SALASSA - L'ex assessore Serena arrestato: secondo la polizia aveva bisogno di soldi per un nuovo ristorante

| L'acquisto del noto locale Coco Beach di Nizza sarebbe stato alla base del rapimento di un mese fa ai danni di Jacqueline Veyrac. A capo della banda, secondo la polizia francese, c'era Giuseppe Serena, 62 anni, di Salassa

+ Miei preferiti
SALASSA - Lex assessore Serena arrestato: secondo la polizia aveva bisogno di soldi per un nuovo ristorante
L'acquisto del noto locale Coco Beach di Nizza sarebbe stato alla base del rapimento di un mese fa ai danni di Jacqueline Veyrac, la 76enne miliardaria francese. A capo della banda che ha sequestrato la donna, secondo la polizia francese, c'era Giuseppe Serena, 62 anni, ex ristoratore canavesano ed ex assessore del Comune di Salassa. Serena, per quel rapimento, è stato arrestato dalla polizia francese. Gli investigatori sono convinti che l'uomo abbia messo insieme i componenti della banda (tutti arrestati) per ottenere dal rapimento i due milioni di euro necessari all'acquisto del Coco Beach di Nizza.
 
La polizia ha scoperto che il canavesano, nonostante l'interdizione alla gestione di locali in seguito al fallimento della Réserve, il ristorante che aveva gestito dal 2006 al 2008, si era lanciato nell'impresa di rilevare il Coco Beach. Alcune casualità rendono la posizione dell'ex assessore di Salassa quantomeno dubbia, secondo gli investigatori. A partire dal fatto che i due milioni per l'acquisto del locale dovevano essere consegnati entro la fine di ottobre. Il sequestro dell'imprenditrice, invece, è stato messo a segno il 24, pochi giorni prima. Un telefono cellulare, utilizzato dalla banda nei tre giorni di sequestro, sembra avvalorare la tesi della polizia.
 
Ci sarebbe su quel telefono cellulare un sms, probabilmente indirizzato alla famiglia di Jacqueline Veyrac, con il quale si chiede un riscatto proprio di 2 milioni di euro. Un sms rimasto nelle "bozze" del telefono cellulare perchè, per qualche motivo, il messaggio non è mai stato inviato. La donna è rimasta chiusa in un furgone, legata e imbavagliata, per due giorni, fino a quando su segnalazione di un passante è stata ritrovata dalla polizia. Gli inquirenti pensano quindi che Serena volesse auto-finanziarsi l'affare con i soldi della sua vecchia padrona. Circostanza che il diretto interessato ha fermamente smentito.
Dove è successo
Cronaca
BAIRO - Le auto elettriche di Pininfarina prendono la strada di Hong Kong
BAIRO - Le auto elettriche di Pininfarina prendono la strada di Hong Kong
Potrebbero esserci sviluppi molto importanti, nel prossimo futuro, per lo stabilimento di Bairo, l'unico ancora attivo in Canavese
LEINI - Ladri tentano il furto: messi in fuga dai carabinieri
LEINI - Ladri tentano il furto: messi in fuga dai carabinieri
La banda, probabilmente specializzata nei furti di rame e cavi elettrici, ha tentato l'assalto alla centrale di via Lombardore
CARNEVALE DI IVREA - 138 contusi nella seconda giornata della battaglia delle arance. Domani il gran finale
CARNEVALE DI IVREA - 138 contusi nella seconda giornata della battaglia delle arance. Domani il gran finale
La Fondazione dello storico carnevale ha reso noto che per la giornata di domenica sono stati staccati agli ingressi 20.493 biglietti per un incasso di 164 mila euro. Forte crescita rispetto alla domenica del 2016 funestata dalla pioggia
LEINI-CASELLE - Derubano una donna ma vengono fermati dai carabinieri: un'intera famiglia in manette
LEINI-CASELLE - Derubano una donna ma vengono fermati dai carabinieri: un
Padre e due figli, peruviani, sono stati arrestati a Caselle dai carabinieri della compagnia di Venaria. Avevano appena portato via la borsetta, con un'abile stratagemma, a una donna di Leiný che ha subito chiamato il 112
CARNEVALE DI IVREA - Nove mila quintali di arance pronte per la battaglia - FOTO e VIDEO
CARNEVALE DI IVREA - Nove mila quintali di arance pronte per la battaglia - FOTO e VIDEO
Si tratta di arance altrimenti destinate al macero, provenienti da aziende siciliane e calabresi che la Fondazione dello Storico Carnevale non ha scelto a caso: sono infatti tutte aziende certificate e libere dalle mafie
PONT - Strettoia sulla Sp47: si apre uno spiraglio per i lavori?
PONT - Strettoia sulla Sp47: si apre uno spiraglio per i lavori?
Esulta la Lega Nord: źDopo anni di attesa, di false speranze e disinteresse, finalmente abbiamo fatto un passo in avanti╗
BOLLENGO - Il commosso addio del paese a Riccardo Rossetto
BOLLENGO - Il commosso addio del paese a Riccardo Rossetto
Lavoratore e consigliere comunale, il sindaco Luigi Sergio Ricca lo ricorda come un uomo onesto, libero, coerente con le sue idee
CARNEVALE DI IVREA - Volti ed emozioni della prima giornata della battaglia delle arance - FOTO e VIDEO
CARNEVALE DI IVREA - Volti ed emozioni della prima giornata della battaglia delle arance - FOTO e VIDEO
Domani, lunedý 27 febbraio, sarÓ una giornata ricca di eventi per lo Storico Carnevale di Ivrea. Si comincia la mattina con le tradizionali Zappate degli Scarli. Intanto ecco una fotogallery dei protagonisti della domenica
ALBIANO-IVREA - Incidente stradale e code infinite sull'autostrada
ALBIANO-IVREA - Incidente stradale e code infinite sull
Scontro tra un camion e un suv Land Rover. Autista ubriaco, di rientro dal carnevale di Ivrea, denunciato dalla polizia stradale
CASTELLAMONTE - Angela Bollatto Ŕ il Re Pignatun del carnevale
CASTELLAMONTE - Angela Bollatto Ŕ il Re Pignatun del carnevale
Proprietaria del ristorante Valentino di frazione Filia insieme alle figlie, Angela Bollatto Ŕ una castellamontese doc
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore