SAN GIUSTO - Centovetrine compie 13 anni. Continuerà?

| La soap di Mediaset registrata negli studi di Telecittà

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO - Centovetrine compie 13 anni. Continuerà?
Era l’8 gennaio del 2001 quando una timida Elena Novelli (Serena Bonanno) arrivava alla stazione di Torino per riabbracciare il fidanzato Giuliano Corsini interpretato dal giovane Roberto Farnesi. Iniziò così, tredici anni fa, la grande avventura di «Centovetrine», la soap interamente italiana registrata negli studi Telecittà di San Giusto Canavese. 
 
Il casting, in questi anni, per la ricerca di attori protagonisti e guest ha fatto più di 15000 provini. Tantissimi i personaggi che hanno fatto parte del cast fisso, poi approdati alla fiction di prime-time come Roberto Farnesi, Anna Safroncick, Danilo Brugia, Serena Iansiti, Luca Capuano. Ad ogni serie hanno lavorato 170 persone nello staff tecnico e artistico, due head writer, Davide Sala e Margherita Pauselli guidano uno staff di 13 autori. 6 i registi, 3007 gli episodi andati in onda, circa 60000 le scene realizzate in studio e in esterni. Il solo centro commerciale, ricostruito minuziosamente nelle dimensioni reali all'interno degli studi di San Giusto, occupa quasi 1500 metri quadrati. 
 
«Sono le grandi passioni - fanno sapere dall'ufficio stampa di Mediaset e Mediavivere - le storie d’amore e gli avvincenti intrighi delle famiglie che si sono succedute ed alternate alla guida del gruppo finanziario titolare del centro commerciale più famoso d’Italia, fulcro nevralgico delle vicende della soap e simbolico teatro di vita a catturare il cuore di tanti fans che da sempre seguono la soap».
 
All’inizio del nuovo anno ritornerà un agguerritissimo Ettore Ferri (Roberto Alpi) con la figlia Diana (Daniela Fazzolari), chiamato in soccorso da Jacopo Castelli (Alex Belli) per sistemare le sorti della holding minata dal tentativo di conquista di Carol (Marianna De Micheli) e Leo Brera (Luciano Roman). Anche Matilda Herrera interpretata da Giusi Cataldo tornerà nella soap per stare vicina ai figli e sostenerli in un momento molto difficile.
 
Nonostante il compleanno, però, il destino della serie è ancora ignoto. Mediaset non ha ancora fatto sapere se riprenderanno le riprese dei nuovi episodi a San Giusto. In onda andranno fino alla prossima primavera gli episodi già girati. E poi?
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - I medici hanno tentato di rianimare il bambino per 50 minuti
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
«Non ci risulta che al momento del via ci fossero persone in posizioni pericolose» dice l'organizzatore della gara. Sarà l'inchiesta della procura di Ivrea a stabilire se, nel corso del rally, le persone si sono spostate dai luoghi sicuri
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell'Anffas - FOTO
RIVAROLO - Taglio del nastro per i nuovi locali dell
La fondazione La Torre-Anffas, nata nel 1985 da un progetto della Regione, assiste numerosi pazienti nella sede rivarolese
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
METEO - Ondate di calore: in pianura fino a 35 gradi
In queste ore l'influenza di un promontorio di alta pressione esteso dal Nord Africa fino alla Penisola Scandinava, garantisce giorni soleggiati e un aumento delle temperature massime
CASELLE-MAPPANO - Aprono gli sportelli casa per i cittadini
CASELLE-MAPPANO - Aprono gli sportelli casa per i cittadini
Il progetto è cofinanziato da Comune di Caselle, Cim di Mappano, Compagnia di San Paolo e associazione Sinapsi
IVREA - Core festeggia i vent'anni di attività al castello di Masino
IVREA - Core festeggia i vent
L’azienda si è caratterizzata per la capacità di seguire le evoluzioni del mercato informatico, superando gli anni di crisi
AGLIE' - Muore in casa a 38 anni: ritrovato dai carabinieri
AGLIE
Si tratta di una persona nota in paese, più volte finito alla ribalta delle cronache. Anni fa aveva salvato i vicini da un incendio
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
Un bimbo di sei anni morto nell'incidente. Al volante dell'auto il pilota Cristian Milano, 47 anni, di Prascorsano, colto da un malore durante la gara. Tanti sportivi si sono stretti al dolore della famiglia del piccolo
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - Muore un bimbo travolto da un'auto: la procura di Ivrea apre un'inchiesta - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
Un'auto impegnata nella corsa è uscita di strada travolgendo un'intera famiglia. L'inchiesta è stata affidata al pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi. Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono in corso a cura dei carabinieri
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
Scontro frontale, oggi intorno alle 16.30. Coinvolti un Fiat Ducato e una Fiat Panda all'incrocio appena fuori il centro abitato
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore