SAN PONSO - Dopo i restauri adesso è di nuovo aperto il Battistero

| Dopo due anni di chiusura dovuta ai lavori di restauro, ora la struttura è nuovamente a diposizione di cittadini e visitatori

+ Miei preferiti
SAN PONSO - Dopo i restauri adesso è di nuovo aperto il Battistero
E' nuovamente aperto ai visitatori il Battistero di San Ponso. Dopo due anni di chiusura dovuta ai lavori di restauro, ora la struttura è nuovamente a diposizione di cittadini e visitatori. I lavori hanno riguardato il risanamento degli intonaci esterni e delle superfici interne, gli impianti e la pavimentazione lignea. A curare le opere l'associazione omonima, guidata da Riccardo Giganti, che dal 2015 opera in convenzione con la parrocchia per la valorizzazione del complesso plebano e del battistero.

Si tratta di una costruzione risalente al tardo X secolo che doveva affiancarsi ad una pieve romanica. Il battistero presenta un aspetto architettonico inconsueto, con la sua forma slanciata a causa dell'alto campanile realizzato sulla cupola. L'edificio è a pianta ottagonale con lati di diversa lunghezza; su di essi si aprono otto absidi alternativamente a sezione rettangolare e semicircolare. Il campanile sopra la cupola rappresenta una curiosa aggiunta del 1585, incongrua con lo stile romanico.

Gli interventi di conservazione proseguiranno, appena saranno disponibili ulteriori fondi, con l’allestimento dell’illuminazione interna, la riqualificazione dell’area museale e dell’area verde esterna. Il progetto è già stato approvato dalla Sovrintendenza regionale.

Cronaca
OGLIANICO - Incidente stradale, ferita 23enne di Strambino - FOTO
OGLIANICO - Incidente stradale, ferita 23enne di Strambino - FOTO
Lo schianto si è verificato in prossimità dell'incrocio con via Fiume. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo
IVREA - Installato in piazza di Città il primo impianto 5G in Canavese
IVREA - Installato in piazza di Città il primo impianto 5G in Canavese
Si tratta di una fase sperimentale dal momento che la copertura 5G non è ancora disponibile sui telefoni di ultima generazione
BAIRO-AGLIE' - Cristiano Militello di Striscia la Notizia in Canavese per i 60 anni della Iltar-Italbox
BAIRO-AGLIE
Militello ha intrattenuto il pubblico del salone Paglia con una carrellata di strafalcioni: dai cartelli stradali alle pubblicitià. Poi è stata la volta degli striscioni negli stadi
CANAVESE - L'Aci Ivrea aderisce alla Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada
CANAVESE - L
Un'iniziativa che impegna le istituzioni a promuovere ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale
CANAVESE - Comuni senza corrente: Uncem scrive a Enel
CANAVESE - Comuni senza corrente: Uncem scrive a Enel
La neve in tante valli alpine piemontesi ha abbattuto alberi che impediscono l'ordinaria erogazione della corrente elettrica
CARABINIERI - Presentato a Torino il calendario storico dell'Arma 2020 - FOTO
CARABINIERI - Presentato a Torino il calendario storico dell
Quello del 2020 è un calendario da leggere. Racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri, attraverso le tavole realizzate dall'artista Mimmo Paladino
CANAVESE - Gli studenti delle medie scoprono le aziende al «Pmi Day»
CANAVESE - Gli studenti delle medie scoprono le aziende al «Pmi Day»
L'evento nelle aziende ha chiuso la tre giorni dedicata al mondo del lavoro e della scuola promossa da Confindustria Canavese
CANAVESE - Obbligo di catene o gomme da neve sulle strade provinciali - SCARICA LA LISTA DELLE STRADE
CANAVESE - Obbligo di catene o gomme da neve sulle strade provinciali - SCARICA LA LISTA DELLE STRADE
Il codice della strada prevede multe differenziate a seconda che l'infrazione venga riscontrata su strada urbana o extra urbana. La regolamentazione è in vigore fino al 15 aprile, ad eccezione delle strade con percorsi a quote più elevate
RIVAROLO - Un caso di scabbia nell'asilo di via Bicocca
RIVAROLO - Un caso di scabbia nell
Al momento, nell'asilo di via Bicocca, è stato accertato un solo caso di scabbia. La scuola ha avvertito ieri le famiglie dei bimbi
MAZZE' - Ossessionato da una ragazza le fa esplodere una finestra
MAZZE
Un amore non corrisposto ha portato alla condanna, in tribunale a Ivrea, di un 22enne per stalking e accensioni pericolose
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore