SAN GIUSTO - Si è concluso l'Estate Ragazzi

| Un mese di Luglio emozionate, colorato dalla vivacità e dall'entusiasmo di animatori e preanimatori

+ Miei preferiti
SAN GIUSTO - Si è concluso lEstate Ragazzi
Si é conclusa la mia esperienza di Coordinatore dell'Estate Ragazzi 2016 di San Giusto C.se con un riscontro più che positivo. Un'esperienza che é stata possibile grazie alla fiducia iniziale di Don Piero, a cui é seguita quella di Don Luca (parroco di San Giorgio C.se) e Padre Armando. Un mese di Luglio emozionate, colorato dalla vivacità e dall'entusiasmo di animatori e preanimatori, che hanno saputo essere presenti con il corpo, ma anche con il cuore, consentendo ai bambini partecipanti di trascorrere un mese sereno e sicuro.

La prevenzione e la sicurezza dei bambini sono stati due degli elementi caratterizzanti questa Estate Ragazzi, i bambini sono infatti stati bene per l'intero periodo. Le regole preventive sono state un fattore determinante per garantire la loro sicurezza. In alcune occasioni sono dovuto essere un coordinatore severo, negando alcune richieste, per fare rispettare le regole, ma la gentilezza é anche un no detto con il cuore. Penso che: "Vale più un no con il cuore, che tanti si con la testa". In accordo con gli animatori, ho voluto caratterizzare questa Estate Ragazzi con I Giochi della Gentilezza, soffermandomi in particolare su una conoscenza gentile, quella della Gratitudine, per tutto il mese animatori, preanimatori e bambini si sono allenati a dire tante volte "grazie" nella quotidianità ed a riflettere sui momenti in cui sono stati detti, la voltontà é che il gioco del grazie prosegua anche al termine dell'Estate Ragazzi, anche in famiglia ed a scuola.

Grazie é una piccola parola, ma ha un grande significato, permette di riconoscere agli altri il bene che stanno facendo. La gentilezza non é mai scontata ed un grazie serve a riconoscerla. A conclusione di questo mese voglio usare questa parola per ringraziare le tantissime persone che hanno collaborato con me permettendo di rendere indimenticabile questa Estate Ragazzi, i bambini, gli animatori (in particolare Simone Mezzano, Laura Nervi, Valeria Curiale, Valeria Nervi, Lorenzo Nervi, Giorgia Curiale, Alessia Marco e Letiza), tutti i preanimatori, i genitori dei bambini e quanti hanno partecipato per rendere speciale questa Estate Ragazzi. In questa esperienza ho voluto cercare di fare emergere e valorizzare le capacità ed i talenti di diversi preanimatori, chiedendo loro di mettere in pratica ciò che sapevano fare meglio, per esempio Andrea futura operatrice turistica l'ho invitata a presentare alcuni città di passaggio durante le gite col pullman, o Marco particolarmente sensibile verso le tematiche etiche, ho voluto sostenerlo e valorizzarlo nei momenti formativi..

Al termine di questa esperienza porto nel cuore tanti bei sorrisi di persone speciali, la consapevolezza dell'importanza di essere lungimiranti e saper progettare anche a lungo termine (il lavoro iniziato da Don Piero 40 anni fa con la creazione dell'Oratorio e dell'Estate Ragazzi di San Giusto sta dando oggi i suo frutti, con uno splendido gruppo di giovani che presta il proprio tempo libero per il bene del prossimo e della propria Comunità), che le più belle soddisfazioni te le danno le persone che ti mettono più alla prova quando aprono il proprio cuore (grazie Gabriel) e la volontà di tanti bei giovani di voler vivere in un mondo migliore in cui ognuno sia un protagonista positivo di un bel cambiamento. (Luca Nardi)

Cronaca
FERROVIA IVREA-CHIVASSO - Treni fermi per un allarme incendio a bordo di un convoglio merci
FERROVIA IVREA-CHIVASSO - Treni fermi per un allarme incendio a bordo di un convoglio merci
A dare l'allarme è stato il macchinista del convoglio che, durante la marcia, ha sentito un forte odore di bruciato. A quel punto, come da prassi, è scattata la procedura di sicurezza. Accertamenti in corso da parte dei vigili del fuoco
MONTALENGHE - Auguri a nonna Anna che ha compiuto 103 anni - FOTO
MONTALENGHE - Auguri a nonna Anna che ha compiuto 103 anni - FOTO
Festeggiata da sindaco e vice: con i suoi 103 anni rappresenta la persona più anziana mai vissuta nella comunità locale
RIVARA - Marijuana da spacciare agli amici nascosta nel parco: nei guai due ragazzini di 13 e 14 anni
RIVARA - Marijuana da spacciare agli amici nascosta nel parco: nei guai due ragazzini di 13 e 14 anni
Due ragazzini di 13 e 14 anni sono finiti nei guai a Rivara per spaccio di marijuana. Sono due giovanissimi residenti in paese che sono stati pizzicati, nei giorni scorsi, nel parco di Villa Ogliani, sede di palazzo civico
CUORGNE' - Medico va in pensione: 1500 pazienti senza assistenza
CUORGNE
L'Asl To4: «Nessun medico è stato disponibile ad assumere l'incarico». Mutuati costretti a cambiare medico e paese...
OMICIDIO ROSBOCH - Il fratello di Gabriele sapeva della morte di Gloria
OMICIDIO ROSBOCH - Il fratello di Gabriele sapeva della morte di Gloria
«Non aveva detto nulla prima perché era intimorito dalla mamma - ha riferito il padre in aula - mi raccontò tutto una sera»
CHIVASSO - Operativa la nuova ala dell'ospedale. Ora si paga la sosta
CHIVASSO - Operativa la nuova ala dell
Da martedi è operativo anche il nuovo Centro Prelievi, trasferito da via Nino Costa, e il ritiro dei referti trasferito da via Po
CHIVASSO - Treno colpito da pietre sulla linea Torino-Milano
CHIVASSO - Treno colpito da pietre sulla linea Torino-Milano
Sassi contro un treno della linea Torino-Milano. L'episodio si è verificato questa sera tra le stazioni di Settimo e Chivasso
ORRORE - Il povero Dik ucciso a Borgiallo: nasce un gruppo su Facebook per chiedere giustizia
ORRORE - Il povero Dik ucciso a Borgiallo: nasce un gruppo su Facebook per chiedere giustizia
Non si placa l'orrore per la morte atroce provocata a Dik e i quasi tremila iscritti al gruppo Facebook hanno lanciato una petizione su Change.org sottoscrivibile dalla pagina del gruppo Facebook «Giustizia per Dik»
IVREA - Controlli antidroga al Movicentro: marocchino arrestato con tre panetti di hashish - VIDEO
IVREA - Controlli antidroga al Movicentro: marocchino arrestato con tre panetti di hashish - VIDEO
Continuano i controlli dei carabinieri della compagnia di Ivrea al Movicentro, dove lo scorso fine settimana i militari hanno controllato alcune decine di persone. Nei guai anche un 23enne senza fissa dimora già noto alle forze dell'ordine
FELETTO - Ennesimo incidente stradale sulla 460: una Renault 4 si schianta contro un palo - FOTO E VIDEO
FELETTO - Ennesimo incidente stradale sulla 460: una Renault 4 si schianta contro un palo - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa notte intorno alle 2 sull'ex statale 460, lungo la circonvallazione di Feletto. Una Renault 4 con a bordo una persona è finita fuori strada in prossimità di una curva ed è andata a schiantarsi contro un palo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore