinette accese
BORGARO - 25 mila euro di multa per le macchinette accese
Operazione della municipale sul rispetto dell'ordinanza del Comune. 51 slot accese alle 10 del mattino nonostante il divieto
CASTELLAMONTE - Falsi tecnici dell'acquedotto truffano un'anziana e le portano via gioielli e contanti
CASTELLAMONTE - Falsi tecnici dell
Il colpo in frazione Spineto. I balordi sono entrati in casa con la solita scusa di un controllo alla rete idrica. Quando la donna si è accorta del raggiro era ormai troppo tardi. La banda avrebbe messo a segno anche altri colpi in Canavese
CUORGNE' - Incendio mette in pericolo le case di Priacco - VIDEO
CUORGNE
Le fiamme hanno divorato un garage in pieno centro alla borgata e hanno rischiato di estendersi anche all'abitazione attigua
CANAVESE - Droga: arresti e segnalazioni a Ivrea, Rivarolo, Bairo, Banchette e Castellamonte
CANAVESE - Droga: arresti e segnalazioni a Ivrea, Rivarolo, Bairo, Banchette e Castellamonte
Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno arrestato una persona e segnalato altre cinque nel corso di controlli mirati a contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore