SAN COLOMBANO - «Non chiudete la nostra chiesa»

| I residenti hanno raccolto le firme e scritto una lettera all'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia

+ Miei preferiti
SAN COLOMBANO - «Non chiudete la nostra chiesa»
Rischia di chiudere la chiesa parrocchiale di San Colombano Belmonte, situata in via Don Bigando e costruita nelle forme attuali intorno al 1700. Consci del pericolo di perdere un tassello importante della storia del paese e un punto di riferimento per l’intera comunità, gli abitanti del piccolo ma vivace Comune dell’Alto Canavese si sono prontamente mobilitati: hanno imbracciato carta e penna e hanno raccolto ben 150 firme per chiedere di non interrompere la celebrazione delle messe settimanali nella parrocchia locale.
 
La petizione è stata inviata alla curia di Torino, con la speranza di veder accolte le richieste messe nero su bianco dai promotori dell’iniziativa. «Siamo venuti a conoscenza dell’intenzione di voler chiudere la nostra chiesa  - scrivono nella missiva, inviata all'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, i parrocchiani di San Colombano Belmonte – ne siamo molto dispiaciuti, in quanto, anche se è una piccola comunità, la Chiesa è stata un punto di incontro e di riferimento per molte famiglie cristiane»
 
Non solo per la Santa Messa: gli eventi ai quali fanno riferimento i residenti sono anche battesimi, cresime, comunioni, matrimoni e... funerali. «Ci sembra inopportuno togliere alla comunità un così importante luogo di culto, senza il quale perderemmo molte occasioni di ritrovarci tutti insieme la domenica. A nome di tutta la comunità di San Colombano Belmonte Vi preghiamo di riflettere cortesemente su un passo così definitivo, lasciandoci la possibilità di continuare a pregare con fede nella nostra Chiesa».
Cronaca
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
IVREA - Architetture olivettiane: un corso della Soprintendenza
Il primo modulo si svolgerà il 9 marzo alla Soprintendenza e il 10 marzo al Polo formativo e di ricerca Officine H di Ivrea
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
AUTOSTRADA A4 - Incidente stradale alla barriera di Rondissone
Due feriti in un incidente avvenuto ieri sera al casello dell'autostrada A4 Torino-Milano. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
CANAVESE - Vento forte in numerosi Comuni: giù alberi e pali
A Burolo è stato scoperchiato un capannone all'altezza dell'Unieuro lungo la provinciale per Ivrea. Ingenti danni alla struttura
AGLIE' - Il rogo dell'Oloch ha concluso l'edizione 2018 del carnevale alladiese - FOTO e VIDEO
AGLIE
Grande folla per la giornata conclusiva dello storico carnevale di Agliè. Dalle 14.30, dopo l'apertura dei Pifferi di Arnad, la grande sfilata dei carri allegorici ha colorato il centro storico alladiese. Oloch la presidente della Pro loco
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbà
IVREA - Il Carnevale entra nel vivo con le Alzate degli Abbà
«Ringraziamo la generosità dimostrata ogni anno dai cittadini che mettono a disposizione i balconi nei rioni per le Alzate»
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
OGLIANICO - Crollano intonaci dal campanile: strada chiusa
Il sindaco Vacca, dopo aver chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ha chiuso per precauzione via Fratelli Debernardi
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
CASTELNUOVO NIGRA - Incendio danneggia una casa - FOTO e VIDEO
Per domare l'incendio hanno operato i pompieri di Ivrea e le squadre volontari dei distaccamenti di Cuorgnè e Castellamonte
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
CANAVESE - Allarme ad Ivrea per un vasto incendio boschivo: vigili del fuoco e Aib al lavoro
Un vasto incendio boschivo si è sviluppato nel tardo pomeriggio di oggi tra Ivrea e Pavone Canavese. Le fiamme, alimentate dal vento, si sono estese ad un'ampia zona. Vigili del fuoco e volontari Aib al lavoro da ore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore