ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde

| Gli chef stellati in gara hanno conquistato il primo posto in classifica

+ Miei preferiti
ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde
Così come nel 2015, Chefs’ Cup Contest conclude il proprio tour 2016 con due coppie pari merito in cima alla classifica. Durante l’ultima tappa, che si è svolta lunedì al Ristorante Le Scuderie del Relais Villa Matilde di Romano Canavese, la coppia di chef stellati composta da Daniele Repetti (Il Nido del Picchio, Carpaneto Piacentino) e Roberto Proto (Il Saraceno, Cavernago – Bergamo) ha conquistato la giuria con le proprie creazioni, aggiudicandosi il voto di 96/100! Un punteggio che li ha portati dritti nell’olimpo della classica, a fianco della coppia costituita da Igles Corelli (Atman, Lamporecchio – Pistoia) e Danilo Ciavattini (ex Enoteca La Torre, Roma) che aveva riscosso lo stesso voto nella tappa di Perugia al Ristorante Collins’ del Brufani Palace.
 
La giuria della tappa canavesana - composta da Clara Mennella (vicepresidente di Italia a tavola), Dario Bragaglia (giornalista de La Stampa, Gambero Rosso, Bell’Europa) e Manlio Giustiniani, collaboratore di Spirito di Vino, si è espressa sui consueti parametri di giudizio della manifestazione: aderenza al tema scelto, complicità di coppia, bontà del piatto, rapporto qualità/prezzo, valore estetico/artistico. La serata di lunedì è iniziata con lo show-cooking di Roberto Proto che ha proposto un antipasto freddo ispirato a Diabolik, ovvero una perla di gambero rosso con caviale e cuore di burrata, su salsa pizzaiola di datterini e crumble di pane: un vero gioiello per gli occhi e per il palato, che avrebbe sicuramente attirato le attenzioni del diabolico ladro a cui faceva riferimento la ricetta. Materie prime tipiche della tradizione mediterranea in onore delle origini amalfitane di Proto, che hanno regalato familiarità di sapori ma innovazione di consistenze. I giurati si sono soffermati, vista la preziosità degli ingredienti, sullo scottante tema del food-cost, ricevendo da Proto convincenti tattiche di risparmio degne di uno chef/imprenditore della sua levatura.
 
La cena è proseguita con due portate curate dallo chef resident, Mauro Vicini, che ha proposto un risotto mantecato alle bollicine di Erbaluce e con ostriche e pepe rosa (in onore di Eva Kant) e dei raffinati scrigni di capesante con guanciale, lime e avocado. Per chiudere  in bellezza e dolcezza, l’attesissimo show-cooking di Daniele Repetti e il suo dessert ispirato a I Fantastici 4 che ha ripercorso i 4 elementi: una striscia di caramello salato con crumble di pistacchi, funghi e tartufo a ricreare la terra; un gelato piccante al lampone e bucce essiccate di pomodoro per il fuoco; una ganache di cioccolato bianco all’acquavite dal colore turchese per rappresentare l’acqua; e l’aria, ovvero la donna invisibile, a decorare il tutto. 
La ricetta ha riscosso un’unanime ovazione di ospiti e giurati, che hanno applaudito il concept del piatto, oltre che lo scenografico impiattamento e l’equilibrio dei sapori. 
 
Entro il mese di luglio sarà annunciata la data e la location di questo succulento spareggio, con protagonisti “i fantastici 4” chef finalisti: Igles Corelli e Danilo Ciavattini contro Roberto Proto e Daniele Repetti, a colpi di fornello per la conquista del Giappone.
Galleria fotografica
ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde - immagine 1
ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde - immagine 2
ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde - immagine 3
ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde - immagine 4
ROMANO - La «Chefs’ Cup» illumina Villa Matilde - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Aumento in vista per il biglietto d'ingresso al Carnevale?
IVREA - Aumento in vista per il biglietto d
Potrebbe salire da 8 a 10 euro il biglietto d'ingresso per assistere alla battaglia delle arance della domenica, clou del Carnevale
CUORGNE' - Picchia la moglie e la manda in ospedale: operaio arrestato per maltrattamenti in famiglia
CUORGNE
Uomini che picchiano le compagne: due arresti in Canavese. Dopo l'episodio di Cuorgnè, caso analogo a Vische dove i militari sono intervenuti per bloccare un 28enne che, alla vista della gazzella, si è scagliato anche contro di loro
IVREA - Processo Abbattista: la prova regina ora vacilla
IVREA - Processo Abbattista: la prova regina ora vacilla
Non c'è certezza che Caterina Abbattista, il giorno del delitto, abbia abbandonato il suo posto di lavoro all'ospedale di Ivrea
VOLPIANO - Svaligiata la casa di riposo: bottino di 20 mila euro
VOLPIANO - Svaligiata la casa di riposo: bottino di 20 mila euro
I ladri sono entrati forzando una porta e sono riusciti a non farsi riprendere dai sensori del sistema di videosorveglianza
AGLIE'-BAIRO - Allarme furti nelle case: i cani mettono in fuga tre ladri
AGLIE
Ad Agliè doppio colpo tra sabato e domenica. A Bairo, questa mattina, tre malviventi allontanati grazie ai cani da guardia
CANAVESE - 100 e 50 euro falsi nei negozi: caccia al truffatore che raggira i commercianti
CANAVESE - 100 e 50 euro falsi nei negozi: caccia al truffatore che raggira i commercianti
Segnalazioni di questo tipo sono state postate su social, nelle ultime ore, da Valperga, Bairo, Castellamonte, Ozegna e Rivarolo Canavese. In alcuni casi il presunto truffatore, stando alle segnalazioni, potrebbe essere sempre lo stesso
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
Il giovane, un 22enne senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti. I due poliziotti sono stai poi medicati in ospedale
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
Nel corso dei controlli svolti in Canavese nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno denunciato cinque persone. Tra questi un uomo di Castellamonte che non si è fermato all'alt dei militari dell'Arma
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
Allarme questa notte alla «Rj» per un incendio divampato nell'area di stoccaggio dei materiali sul piazzale esterno della ditta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore