SAN GIORGIO - Una speranza per i 900 lavoratori della De Tomaso

| Ci sono tre gruppi industriali interessati all'azienda

+ Miei preferiti
SAN GIORGIO - Una speranza per i 900 lavoratori della De Tomaso
«Ci sono tre gruppi industriali interessati alla De Tomaso». Si apre uno spiraglio per i 900 lavoratori dell'azienda, in buona parte canavesani dell'ex Pininfarina di San Giorgio e Bairo. Le proposte dei tre gruppi industriali, in qualche modo complementari, permetterebbero (qualora andassero in porto) di evitare i licenziamenti e prorogare la cassa integrazione. Una di queste proposte è però vincolata all'acquisizione del marchio, al centro di una vicenda giudiziaria. 
 
E' quanto emerso dall'incontro di oggi in Regione, dopo la manifestazione dei lavoratori in piazza Castello, a Torino. Un nuovo incontro all'assessorato regionale al Lavoro è già stato fissato per il 4 novembre. 
 
I dipendenti, questa mattina, sono scesi in piazza contro i licenziamenti che diventeranno operativi dal 4 gennaio, quando finirà la cassa integrazione. Sono complessivamente 999 i dipendenti a rischio, di cui 869 nello stabilimento di Grugliasco. Di questi oltre 300 arrivano dalle unità produttive Pininfarina di San Giorgio e Bairo. «Noi rifiutiamo i licenziamenti - ha detto in proposito il segretario della Fiom-Cgil, Vittorio De Martino - chiediamo garanzie sull'occupazione per tutti. Se c’è un acquirente deve garantire i posti di lavoro. Se non ci fosse sarebbe necessario trovare soluzioni che evitino i licenziamenti». 
 
«Il 4 novembre abbiamo dato la disponibilità per un tavolo ufficiale - spiega l'assessore regionale al lavoro Claudia Porchietto - confido di poter dire se queste disponibilità si tramuteranno in palesi manifestazioni d'interesse. Essenziale è verificare la questione del marchio. Lavoreremo anche con il sindacato per trovare soluzioni sugli ammortizzatori sociali che diventeranno essenziali».
Cronaca
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
CASELLE - Incidente stradale: muore dopo il ricovero al Cto
L'uomo era al volante di una Fiat Panda quando, in via Torino, è rimasto coinvolto in uno schianto con un'Alfa Romeo Giulietta
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
IVREA - Lo storico Carnevale in «mostra» al salone del libro
Per la prima volta anche lo Storico Carnevale di Ivrea ha avuto una postazione all’interno della manifestazione torinese
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
CERESOLE REALE - Gli esperti a confronto per salvare la trota
Venerdì verranno presentati anche i risultati del progetto Life+Bioaquae promosso dal Parco Nazionale Gran Paradiso
TRAGEDIA SULL'AUTOSTRADA - Ubriaco uccide due persone con il tir: condannato a otto anni di carcere - VIDEO INCIDENTE
TRAGEDIA SULL
Il processo di primo grado, con rito abbreviato, si è chiuso con la condanna a otto anni di carcere per omicidio stradale. Alla sbarra Emil Volfe, camionista di 63 anni di nazionalità slovacca. Non è escluso il ricorso in appello
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l'intervento del Ministro Orlando
IVREA - Carcere esplosivo: chiesto l
La politica regionale, Sinistra, Radicali e Movimento 5 Stelle, chiedono interventi urgenti prima che la situazione degeneri
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
OZEGNA - Si ribalta al distributore per evitare una moto - FOTO
Incidente stradale oggi alla Q8 lungo la provinciale tra Ozegna e Rivarolo. Miracolosamente quasi illeso il conducente
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
CASELLE - Polizia recupera 330 mila euro su auto diretta in aeroporto
Due italiani denunciati per riciclaggio. All'operazione, con la polizia stradale, ha partecipato anche la guardia di finanza
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
RIVAROLO - Alla Santissima Annunziata una lezione con la Cri - FOTO
Su richiesta di molte famiglie l'istituto Santissima Annunziata di Rivarolo Canavese ha organizzato con la Croce Rossa un momento di formazione per gli allievi
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
BANCHETTE - Altro incendio alla media: scuola di nuovo chiusa
Nella notte la banda ha colpito di nuovo, dando fuoco ai computer del plesso "B", l'unico agibile dopo l'incendio di domenica
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell'acqua Smat
COLLERETTO - Niente più monetine nel chiosco dell
Dal 24 maggio l'acqua potrà essere prelevata sono con la scheda ricaricabile in distribuzione dal box del palazzo comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore