SAN BENIGNO - Da' alle fiamme l'auto della fidanzata per averlo lasciato

| L'uomo, non accettando la fine del rapporto con la fidanzata, ha assoldato due uomini per dare alle fiamme l'auto della ragazza

+ Miei preferiti
SAN BENIGNO - Da alle fiamme lauto della fidanzata per averlo lasciato
Storie di ordinaria follia. A farne le spese questa volta è "solo" la Seat Altea di una ragazza di San Benigno.
La storia parte da una relazione tormentata tra Dennis M., di Rondissone, e R.Z., una ragazza di San Benigno: è lei a fare il primo passo ed a lasciare l'uomo, che non si rassegna, non accetta la rottura tra di loro.

Inizia un periodo terribile per la ragazza, fatto di persecuzioni e stalking, tanto da spingere la ragazza a rivolgersi ai Carabinieri.
L'uomo viene arrestato e condannato, appunto, per stalking, ma questo non lo ferma dal mettere in atto il suo folle piano. Decide di dare alle fiamme l'auto della ragazza, ma per compiere il fatto assume due esecutori materiali, Daniele Morizio e Maurice Hudorovich.

L'Hudorovich, il primo ad essere contattato, inizialmente nicchia, si tira indietro, ma decide di contattare una terza persona, quel Morizio che eseguirà il lavoro, venendo poi interrogato e successivamente arrestato ieri, dopo la convalida della Procura di Ivrea.

Ad incastrare Morizio è stata una telecamera di videosorveglianza posta a pochi passi dall'abitazione della ragazza: il giorno dell'incendio, dopo aver dato alle fiamme l'auto, l'uomo suonò il campanello della ragazza e fuggì. Sarà proprio lui a fare il nome del mandante di fronte alla Procura.

Dove è successo
Cronaca
FELETTO-LUSIGLIE' - Rave party: trovata viva la ragazza dispersa nei boschi - FOTO
FELETTO-LUSIGLIE
Hanno avuto esito positivo le ricerche della ragazza di 28anni residente in provincia di Macerata che risultava dispersa nel corso del rave party lungo l'Orco. E' stata ritrovata con l'ausilio dell'elicottero dei vigili del fuoco
DRAMMA AL RAVE PARTY - Una ragazza dispersa: ricerche in corso lungo il torrente Orco
DRAMMA AL RAVE PARTY - Una ragazza dispersa: ricerche in corso lungo il torrente Orco
Una ragazza di 28 anni risulta dispersa da questa mattina. Il suo telefono suona a vuoto e la famiglia, dalle Marche, ha chiesto aiuto a Vigili del Fuoco e carabinieri. Le ricerche sono al momento in corso lungo l'Orco
OZEGNA - Scoperta in piazza la «Madonna del Nespolo» - VIDEO
OZEGNA - Scoperta in piazza la «Madonna del Nespolo» - VIDEO
L'opera è stata installata di fronte alla chiesa del paese dopo l'approvazione della Sovrintendenza alle Belle Arti
FELETTO-LUSIGLIE' - In tanti al rave party sull'Orco: la festa andrà avanti fino a domani - FOTO
FELETTO-LUSIGLIE
In mattinata si è anche reso necessario l'intervento del 118 per un giovane che si è sentito male. Sul posto, come da prassi, sta operando anche il personale dell'Asl To4. Numerose le pattuglie dei carabinieri in zona
FELETTO-LUSIGLIE' - Rave party con centinaia di ragazzi sulle rive del torrente Orco
FELETTO-LUSIGLIE
Per tutta la notte musica ad alto volume anche se, questa volta, gli organizzatori hanno studiato qualche accorgimento "tecnico" per ridurre al minimo le emissioni verso il centro abitato di Feletto. I carabinieri presidiano la zona
IVREA - Festa d'estate degli ipovedenti al centro di via Jervis
IVREA - Festa d
Si rinnova il tradizionale momento di convivialità che intende testimoniare i progressi ottenuti dai disabili visivi
RIVARA - Grande festa per il compleanno del liceo musicale - FOTO
RIVARA - Grande festa per il compleanno del liceo musicale - FOTO
L'Associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese ha festeggiato i suoi primi 25 anni di attività sul territorio canavesano
MONTAGNA - L'Uncem scrive a Conte: «Al lavoro per le terre alte»
MONTAGNA - L
Il Presidente Uncem Antonio Di Maria, a nome della Giunta, del Consiglio nazionale e delle Delegazioni regionali, ha inviato una lettera con gli auguri di buon lavoro al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e ai nuovi Ministri
TRAGEDIA A IVREA - Detenuto si uccide in carcere: protestano gli altri reclusi
TRAGEDIA A IVREA - Detenuto si uccide in carcere: protestano gli altri reclusi
Dramma nel carcere di Ivrea dove la scorsa notte un detenuto si è tolto la vita impiccandosi alle grate della propria cella con un lenzuolo. Gli altri reclusi hanno dato vita ad alcune proteste: situazione esplosiva
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese
Di questo mondo piccolo che si è parlato con Paolo Gulisano e Alessandro Gnocchi, invitati a Rivarolo dall'associazione John Henry Newman
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore