SALASSA-RIVAROLO - Autovelox «decapitati» e gettati nei prati

| Continuano gli atti vandalici ai danni dei totem arancioni utilizzati da diversi Comuni come dissuasori di velocità

+ Miei preferiti
SALASSA-RIVAROLO - Autovelox «decapitati» e gettati nei prati
Dopo i continui raid a Castellamonte, con i «velo-ok» abbattuti decine di volte, adesso l'attenzione dei vandali sembra essersi spostata nella zona di Rivarolo Canavese, San Ponso e Salassa. Nel corso dell'ultima settimana sono stati segnalati alla polizia municipale della zona, che si occupa di tutti e tre i Comuni, diversi danneggiamenti ai danni dei totem arancioni piazzati dalle amministrazioni ai lati di alcune strade provinciali. 

Nei giorni scorsi qualcuno ha abbattuto diverse postazioni in frazione Vesignano sulla ex statale 460 (vuote, ovviamente, perché il velox viene installato solo in presenza della pattuglia della polizia municipale) e ha decapitato un totem posizionato all’ingresso di Salassa. Indagini in corso da parte della polizia municipale di Rivarolo.

Altri atti vandalici sono stati segnalati anche a San Ponso, dove il Comune ha installato un totem arancione ogni 54 abitanti. Un vero e proprio record. In realtà le colonnine arancioni, fornite da una ditta di Brescia, non sono veri e propri autovelox. Solo uno dei totem potrà effettivamente elevare sanzioni ai mezzi che supereranno i 50 chilometri orari. Sempre ammesso che sia presente una pattuglia della polizia municipale. Altrimenti i totem serviranno «solo» come deterrente.

Galleria fotografica
SALASSA-RIVAROLO - Autovelox «decapitati» e gettati nei prati - immagine 1
SALASSA-RIVAROLO - Autovelox «decapitati» e gettati nei prati - immagine 2
SALASSA-RIVAROLO - Autovelox «decapitati» e gettati nei prati - immagine 3
SALASSA-RIVAROLO - Autovelox «decapitati» e gettati nei prati - immagine 4
Cronaca
CANAVESE - Aci nelle scuole: l'educazione stradale spiegata ai ragazzi
CANAVESE - Aci nelle scuole: l
In occasione della «Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada», fissata per domenica 18 novembre, l'ACI e l’Automobile Club di Ivrea hanno organizzato diverse iniziative
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
CUCEGLIO - La «Sveglia» per la commemorazione del IV Novembre
La musica, il cibo, la Santa Messa e una toccante cerimonia
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
RIVAROLO - «Sentieri di cinema», incontri alla Biblioteca Comunale
L'iniziativa culturale propone un tema ogni serata tracciato dalla visione di scene di film
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
CARNEVALE DI IVREA - Chi sono Generale, Sostituto e Podestà
Sono stati svelati in municipio, l'altra mattina, i personaggi maschili dell'edizione 2019 dello Storico Carnevale di Ivrea
CUORGNE' - Torna il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Martino
CUORGNE
Domenica 18 novembre a Cuorgnè è in programma la tradizionale Fiera di San Martino, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
OZEGNA - Una lezione speciale con gli Aib per i bimbi delle scuole
Una "mission", quella dei volontari, svolta spesso nell'ombra ma importantissima nei momenti di emergenza
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
OMICIDIO DI RIVAROLO - Ridotta la pena in Appello a Mario Perri
La Corte d'Appello ha ridotto la condanna nei confronti di Mario Perri, killer del panettiere di Feletto, Pierpaolo Pomatto
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore