RONCO - Soccorso alpino: un'altra missione compiuta

| Più di 50 persone impegnate nell'esercitazione congiunta del soccorso alpino del Piemonte e dell'Emilia

+ Miei preferiti
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta
Più di cinquanta persone, sabato scorso, sono state impegnate nell’esercitazione congiunta di Ronco Canavese, tra il soccorso alpino speleologico piemontese e quello dell’Emilia Romagna. Con i volontari anche le unità cinofile da ricerca in superficie, personale della Provincia di Torino, volontari della croce rossa e dell'Aib di Pont Canavese. Interamente coordinata dalla commissione cartografica del soccorso alpino canavesano, l’esercitazione ha avuto lo scopo di testare “sul campo", migliorie per uniformare le tecniche di ricerca in ambiente montano, ostile e impervio, di una persona dispersa.

L'esercitazione si è sviluppata su più scenari, per utilizzare le competenze specifiche di ogni gruppo di tecnici e aumentarne l’integrazione: in mattinata, per esempio, essendo presenti nove unità cinofile e avendo a disposizione 6 squadre di terra, alcuni cinofili sono stati inseriti nelle squadre di terra, mentre i rimanenti turnavano su ricerche con un breve raggio di azione territoriale, ma molto impegnative per la complessità della situazione simulata dal figurante che si fingeva disperso. Man mano che le squadre rientravano, scaricavano i dati del Gps con le tracce delle zone bonificate, queste venivano verificate dai tecnici della commissione cartografica per far riuscire le squadre in altri territori da bonificare.

Nel tardo pomeriggio, la squadra 3, formata da tecnici sia piemontesi che dell'Emilia Romagna, giungeva sul target. Come da procedura si relazionava con base cartografica per decidere il tipo di recupero, organizzare i materiali da utilizzare e la quantità di squadre di supporto. L’evento, non solo ha visto coinvolto il soccorso alpino di due servizi regionali, ma ha potuto operare con l’appoggio dell’unità mobile complessa, in dotazione alla Provincia di Torino, che fornita di parabola satellitare, ha garantito, sia il funzionamento in modo autonomo, di server, telefonia, rete wireless, che un sistema di geolocalizzazione, in tempo reale, degli apparati radio in dotazione alle squadre operative.

La presenza di questo mezzo e dei suoi operatori, ha fatto si che si potesse assistere ad un brevissimo test sull'utilizzo di un drone, velivolo a controllo remoto, che la provincia di Torino ha messo a disposizione del soccorso alpino. Il drone, grazie alla ground station, permette di trasmettere le immagini in diretta, dando non solo la possibilità di pianificare le missioni, avendo le coordinate Gps, ma anche l’opportunità di scaricare la traccia area percorsa dal velivolo.

Grande soddisfazione, a fine giornata, per la proficua esperienza. Ora l’appuntamento è per la prossima esercitazione congiunta, magari in Emilia Romagna.

Immagini come sempre della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino.

 

Galleria fotografica
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 1
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 2
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 3
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 4
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 5
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 6
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 7
RONCO - Soccorso alpino: unaltra missione compiuta - immagine 8
Cronaca
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore