SAN BENIGNO - Sedicenne romena costretta a prostituirsi

| I carabinieri hanno già fermato la presunta sfruttatrice

+ Miei preferiti
SAN BENIGNO - Sedicenne romena costretta a prostituirsi
Sfruttava una connazionale di appena 16 anni costringendola a prostituirsi. Luminita Dervis, 31 anni, residente a Bacau in Romania, è stata fermata ieri dai carabinieri di Volpiano per sfruttamento della prostituzione minorile. Secondo quanto hanno ricostruito le indagini dei militari dell'Arma, la donna aveva "arruolato" una connazionale sedicenne per costringerla a prostituirsi a San Benigno.
 
Ed è proprio a San Benigno che l'altro giorno i carabinieri di Volpiano hanno fermato la ragazzina, in località Vauda. Il posto scelto dalla trentunenne per imporre alla ragazzina la stada della prostituzione. La giovane età dell'adolescente, però, non è sfuggita ai militari di pattuglia che hanno deciso di vederci chiaro. 
 
La ragazza ha raccontato ai carabinieri di essere fuggita, ad agosto, dalla provincia di Catania e di aver raggiunto un’amica a Timisoara. Da qui si sarebbe poi trasferita a Bacau dove ha conosciuto la sua aguzzina. Si è lasciata convincere con la scusa dei soldi facili. In un attimo si è ritrovata sulla strada. Una storia che, ovviamente, i carabinieri hanno già in parte verificato, arrivando fino al fermo della trentunenne. Luminita Dervis, tra l'altro, risulta residente proprio in Romania anche se, stando alle indagini dei militari dell'Arma, si sposterebbe di continuo tra l'Italia e il suo paese d'origine. Forse per gestire un ampio giro di giovani connazionali.
Cronaca
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore