SALASSA - I falchi farlocchi danno la caccia al piccione

| Centro storico invaso dai pennuti: il Comune corre ai ripari e arruola un esercito di predatori... finti

+ Miei preferiti
SALASSA - I falchi farlocchi danno la caccia al piccione
I piccioni hanno tirato troppo la corda. Il Comune di Salassa passa al contrattacco. Basta pennuti che sporcano il centro storico del paese. D'ora in poi sarà guerra. La giunta Ansinello ha studiato un metodo repressivo che è tutto un programma. Niente spuntoni elettrici o sofisticati sonar. Solo quattro casse (posizionate sulla torre del ricetto) per «trasmettere» ai piccioni un chiaro messaggio: «Andatevene!».

Portatori del messaggio saranno aquile, falchi e altri uccelli predatori che, nella lingua dei pennuti, tenteranno, a suon di minacce, di allontanare piccioni e colombi. Simulando la loro presenza, il Comune spera di allontanare gli scomodi inquilini del centro. Il canto dei predatori, infatti, spaventa gli uccelli «urbani», quel tanto che basta per convincerli a nidificare altrove. La speranza è che sia sufficiente ad allontanare colombi e piccioni almeno dal centro storico di Salassa, dove il loro passaggio coincide solitamente con danni alle abitazioni e alle piazze, con evidenti problemi per la salute pubblica. Se poi i pennuti dovessero accorgersi dell'inganno, non osiamo nemmeno immaginare la rappresaglia. 

L’impianto hi-fi con i minacciosi versi degli uccelli predatori andrà a coprire un’area di circa 30 mila metri quadri. L’intero centro storico del paese. La soluzione garantisce anche un buon risparmio: lo stereo per i colombi costerà più o meno 1000 euro. Il sistema funzionerà a intermittenza solo di giorno per non turbare il sonno dei salassesi. 

Da parecchi anni il Comune non riesce più a tenere sotto controllo la popolazione di colombi. Tanto che si sono moltiplicate, in municipio, le segnalazioni relative a problemi di «imbrattamento da escrementi» di case e piazze. L’impianto stereo che trasmetterà il canto delle aquile sarà fornito da una ditta specializzata di Roma.

Cronaca
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
TORRAZZA - Drammatico incidente: ragazza investita perde una gamba
Dramma l'altra sera in via Gramsci dove una ragazza di 28 anni è stata travolta dalla propria Punto. E' grave in ospedale
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
LEINI - Al Pavarotti inizia la stagione con la «Bandakadabra»
Il nuovo teatro leinicese inaugura il suo cartellone realizzato in collaborazione con la «Fondazione Piemonte dal Vivo»
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l'inizio del carnevale
IVREA - «A spasso nella storia» aspettando l
L'iniziativa prevede una passeggiata con l'archeologa Lorenza Boni e lo spettacolo «Diamantinus e il Manoscritto ritrovato»
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Crollano calcinacci sotto i portici della centralissima via Ivrea - FOTO e VIDEO
Sono stati alcuni passanti, che per fortuna non si trovavano a ridosso dell'area del crollo quando gli intonaci sono venuti giù, a chiamare il 115. A staccarsi alcune pesanti parti dell'intonaco di cemento nel soffitto del porticato
CUORGNE' - Vigili del fuoco nelle scuole a «caccia» di nuovi volontari
CUORGNE
Questo per aumentare la pianta organica del distaccamento volontari e garantire un futuro all'attività dei pompieri sul territorio dell'alto Canavese
BORGOFRANCO D'IVREA - Palpeggia il seno all'autista del pullman: finisce a processo per violenza sessuale
BORGOFRANCO D
Secondo l'accusa, l'uomo, una volta salito sul mezzo della Gtt, alla vista dell'autista donna di 42 anni, non ha trovato di meglio che infilare le mani attraverso il divisorio di vetro, palpeggiando ripetutamente il seno della conducente...
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
BORGOMASINO - Nuovi dossi per rallentare le auto di passaggio
La tecnica realizzativa è stata quella dello Street Print, imprimitura a caldo della sede stradale con l'effetto mattonella
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
IVREA-RIVAROLO - Incidente stradale: un autista condannato
Un 25enne di Rivarolo è finito a processo per omissione di soccorso. L'incidente avvenuto nel 2014 lungo l'ex statale 460
CUORGNE' - Il Comune dona un libro per ogni nuovo nato nel 2017
CUORGNE
Sabato alle ore 10.30 nell'ex chiesa della Trinità si terrà la cerimonia di benvenuto ai piccoli cuorgnatesi nati nel 2017
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore