SALUTE - Quarto corso per la formazione di Walking Leader

| Nella sede legale dell'Asl To4 a Chivasso, si è svolto l'incontro di consegna degli attestati di Walking Leader, rilasciati ai cittadini volontari che hanno terminato il quarto corso per la formazione di accompagnatori di gruppi di cammino

+ Miei preferiti
SALUTE - Quarto corso per la formazione di Walking Leader
Nella sede legale dell'Asl To4 a Chivasso, si è svolto l’incontro di consegna degli attestati di Walking Leader, rilasciati ai cittadini volontari che hanno terminato il quarto corso per la formazione di accompagnatori di gruppi di cammino. I presupposti alla base di questo progetto sono contenuti nella letteratura scientifica, come ha ricordato il Direttore Sanitario dell'Asl To4, Sara Marchisio: «L’inattività fisica e la sedentarietà sono da considerarsi tra i fattori di rischio principali delle malattie croniche e degenerative nei Paesi industrializzati e il territorio della nostra Azienda non fa eccezione rispetto a questa tendenza, come ci confermano i dati dell’indagine Passi. Risulta quindi importante, per promuovere la salute della nostra comunità, sperimentare e sviluppare programmi che consentano ad ampie fasce della popolazione di migliorare il proprio stile di vita, così come previsto dal Piano Nazionale della Prevenzione e dal Piano Regionale della Prevenzione della Regione Piemonte».

E l’esercizio fisico, praticato regolarmente, insieme a una sana alimentazione rappresenta uno dei maggiori fattori protettivi della salute. «Allo scopo di diffondere la pratica della camminata, in una modalità legata alla valorizzazione delle relazioni interpersonali e dell’ambiente – ha commentato il direttore generale dell’Asl To4, Lorenzo Ardissone – abbiamo voluto costruire una rete di volontari formati a svolgere il ruolo di walking leader e disponibili a organizzare gruppi di cammino in collaborazione con la nostra stessa azienda, con le amministrazioni comunali e con l’Associazionismo locale. Ancora una volta la sinergia con il territorio dimostra di avere un ruolo strategico per la promozione della salute della comunità».

«Al corso – ha spiegato Giorgio Bellan – sono stati invitati a partecipare, e ammessi in modo preferenziale, cittadini amanti della vita all’aria aperta e dell’attività motoria, con predisposizione per le relazioni interpersonali e attitudine per il coordinamento e il lavoro di squadra e disponibili a dedicare qualche ora a settimana al servizio di un gruppo che voglia fare questa nuova esperienza. Gli aspiranti walking leader hanno presentato un curriculum vitae e sono stati selezionati con la collaborazione di Amministrazioni comunali e di altre realtà locali. Sono poi stati formati in modo specifico nell’ambito del corso organizzato dalla nostra azienda, ma continueranno a essere affiancati e sostenuti in questa attività».

Alla quarta edizione del corso hanno partecipato 30 cittadini dotati dei requisiti richiesti. Per la loro individuazione hanno collaborato i Comuni di Agliè, Borgiallo, Castellamonte, Cuorgnè, Favria, Foglizzo, Ivrea, Lanzo Torinese, Locana, Rivarossa, Rueglio, Samone, San Maurizio Canavese, San Raffaele Cimena, Settimo Torinese, Usseglio e Volpiano. Al termine del corso i walking leader sono stati messi in grado di organizzare un gruppo di cammino nel proprio territorio, in collaborazione con le amministrazioni comunali e le associazioni locali, di avviare e mantenere un gruppo di cammino nel territorio di appartenenza e di lavorare in rete con l’Asl To4 e con i conduttori dei gruppi di cammino attivati nella stessa Azienda.

Il programma del corso
I walking leader volontari sono stati formati con un corso organizzato dalla struttura Promozione della Salute dell’Asl To4, che si è tenuto nei giorni 6 e 13 ottobre 2018 presso la sede del Parco lago di Candia della Città Metropolitana di Torino.
Il programma del corso ha previsto 12 ore di formazione suddivise in 6 di teoria, 4 di pratica e 2 di lavori di gruppo.

Gli argomenti affrontati:
•    la salute e la malattia nelle nostre comunità, i dati della nostra salute, le malattie prevenibili e la salute;
•    la fisiologia e i benefici del camminare, i rischi della sedentarietà;
•    i problemi e le criticità dell’attività fisica;
•    l’alimentazione delle persone attive;
•    promuovere la salute propria e di una comunità, il ruolo della leadership, il lavoro di gruppo: la motivazione alla partecipazione, come convincere le persone alla partecipazione e al cambiamento;
•    gli aspetti tecnici della camminata, come si conduce un gruppo, come si gestiscono i problemi e i percorsi.

I docenti per le parti teoriche sono stati i dottori Maurizio Gottin, Responsabile della Medicina dello Sport, e Alberto Massasso della stessa struttura, il dottor Giuseppe Barone, Responsabile della Sorveglianza e Prevenzione Nutrizionale, i dottori Giorgio Bellan, Responsabile della Promozione della Salute, e Carla Francone della stessa struttura. Le ore di attività pratica sono state gestite dalla dottoressa Isabella Barovero, laureata in scienze motorie ed esperta nella promozione del cammino e nella conduzione dei gruppi.

Cronaca
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
PONTE PRETI - Crolla un muretto prima del ponte sul Chiusella - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, ieri pomeriggio, per il crollo di un parapetto in muratura nei pressi del Ponte Nuovo
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
VOLPIANO - «Quel porfido è pericoloso ma nessuno interviene»
I residenti della zona hanno segnalato il caso al Comune ma il porfido del passaggio pedonale risulta ancora danneggiato
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
CIRIÈ - Preso il piromane dei bus: ha appiccato il rogo perché non lo facevano salire senza biglietto
Un 50enne italiano senza fissa dimora, Roberto M., ha dato fuoco a sette pullman di proprietà della Gtt nel piazzale della stazione «perché non lo facevano salire a bordo senza il biglietto»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore