SAN GIUSTO-LEINI - Blitz dei carabinieri nei campi nomadi: recuperata refurtiva

| Gli oggetti recuperati dai militari dell'Arma sono consultabili via internet per l'eventuale riconoscimento e la restituzione

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO-LEINI - Blitz dei carabinieri nei campi nomadi: recuperata refurtiva
Bacheche virtuali per mettere in mostra la refurtiva recuperata. Una speranza per i derubati, che potranno visionare le foto di oggetti ritrovati dalle forze di polizia e magari tornare in possesso di un gioiello o di uno stereo. Il servizio è disponibile sul sito dei carabinieri e della Polizia di Stato che hanno diviso per categorie le immagini.  C'è di tutto, pellicce, orecchini e collane d'oro, candelabri di bronzo, orologi, libri e monete antiche ma anche cellulari, macchine fotografiche, impianti stereo e collezioni complete di cristalli.
 
Sul sito ufficiale dell'Arma dei carabinieri (www.carabinieri.it) gli oggetti sono suddivisi in trentasei categorie:  gioielli, abbigliamento, hi-fi, opere d'arte, utensili, orologi, mobili e varie. Le foto mostrano anche la dimensione reale dell'oggetto, in modo che sia possibile riconoscerlo con buona approssimazione. Cliccando su ciascuna immagine, se ne ottiene l'ingrandimento e si accede a una serie di informazioni utili tra cui il comando che ha operato il recupero. L’ultimo recupero di refurtiva è della Stazione Carabinieri di Leinì  (data inserimento 27/05/2015 - i lotti da visionare vanno dal 12625 al 12662).
 
Si tratta di gioielli, orologi, anelli, bracciali, orecchini, e altro) sequestrati nei controlli nei campi nomadi nella cintura nord di Torino ( Strada Villaretto a Torino – Strada Cebrosa a Leinì  – San Giusto Canavese).
Galleria fotografica
SAN GIUSTO-LEINI - Blitz dei carabinieri nei campi nomadi: recuperata refurtiva - immagine 1
SAN GIUSTO-LEINI - Blitz dei carabinieri nei campi nomadi: recuperata refurtiva - immagine 2
SAN GIUSTO-LEINI - Blitz dei carabinieri nei campi nomadi: recuperata refurtiva - immagine 3
SAN GIUSTO-LEINI - Blitz dei carabinieri nei campi nomadi: recuperata refurtiva - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Principio d'incendio sul treno Gtt della Canavesana diretto a Rivarolo Canavese - FOTO E VIDEO
CUORGNE
Attimi di tensione oggi pomeriggio intorno alle 14 alla stazione di Cuorgnè per la ferrovia canavesana. Una littorina diretta a Rivarolo Canavese si è dovuta immediatamente fermare a causa di un principio di incendio
CUORGNE' - Incendio sul treno: la littorina guasta è del 1972 - FOTO e VIDEO
CUORGNE
Il guasto occorso oggi pomeriggio alla littorina «Aln 668905 St» della ferrovia Canavesana riporta d'attualità il problema del materiale rotabile. Da anni il territorio chiede investimenti: anche sul tema sicurezza dei passeggeri
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
VOLPIANO - Comital: stop ai licenziamenti fino al 15 novembre
Colpo di scena nelle trattative tra azienda e sindacati: ora, però, dovranno partire gli incontri con i potenziali acquirenti
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
CANAVESE - La Regione rinnova lo stato di emergenza per gli incendi
In Canavese gli interventi di natura maggiore hanno riguardato un vasto incendio boschivo a Quassolo e una serie di incendi sopra Locana
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
VALPERGA - Inaugurata la nuova isola robotica del Ciac - VIDEO
Inaugurata la nuova isola robot fornita dalla Sata per una didattica sempre più orientata verso una specializzazione di alto livello
SANITA' - Allattamento materno: eventi a Ciriè, Rivarolo, Ivrea e Castellamonte
SANITA
L'Asl To4 del Canavese aderisce anche quest'anno alla Settimana mondiale per l'Allattamento Materno
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
CANAVESE - Allarme siccità: mai così male negli ultimi dieci anni
Nel periodo delle piogge autunnali, vi sono mediamente 100-120 millimetri di acqua disponibile nei primi 30 centimetri di suolo mentre attualmente lo strato di terreno è completamente secco
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiesta la rogatoria internazionale agli Usa per ispezionare gli archivi di Facebook e Google
La procura di Ivrea ha chiesto la rogatoria internazionale per poter esaminare una serie di messaggi comparsi sui social network e inviati tramite posta elettronica tra Gabriele Defilippi e la madre. Deciderà un giudice della California
AGLIE' - Lavori in corso contro gli allagamenti: strade chiuse e disagi
AGLIE
I cantieri serviranno per la nuova tubazione utile alla riduzione delle acque in caso di nubifragi e al potenziamento della fogna
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
La specialista ritenuta colpevole di una diagnosi errata nei confronti di un paziente di 34 anni. Paziente che poi è deceduto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore