SAN GIORGIO - LANCIO DI SASSI DAL CAVALCAVIA: 4 GIOVANI DENUNCIATI DAI CARABINIERI

| Sono tutti quattordicenni di buona famiglia residenti a San Giusto Canavese

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO - LANCIO DI SASSI DAL CAVALCAVIA: 4 GIOVANI DENUNCIATI DAI CARABINIERI
Mistero risolto: sono quattro quattordicenni di San Giusto Canavese i responsabili del lancio di sassi dal cavalcavia dell’autostrada A5, Torino-Aosta. L’11 e il 12 giugno avevano colpito sette auto dal cavalcavia di San Giorgio, poco distante il casello. Sono tutti italiani e di buona famiglia. Hanno agito per noia. Non si sono nemmeno resi conto (forse) di aver messo in serio pericolo la vita degli automobilisti. I sassi, per fortuna, hanno solo danneggiato le auto. I quattro sono stati segnalati e denunciati alla Procura dei minori. Per loro l’accusa è di danneggiamento. 
 
Sono stati i carabinieri di San Giorgio ad individuare i quattro ragazzini. Hanno agito lanciando le pietre dal viadotto di via Del Boschetto. Tra l’altro un viadotto vicinissimo all’abitazione di almeno tre dei quattro giovanissimi denunciati. La sera del 12 giugno, quando al centralino della polizia stradale cominciano a piovere le telefonate degli automobilisti centrati dai sassi, una pattuglia dei carabinieri ferma e identifica i quattro vicino all’autostrada A5. Solo che, allora, i militari non potevano sapere del lancio di sassi. Lo scopriranno qualche ora dopo grazie agli articoli sui giornali e sul web.
 
Sono bastate alcune indagini, il confronto con le immagini registrate da alcune telecamere della zona e il racconto di alcuni testimoni, per chiudere il cerchio ed arrivare alla denuncia dei quattro adolescenti. Due di loro hanno già avuto noie con le forze dell’ordine e, alle spalle, hanno già un precedente per danneggiamenti. Come minimo le famiglie dovranno pagare i danni agli automobilisti danneggiati. Ed è un miracolo se si tratta solo di danni materiali alle auto. Qualcuno, tra l’11 e il 12 giugno, a San Giorgio Canavese, ha davvero rischiato di morire.
Cronaca
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarą lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarą lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
Domani e soprattutto il giorno di ferragosto, la rimonta del campo di alta pressione determinerą un netto miglioramento del tempo
VOLPIANO - Grave incidente stradale: motociclista di Candia in coma farmacologico - FOTO
VOLPIANO - Grave incidente stradale: motociclista di Candia in coma farmacologico - FOTO
Secondo i primi accertamenti l'uomo ha riportato un serio truama alla milza, la frattura del femore e diverse altre contusioni: č ricoverato al Cto. La dinamica del sinistro č al vaglio degli agenti della polizia stradale di Chivasso
CIRIE' - Grave incidente sulla Sp1: 26enne ciriacese denunciato
CIRIE
Una ragazza coinvolta nello schianto č ora ricoverata in prognosi riservata al Cto. L'autista dell'auto risponderą di lesioni
RIVAROLO - Stop al traffico nel sottopasso per Feletto: partono i lavori nel tunnel della morte
RIVAROLO - Stop al traffico nel sottopasso per Feletto: partono i lavori nel tunnel della morte
Il Comune di Rivarolo, per ovviare alle problematiche di sicurezza dovute ai costanti allagamenti del tunnel in caso di forte pioggia, ha deciso di installare un semaforo e una barriera metallica mobile. Traffico deviato fino a fine agosto
CUORGNE' - Paura nella notte: auto va a fuoco dentro a un garage
CUORGNE
Le squadre dei pompieri di Cuorgnč e Ivrea hanno forzato la porta del box ed estratto una Citroen avvolta dalle fiamme
CIRIE' - Schianto sulla Sp1 della Mandria: due ragazzi feriti
CIRIE
Un'Audi A3 con due ragazzi a bordo di Nole e Cirič, per cause ancora in fase di accertamento, ha «saltato» una rotonda
AGLIE' - Grande successo per la festa dei Tre Ciochč
AGLIE
Grande successo per l'associazione Tre Ciochč di Aglič: la festa della frazione Madonna delle Grazie ha portato nelle varie giornate oltre 2000 persone
FAVRIA - Addio a Carlo Ferrando Battistą della «Ferrando Cavalli»
FAVRIA - Addio a Carlo Ferrando Battistą della «Ferrando Cavalli»
Carlo Ferrando Battistą ha dedicato tutta la sua vita ai cavalli ed č stato fondatore dell'attivitą di famiglia in via Busano
CHIVASSO - Entra in servizio il nuovo camion dei pompieri
CHIVASSO - Entra in servizio il nuovo camion dei pompieri
Dopo una serie di vicissitudini burocratiche č arrivata la nuova autopompa del distaccamento «Francesco Petratto»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore