SAN GIORGIO CANAVESE - Lo operano ma «dimenticano» un tubo di gomma nello stomaco: scatta la denuncia in procura

| Un uomo di 51 anni residente a San Giorgio Canavese, tramite il suo legale di fiducia, ha presentato una denuncia in procura a Torino. Reato ipotizzato: lesioni personali colpose. Ha vissuto sei anni con un tubo di gomma nello stomaco

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO CANAVESE - Lo operano ma «dimenticano» un tubo di gomma nello stomaco: scatta la denuncia in procura
Sei anni con un tubo di gomma di trenta centimetri al fondo dello stomaco. Un uomo di 51 anni residente a San Giorgio Canavese, tramite il suo legale di fiducia, ha presentato una denuncia in procura a Torino. Reato ipotizzato: lesioni personali colpose. Una denuncia a carico dei medici che, nel 2013, operarono l'uomo di colecisti in una clinica del torinese. Qualcosa andò storto una volta terminato l'intervento chirurgico.

Probabilmente un pezzo del tubo utilizzato per la respirazione artificiale durante l'operazione, durante la rimozione, è rimasto nell'addome del paziente finendo al fondo dello stomaco. Il 51enne di San Giorgio ha convissuto con quel corpo estraneo per anni, lamentando, a più riprese, dolori, vomito e acidità diversamente non spiegabili. Anche gli accertamenti clinici ai quali si è sottoposto nel corso degli anno avrebbero dato sempre esito negativo. La svolta è arrivata a fine maggio quando, a seguito di una costante febbre, l'uomo è stato ricoverato alle Molinette.

Una tac ha rivelato il problema scoprendo quel tubo di gomma nello stomaco. I medici sono riusciti ad estrarlo senza un'operazione chirurgica e da allora le condizioni del paziente sono andate via via migliorando. Visti i sei anni difficili trascorsi, il 51enne ha deciso di denunciare l'accaduto. Toccherà adesso agli accertamenti della procura di Torino fare luce sulal vicenda ed individuare eventuali responsabilità tra i medici della clinica.

Cronaca
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
L'ente di gestione sta contattando i proprietari dei terreni chiedendo di firmare il modulo con cui danno il consenso ai lavori
SANITA' - Allerta coronavirus cinese: ecco dieci risposte per non farsi prendere dal panico
SANITA
Il Ministero della Salute ha diffuso un vademecum con domande e risposte su tutto quello che c'è da sapere
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
I finanzieri hanno sequestrato, oltre a prodotti tessili con false indicazioni di provenienza, 250mila articoli non conformi in materia di sicurezza prodotti e potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l'incendio
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l
A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco è caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando dentro la casa
CIRIE' - 25mila euro di tagliaerba rubati in garage: 42enne nei guai
CIRIE
Il materiale sequestrato dai militari dell'Arma è custodito nella caserma di Mathi in attesa di identificare i proprietari
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale di Torino. La 460 è stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
Per estrarre la coppia rimasta incastrata tra le lamiere della Lancia Y si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
Blocco a Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria Reale, Caselle, Chivasso, Leiń, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Vinovo, Chieri, Ivrea e Torino
OMICIDIO A NICHELINO - 49enne di Forno Canavese uccide il compagno con una coltellata al cuore: assolta per legittima difesa
OMICIDIO A NICHELINO - 49enne di Forno Canavese uccide il compagno con una coltellata al cuore: assolta per legittima difesa
La donna, subito dopo l'omicidio avvenuto in un appartamento di via Juvarra a Nichelino, aveva chiamato la madre confessando il delitto, frutto di una reazione ad un'aggressione dalla quale aveva tentato di difendersi
VISCHE - Ordigno della guerra inesploso trovato in un cascinale
VISCHE - Ordigno della guerra inesploso trovato in un cascinale
Sono intervenuti gli artificieri dell'Arma alla periferia di Vische per un ordigno inesploso della seconda guerra mondiale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore