RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO

| La magistrale messa in scena, curata in ogni dettaglio, è stata offerta dalla compagnia canavesana Digitalis Purpurea

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO
Favorire un dialogo e un contatto positivo tra docenti allievi e famiglie, fornire occasioni di divertimento sano, e realizzare l'idea di una scuola davvero aperta alla cittadinanza. Questi gli obiettivi del Santissima Annunziata, istituto parificato rivarolese comprendente tutti gli ordini di scuola -da quella dell'infanzia al liceo delle scienze umane- che nella serata di sabato 12 novembre ha riallestito la mensa solitamente utilizzata dagli studenti organizzandovi nientemeno che una cena con delitto.
 
“Dobbiamo queste trovate all'entusiasmo dei miei colleghi, soprattutto dei più giovani, sempre pronti a mettere a servizio della nostra missione educativa le loro competenze e la loro creatività” ha commentato la dirigente scolastica Fiorenza Bertotto. Entusiasmo palese, visto che il personale della cooperativa che gestisce la scuola ha prestato servizio volontariamente per la realizzazione della serata, e in particolare alcuni dei professori hanno vestito i panni di impeccabili camerieri per il centinaio di commensali intervenuti.
 
Un'iniziativa riuscita, che ha registrato il tutto esaurito tra studenti, famiglie, amici e i molti “esterni” che per la prima volta hanno varcato le storiche mura dell'istituto per degustare l'ottimo cibo degli chef Silvio Bernardi e Annetta Destratis e per tentare di risolvere un mistero intricato. “Siamo riusciti a coinvolgere e a intrattenere un pubblico molto eterogeneo, con qualità e in un'atmosfera allegra e familiare. Questo rispecchia molto l'identità della nostra scuola, nota da sempre per il suo ambiente umano accogliente e dinamico” spiega ancora la prof. Bertotto.
 
La magistrale messa in scena, curata in ogni dettaglio, è stata offerta dalla compagnia canavesana Digitalis Purpurea, specializzata in cene con delitto e guidata da Giulio Civitano, attore per passione e docente di diritto al Santissima Annunziata per professione. Molto soddisfatto il pubblico, che si è cimentato in una sfida scandita da colpi di scena e da prelibatezze, contribuendo con la quota di adesione ad una raccolta fondi per implementare le attività didattiche. “Ci teniamo a offrire il meglio ai nostri ragazzi”, ha concluso la dirigente “e siamo sempre disposti a metterci in gioco per ottenere le risorse necessarie. Se poi riusciamo a farlo divertendo e divertendoci, vuol dire che abbiamo colpito nel segno”.
Galleria fotografica
RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO - immagine 1
RIVAROLO - Una cena con delitto alla Santissima Annunziata - FOTO - immagine 2
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Un anno fa l'addio al grande Dario Ruffatto
CASTELLAMONTE - Un anno fa l
Dario è stato l'anima del giornalismo non solo nella "sua" città. Per questo sono nate iniziative che portano il suo nome
CANAVESE - Il Santuario di Belmonte fa il pieno di voti nella classifica de «I luoghi del cuore» del Fai
CANAVESE - Il Santuario di Belmonte fa il pieno di voti nella classifica de «I luoghi del cuore» del Fai
Non è l'unico bene del Canavese ad entrare nella classifica dei Luoghi del Cuore. Al 122° posto nella classifica nazionale, con 2.541 voti, spunta il Santuario della visitazione di Santa Elisabetta a Colleretto Castelnuovo
IVREA - Trasloca il poliambulatorio: possibili disagi per i pazienti
IVREA - Trasloca il poliambulatorio: possibili disagi per i pazienti
«L'azienda farà il possibile per limitare i disagi ai cittadini e ci scusiamo per contrattempi non previsti» dicono dall'Asl To4
SCARMAGNO - Incendio devasta il comprensorio ex Olivetti: imputati tutti assolti in tribunale
SCARMAGNO - Incendio devasta il comprensorio ex Olivetti: imputati tutti assolti in tribunale
A quasi quattro anni dall'incendio che distrusse il capannone C del comprensorio ex Olivetti di Scarmagno, questa mattina, a conclusione del processo al tribunale di Ivrea, è arrivata la sentenza di primo grado
COLLERETTO - Ai cuneesi la parte scientifica del Bioindustry Park
COLLERETTO - Ai cuneesi la parte scientifica del Bioindustry Park
Il ramo d’attività del Parco tecnologico, focalizzato sulla salute e sulle scienze della vita, è stato acquisito da Gem Chimica
AGLIE' - Eletto il nuovo direttivo dell'Avis
AGLIE
Alcuni soci collaboratori da più di 30 anni dell'associazione di volontariato hanno lasciato il posto a giovani soci donatori
STRAMBINO - Idioti devastano cinque auto parcheggiate
STRAMBINO - Idioti devastano cinque auto parcheggiate
Ennesimo raid dei vandali a Strambino dopo l'assalto di qualche mese fa alla sede della Caritas cittadina. Indagano i carabinieri
RIVAROLO - Pestaggio alla vigilia di Natale: tra i nove giovani coinvolti ci sono anche due ragazze
RIVAROLO - Pestaggio alla vigilia di Natale: tra i nove giovani coinvolti ci sono anche due ragazze
E' quanto emerge dalle indagini della procura di Ivrea e dei carabinieri di Rivarolo che hanno identificato gli autori dell'aggressione segnalandoli all'autorità giudiziaria. Un fascicolo aperto anche alla procura di minori di Torino
IVREA - Contromano per chilometri sull'autostrada: autista completamente ubriaco fermato dalla polizia
IVREA - Contromano per chilometri sull
Paura ieri sera sull'autostrada A4 Torino-Milano e sulla bretella Ivrea-Santhià per un'auto che ha percorso alcuni chilometri contromano. Alle 19.45 è arrivata la chiamata di soccorso da parte di alcuni automobilisti
CASELLE - Troppi uccelli pericolosi: Enac contro ampliamento discarica
CASELLE - Troppi uccelli pericolosi: Enac contro ampliamento discarica
«Un incremento della discarica potrebbe attirare stormi di uccelli pericolosi per i velivoli dell'aeroporto Pertini di Caselle»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore