RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti

| E' nato il progetto «Scuola e territorio», promosso dal Comune di Ronco Canavese, in Valle Soana. Una sorta di sfida ai ragazzi delle scuole superiori: «Venite a studiarci e proponete le vostre soluzioni per far rivivere luoghi dimenticati»

+ Miei preferiti
RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti
Il futuro della borgata abbandonata passa dalle idee dei giovani studenti. Un modo intelligente per dare nuova vita al borgo e fare in modo che i ragazzi possano testare «sul campo» le conoscenze acquisite sui banchi di scuola. E' nato così il progetto «Scuola e territorio», promosso dal Comune di Ronco Canavese, in Valle Soana. Una sorta di sfida ai ragazzi delle scuole superiori: «Venite a studiarci e proponete le vostre soluzioni per far rivivere i luoghi dimenticati». Al bando hanno risposto «presente» il 25 Aprile di Cuorgnè e il Cena di Ivrea.

Nei giorni scorsi sono iniziati i sopralluoghi alla borgata Castellaro, con la fucina da rame del 1600, e in via XX Settembre, all'interno del centro storico del capoluogo, i due nuclei che i ragazzi dovranno studiare per poi proporre un progetto di riqualificazione e rilancio. «Abbiamo pensato a un progetto in cui recupero architettonico e sostenibilità viaggiano insieme - dice Lorenzo Giacomino, giovane vicesindaco di Ronco - per questo le scuole partecipano sia con gli studenti dell'indirizzo geometri, sia con quelli dell'indirizzo turistico. Vincerà la proposta che coniugherà al meglio questi due aspetti».

Compito degli allievi è infatti quello di ipotizzare il rilancio della borgata che, fino a qualche anno fa, ospitava l'ecomuseo del Parco nazionale del Gran Paradiso. Quattro edifici da rivitalizzare (un tempo cuore pulsante di tutta la valle). Chi vince il primo premio si aggiudica 1500 euro. Tuttavia il riconoscimento più importante sarà, un giorno, vedere i cantieri partire perchè i progetti degli studenti, nelle intenzioni del Comune, un giorno prenderanno forma. «Non chiediamo ai ragazzi il grattacielo della Sanpaolo - spiega Eric Cucciatti, consigliere di Ronco – ma un'idea che anche un Comune come il nostro, nel giro di qualche anno, possa concretamente realizzare una volta trovati i fondi. L'auspicio, insomma, è quello di far la borgata rinascere grazie alle idee dei professionisti di domani».

«L'obiettivo è duplice - dice ancora Cucciatti - perchè in questo modo gli studenti imparano a conoscere uno degli angoli più belli del territorio visto che in tanti non sanno nemmeno dove si trovi la Valle Soana». Un problema estremamente "noto" in Canavese dove alle bellezze del territorio non si accompagna quasi mai uno sviluppo in grado di valorizzare adeguatamente questi luoghi. «Fino a qualche anno fa eravamo noi al loro posto - dice il vicesindaco di Ronco riferendosi ai ragazzi del 25 Aprile e del Cena - troppo spesso si studiano e si amano territori lontani senza sapere che il Canavese ha opportunità enormi che vanno valorizzate. Discorso che dovrebbe essere chiaro anche agli enti che si occupano di montagna e che invece, troppo spesso, si dimenticano del nostro Canavese».

Galleria fotografica
RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti - immagine 1
RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti - immagine 2
RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti - immagine 3
RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti - immagine 4
RONCO CANAVESE - La borgata disabitata tornerą in vita grazie agli studenti - immagine 5
Cronaca
INCENDIO BELMONTE - Chiamparino ringrazia Aib e vigili del fuoco. Ora si apre la caccia ai possibili piromani - FOTO e VIDEO
INCENDIO BELMONTE - Chiamparino ringrazia Aib e vigili del fuoco. Ora si apre la caccia ai possibili piromani - FOTO e VIDEO
La situazione ora č sotto controllo. «Un ringraziamento ai volontari Aib e vigili del fuoco, uomini e donne, che questa notte hanno fatto tutto il possibile e anche di pił per spegnere gli incendi», ha detto il presidente della Regione
FRONT - Ruba 174 carte d'identitą in municipio: fermato dalla polizia
FRONT - Ruba 174 carte d
Un cittadino romeno di 31 anni č stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante in quanto ricercato per altri reati
INCENDIO BELMONTE - «Situazione sotto controllo»: restano da spegnere solo alcuni focolai - FOTO
INCENDIO BELMONTE - «Situazione sotto controllo»: restano da spegnere solo alcuni focolai - FOTO
La maggior parte del personale che ha operato ieri sera e durante la notte č stata fatta rientrare. Rimangono circa 20 vigili tra permanenti e volontari. L'intensitą del vento, per fortuna, č calata drasticamente
CIRIE' - In via d'Oria lo sportello Postamat di nuova generazione
CIRIE
A maggior tutela della clientela č presente anche il nuovo sistema «antiskimming», per impedire la clonazione delle carte
OMICIDIO DI CHIVASSO - Pastori ammazzati a sprangate: in quattro condannati a 30 anni
OMICIDIO DI CHIVASSO - Pastori ammazzati a sprangate: in quattro condannati a 30 anni
I quattro, secondo le indagini dei carabinieri della compagnia di Chivasso, agirono in risposta ad un'aggressione portata a termine da tre persone, un paio di giorni prima, ai danni di un altro componente della famiglia Bergero
BALDISSERO - Camion sbatte contro il ponte: provinciale chiusa
BALDISSERO - Camion sbatte contro il ponte: provinciale chiusa
Dopo l'urto, perņ, l'autista del mezzo non si č fermato e nemmeno ha avvertito i responsabili della Cittą metropolitana
DISASTRO A BELMONTE - L'incendio ha devastato la riserva naturale del Sacro Monte - FOTO e VIDEO
DISASTRO A BELMONTE - L
Il grandissimo lavoro notturno di Aib e vigili del fuoco ha evitato il peggio ma l'area boschiva tutto attorno al santuario patrimonio dell'umanitą Unesco ha subito danni notevoli
INCENDIO BELMONTE - Cinque famiglie evacuate, eccezionale lavoro di Aib e vigili del fuoco - FOTO
INCENDIO BELMONTE - Cinque famiglie evacuate, eccezionale lavoro di Aib e vigili del fuoco - FOTO
«Č stato tremendo. Mai vissuta una cosa del genere». Le parole di un caposquadra Aib, dopo un'intera notte trascorsa tra le fiamme, rendono bene l'idea dell'incendio boschivo che ha devastato la collina del Sacro Monte di Belmonte
CANAVESE - Ancora incendi: il vento porta le fiamme vicino alle case. Allerta a Cuorgnč, Prascorsano, Valperga e Pertusio - FOTO
CANAVESE - Ancora incendi: il vento porta le fiamme vicino alle case. Allerta a Cuorgnč, Prascorsano, Valperga e Pertusio - FOTO
Il vento che si č alzato dopo le 18 su una vasta zona del Canavese sta purtroppo alimentando le fiamme. Il santuario di Belmonte č stato messo in sicurezza ma il fronte delle fiamme si č abbassato di quota avvicinandosi a diverse case
INCENDIO A BELMONTE - Quasi sicuramente č un rogo doloso: canadair ed elicotteri all'opera - FOTO e VIDEO
INCENDIO A BELMONTE - Quasi sicuramente č un rogo doloso: canadair ed elicotteri all
Le operazioni di spegnimento andranno avanti ancora per parecchie ore, molto probabilmente per tutta la notte. Alcuni fronti hanno lambito le prime case di Prascorsano. Alcune squadre, inoltre, stanno intervenendo anche a Borgiallo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore