RONDISSONE - Sparatoria nella zona industriale: due feriti

| A dare l'allarme è stato proprio uno dei feriti che è riuscito a raggiungere il pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso

+ Miei preferiti
RONDISSONE - Sparatoria nella zona industriale: due feriti
Due uomini sarebbero rimasti feriti a seguito di una sparatoria avvenuta questa sera, intorno alle 19, in via Carpi, nella zona industriale di Rondissone. A dare l'allarme è stato proprio uno dei feriti che è riuscito a raggiungere il pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso. Poco dopo il personale del 118 ha individuato una seconda persona, sempre ferita da un'arma da fuoco.
 
I carabinieri della compagnia di Chivasso, che si stanno occupando delle indagini, stanno cercando di chiarire la dinamica dell'accaduto e l'eventuale relazione tra i due feriti. Al momento non è esclusa alcuna ipotesi. Il pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso è sorvegliato da diversi militari dell'Arma che stanno ascoltando la versione dei fatti fornita da uno dei feriti. La seconda persona colpita da un colpo d'arma da fuoco, recuperata a Rondissone dal personale del 118, ha 54 anni. Le sue condizioni, per fortuna, non sarebbero gravi.
 
UPDATE - Sono Rocco Marano, 54 anni di Torrazza Piemonte, e Bruno Lazzaro, 28 di Volpiano, i due feriti con colpi d'arma da fuoco ricoverati a Chivasso. Sono entrambi pregiudicati. Lazzaro è stato colpito dalla coscia destra e si è presentato autonomamente al pronto soccorso. Marano, invece, colpito a un gluteo, è stato soccorso dal personale del 118 nella zona industriale di Rondissone. Non sono in pericolo di vita. 
Cronaca
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
Sono stati anche realizzati nuovi interventi di prevenzione e contenimento dell'erosione provocata dalle piogge intense
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
A partire da martedì 17 luglio saranno operativi tre ambulatori specialistici finora dislocati in altre sedi dell'ospedale
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farà il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdì sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 è arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilità dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
Due clienti, armati di un coltello, hanno seminato il panico al Cabosse e all'Umberto 2.0. Poi sono stati fermati dai militari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore