SALASSA - I falchi farlocchi danno la caccia al piccione

| Centro storico invaso dai pennuti: il Comune corre ai ripari e arruola un esercito di predatori... finti

+ Miei preferiti
SALASSA - I falchi farlocchi danno la caccia al piccione
I piccioni hanno tirato troppo la corda. Il Comune di Salassa passa al contrattacco. Basta pennuti che sporcano il centro storico del paese. D'ora in poi sarà guerra. La giunta Ansinello ha studiato un metodo repressivo che è tutto un programma. Niente spuntoni elettrici o sofisticati sonar. Solo quattro casse (posizionate sulla torre del ricetto) per «trasmettere» ai piccioni un chiaro messaggio: «Andatevene!».

Portatori del messaggio saranno aquile, falchi e altri uccelli predatori che, nella lingua dei pennuti, tenteranno, a suon di minacce, di allontanare piccioni e colombi. Simulando la loro presenza, il Comune spera di allontanare gli scomodi inquilini del centro. Il canto dei predatori, infatti, spaventa gli uccelli «urbani», quel tanto che basta per convincerli a nidificare altrove. La speranza è che sia sufficiente ad allontanare colombi e piccioni almeno dal centro storico di Salassa, dove il loro passaggio coincide solitamente con danni alle abitazioni e alle piazze, con evidenti problemi per la salute pubblica. Se poi i pennuti dovessero accorgersi dell'inganno, non osiamo nemmeno immaginare la rappresaglia. 

L’impianto hi-fi con i minacciosi versi degli uccelli predatori andrà a coprire un’area di circa 30 mila metri quadri. L’intero centro storico del paese. La soluzione garantisce anche un buon risparmio: lo stereo per i colombi costerà più o meno 1000 euro. Il sistema funzionerà a intermittenza solo di giorno per non turbare il sonno dei salassesi. 

Da parecchi anni il Comune non riesce più a tenere sotto controllo la popolazione di colombi. Tanto che si sono moltiplicate, in municipio, le segnalazioni relative a problemi di «imbrattamento da escrementi» di case e piazze. L’impianto stereo che trasmetterà il canto delle aquile sarà fornito da una ditta specializzata di Roma.

Cronaca
CUORGNE' - Crolla cornicione in via Torino: passanti sfiorati. Intervengono i vigili del fuoco
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni che sono caduti sul marciapiede. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza lo stabile
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore