SANITA' - Aggressioni agli infermieri: chiesto incontro urgente all'Asl

| Il collegio provinciale Ipasvi di Torino, presieduto da Maria Adele Schirru, ha inviato una lettera alla direzione dell'Asl To4

+ Miei preferiti
SANITA - Aggressioni agli infermieri: chiesto incontro urgente allAsl
Il Collegio provinciale Ipasvi di Torino, presieduto da Maria Adele Schirru, ha inviato una lettera alla direzione dell'Asl Torino 4 dopo l’aggressione avvenuta nel cortile interno dell’ospedale di Chivasso ai danni di un infermiere. "Il fatto - scrive Schirru - riporta alla ribalta un problema già recentemente sottolineato dalla Federazione Ipasvi di cui il nostro Collegio fa parte: quello della violenza sugli operatori, sui rischi che essi corrono nello svolgimento della loro professione e, comunque, nel momento in cui devono accedere alle strutture sanitarie di cui fanno parte per garantire l’assistenza". 
 
Si tratta della terza aggressione in pochi mesi nel distretto di Chivasso, Ivrea e Ciriè. La Federazione Ipasvi e tutti i Collegi provinciali hanno già espresso una posizione netta contro la violenza sugli operatori. Il documento approvato dalla Federazione ritiene prioritaria l’istituzione di un Osservatorio nazionale articolato in tutte le Regioni sul fenomeno della violenza negli ambienti di ricovero e di assistenza che indichi la strada e gli strumenti per controlli rigorosi e continui con la possibilità di effettuare interventi immediati e decisi a tutela degli operatori. Tutto ciò dovrà consentire un’efficace informazione, formazione e promozione in materia di sicurezza dell'attività di cura e tutela della salute mettendo in campo le strategie necessarie alla valutazione del rischio, anche attraverso la collaborazione tra istituzioni pubbliche diverse, monitorando i dati relativi a strutture e presidi sanitari considerati a rischio. 
 
"Per poter realizzare queste necessarie innovazioni ed elaborare la migliore strategia di tutela dei propri professionisti, che nelle strutture a rischio rappresentano comunque oltre il 50% degli operatori, la Federazione e i Collegi provinciali dichiarano la propria disponibilità a collaborare con le istituzioni sia a livello centrale che locale per contrastare e sconfiggere il fenomeno in argomento. In questo senso il Collegio Ipasvi di Torino è pronto a partecipare con proposte pratiche e subito realizzabili al tavolo di crisi previsto dalla Regione", conclude la lettera indirizzata alla Asl, formalizzando poi una richiesta di convocazione urgente dei rappresentanti Ipasvi perché possano studiare con i responsabili dell'azienda misure utili a evitare la possibilità che episodi di violenza ai danni degli operatori sanitari possano ripetersi.
Dove è successo
Cronaca
BORGIALLO - Incontro con l'amministrazione sulla morte del cane Dik
BORGIALLO - Incontro con l
Il gruppo «Giustizia per Dik e la sua famiglia» continua la propria attivitą e ieri č stato ricevuto anche in Comune
LOCANA - Effepi celebra le poesie in lingue e dialetti di tutta Italia
LOCANA - Effepi celebra le poesie in lingue e dialetti di tutta Italia
Sono iscritti autori di poesie in francoprovenzale, in piemontese e nelle altre numerose lingue regionali presenti nel Paese
CHIVASSO - Maestra violenta all'asilo: i genitori chiedono di cacciarla. Indagano i carabinieri
CHIVASSO - Maestra violenta all
La segnalazione, arrivata alla scuola e ai carabinieri, ha fatto scattare gli accertamenti del caso su alcuni episodi che si sarebbero ripetuti dallo scorso ottobre, quando la maestra ha preso in carico la classe composta da 26 bambini
CHIVASSO - Il centro Lions per la raccolta occhiali compie 15 anni
CHIVASSO - Il centro Lions per la raccolta occhiali compie 15 anni
In questi primi 15 anni di attivitą il Centro ha distribuito gratuitamente 1.449.028 paia di occhiali in oltre 70 nazioni del mondo
METEO - Neve anche in pianura, torna il freddo su tutto il Canavese - FOTO
METEO - Neve anche in pianura, torna il freddo su tutto il Canavese - FOTO
E' atteso un weekend perturbato con calo delle temperature, secondo le previsioni di Arpa Piemonte, a causa di un minimo depressionario che convoglia sulla nostra regione masse d'aria umida e instabile
IVREA - Il Consorzio Imprese Canavesane cambia presidente
IVREA - Il Consorzio Imprese Canavesane cambia presidente
Nuovo consiglio direttivo: Barbara Duvall passa il testimone a Cristina Ghringhello; Anna Zanelli nominata vicepresidente
RIVAROLO - Ladri maldestri provocano una fuga di gas in strada
RIVAROLO - Ladri maldestri provocano una fuga di gas in strada
Alcuni residenti, allarmati dall'odore di gas, hanno chiamato il 115. Provvidenziale intervento dei pompieri di Rivarolo
BORGARO - Idioti sfasciano il monumento del Grande Torino
BORGARO - Idioti sfasciano il monumento del Grande Torino
Ignoti hanno spaccato le ali dell'aereo raffigurato contro un muro di mattoni, ovvero la riproduzione della tragedia di Superga
CANAVESE - Timbra il cartellino e va in giro per i propri affari: dirigente della Cittą metropolitana indagato
CANAVESE - Timbra il cartellino e va in giro per i propri affari: dirigente della Cittą metropolitana indagato
Una paziente indagine della Guardia di Finanza del gruppo di Ivrea ha consentito di cogliere sul fatto l'ennesimo "furbetto del cartellino". L'uomo, coordinatore dei cantonieri dell'ex provincia, usava l'auto dell'ente a fini personali
CIRIE' - Insultano i vigili urbani su Facebook: tre indagati
CIRIE
La frase «I vigili prendono le bustarelle dai parcheggiatori abusivi» rischia di costare cara a tre utenti Facebook
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore