RIVAROLO - Una serra di marijuana nella casa dei nonni

| Un giovane di Favria denunciato dai carabinieri di Rivarolo

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Una serra di marijuana nella casa dei nonni
Si guadagnava da vivere coltivando marijuana in casa dei nonni. Un ragazzo di 20 anni residente a Favria, G.B., è stato denunciato per detenzione e produzione di stupefacente dai carabinieri di Rivarolo. Il giovane aveva realizzato una serra con 28 piante di marijuana che sono state immediatamente poste sotto sequestro.
 
Il blitz dei carabinieri è scattato l'altra mattina, nel corso di un'indagine sullo spaccio di droga nella zona. Il ragazzo è stato bloccato mentre usciva da una stanza al secondo piano dell'abitazione dei nonni, vicino al centro storico di Rivarolo, trasformata in una serra abusiva con tanto di termo-riscaldatori e lampade. All'interno, 28 piante coltivate in vasi di plastica.
 
Il ragazzo, incensurato, se l'è cavata con una denuncia a piede libero. Da qualche tempo era in cerca di lavoro. Non trovandone, deciso di mantenersi con i proventi dello spaccio. I nonni, secondo quanto hanno potuto appurare i militari dell'Arma, erano ignari che, in quella stanza dell'ultimo piano, il nipote avesse realizzato quella serra.  
Galleria fotografica
RIVAROLO - Una serra di marijuana nella casa dei nonni - immagine 1
RIVAROLO - Una serra di marijuana nella casa dei nonni - immagine 2
Cronaca
RIVAROLO - L'addio della città al geometra Guido Benedetto
RIVAROLO - L
Domani, venerdì 22 marzo alle 10.30, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo, si terranno i funerali
VALPERGA - Liquame sospetto nelle acque del torrente Gallenca
VALPERGA - Liquame sospetto nelle acque del torrente Gallenca
Domattina i tecnici dell'Arpa continueranno gli accertamenti per chiarire la natura del liquame e la sua provenienza
FELETTO - Il giovane Gioele Tarsia terzo al concorso nazionale Città di Giussano
FELETTO - Il giovane Gioele Tarsia terzo al concorso nazionale Città di Giussano
Presentando come programma la sonata op. 47 n. 2 di Muzio Clementi e la Barcarola di Ilic Peter Tchaikovski si è aggiudicato il terzo premio
PONT CANAVESE - Incendio boschivo, le fiamme vicine alle case: vigili del fuoco e Aib al lavoro - FOTO
PONT CANAVESE - Incendio boschivo, le fiamme vicine alle case: vigili del fuoco e Aib al lavoro - FOTO
Le fiamme si sono sviluppate in frazione Panier e in pochi istanti sono arrivate fino alla provinciale che sale verso Frassinetto. Sul posto stanno operando diverse squadre dei vigili del fuoco e dei volontari Aib allertati dai residenti
FELETTO - Incidente sulla 460: ferito pensionato di Rivarolo - FOTO
FELETTO - Incidente sulla 460: ferito pensionato di Rivarolo - FOTO
L'uomo è stato medicato sul posto dal personale del 118. Su richiesta dei carabinieri ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest
LAVORO IN CANAVESE - «Su Comital e Lamalù non abbiamo acquirenti e il tempo corre»
LAVORO IN CANAVESE - «Su Comital e Lamalù non abbiamo acquirenti e il tempo corre»
Claudio Chiarle, segretario generale Fim-Cisl Torino e Canavese, sprona il Ministro Di Maio: «Sinora il Ministro a Torino ha fatto solo "passerelle". Ora bisogna sbloccare il dossier delle Aree di Crisi Complessa per affrontare la crisi»
FAVRIA - L'elisoccorso del 118 atterra anche nelle ore notturne
FAVRIA - L
Il Comune di Favria invita le associazioni e la popolazione all'inaugurazione del punto di atterraggio al campo sportivo
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino: la 42enne ammette tutto
«Il nostro era amore vero». Si è giustificata così, in procura a Ivrea, l'infermiera 42enne arrestata dai carabinieri di Leini
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente stradale a Quassolo, due persone ferite in ospedale - FOTO
La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Torino, prontamente intervenuti sul posto. Il personale Ativa ha chiuso una corsia di marcia per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
CASELLE - La Polonia è più vicina con il nuovo volo per Cracovia
Il volo Torino-Cracovia della compagnia Wizz Air avrà frequenza bisettimanale, con operatività nei giorni di martedì e sabato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore