SANITA' - Influenza in Canavese: è tempo di vaccinarsi

| La campagna antinfluenzale organizzata dall’Asl To4 d'Ivrea si svolgerà dal 3 novembre al 31 dicembre

+ Miei preferiti
SANITA - Influenza in Canavese: è tempo di vaccinarsi
La campagna antinfluenzale organizzata dall’Asl To4 d'Ivrea si svolgerà dal 3 novembre al 31 dicembre: i cittadini interessati dovranno rivolgersi al proprio medico di famiglia, che effettuerà la vaccinazione. Ogni medico vaccinerà anche i propri assistiti che non sono in grado di raggiungere l’ambulatorio, sia presso il domicilio sia presso le strutture residenziali delle quali sono ospiti. 
 
«L’influenza deve la sua importanza non alla gravità dei sintomi, ma alla gravità delle complicazioni (polmoniti virali e batteriche), alla rapidità di diffusione e al grande numero di casi di malattia che si verificano durante le epidemie - fanno sapere dall'azienda sanitaria del Canavese - durante le grandi epidemie i casi di morte e di malattia grave si verificano principalmente tra gli anziani e tra quanti sono debilitati da malattie croniche. La misura di prevenzione più efficace nei confronti dell’influenza e delle sue complicanze è la vaccinazione dei soggetti ad alto rischio, effettuata ogni anno prima dell’inizio del periodo epidemico, che si verifica di solito nei mesi di gennaio e di febbraio». 
 
La vaccinazione è offerta gratuitamente a tutti i soggetti ad alto rischio. Tra questi rientrano: le persone di età pari o superiore a 65 anni; i bambini di età superiore a 6 mesi, i ragazzi e gli adulti fino a 64 anni affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze da influenza (per esempio, malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, malattie dell’apparato cardiocircolatorio, diabete mellito, malattie renali con insufficienza renale cronica, tumori); bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico (a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale); le donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano nel 2° e 3° trimestre di gravidanza; le persone di qualunque età ricoverate presso strutture per lungodegenti; i medici e il personale sanitario di assistenza; i familiari e i contatti di soggetti ad alto rischio; i soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo; il personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione per virus influenzali non umani.
 
Per ogni dubbio o chiarimento in merito alle categorie a rischio è necessario rivolgersi al proprio medico di famiglia.
Cronaca
CANAVESE - Obbligo di catene o gomme da neve sulle strade provinciali - SCARICA LA LISTA DELLE STRADE
CANAVESE - Obbligo di catene o gomme da neve sulle strade provinciali - SCARICA LA LISTA DELLE STRADE
Il codice della strada prevede multe differenziate a seconda che l'infrazione venga riscontrata su strada urbana o extra urbana. La regolamentazione è in vigore fino al 15 aprile, ad eccezione delle strade con percorsi a quote più elevate
RIVAROLO - Un caso di scabbia nell'asilo di via Bicocca
RIVAROLO - Un caso di scabbia nell
Al momento, nell'asilo di via Bicocca, è stato accertato un solo caso di scabbia. La scuola ha avvertito ieri le famiglie dei bimbi
MAZZE' - Ossessionato da una ragazza le fa esplodere una finestra
MAZZE
Un amore non corrisposto ha portato alla condanna, in tribunale a Ivrea, di un 22enne per stalking e accensioni pericolose
RIVAROLO - Un contest fotografico per aiutare l'associazione «Le Vibrisse» e i gatti meno fortunati
RIVAROLO - Un contest fotografico per aiutare l
Curiosa iniziativa a Rivarolo Canavese, il «Pet Photo Day», seconda edizione
RIVAROLO - Ladri golosi al bar di Varone: bottino di 5mila euro
RIVAROLO - Ladri golosi al bar di Varone: bottino di 5mila euro
Ancora furti: nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 ignoti malviventi hanno visitato la caffetteria «L'ora del Caffè» in corso Italia
CHIVASSO - Autovelox fisso sulla Torino-Milano: installazione in corso
CHIVASSO - Autovelox fisso sulla Torino-Milano: installazione in corso
I tecnici ne hanno completato la posa ma la fotocamera non è stata ancora installata. Si trova in direzione Milano al chilometro diciotto
VALLE SOANA - Neve abbondante, saltano le linee elettriche e telefoniche. Alberi abbattuti, vigili del fuoco al lavoro - FOTO
VALLE SOANA - Neve abbondante, saltano le linee elettriche e telefoniche. Alberi abbattuti, vigili del fuoco al lavoro - FOTO
Alberi abbattuti e black-out elettrici in Valle Soana a causa della nevicata che ha interessato mezzo Canavese nella notte tra giovedì e venerdi. I pompieri di Castellamonte sono intervenuti lungo la Sp47 per liberare la sede stradale
LOCANA-SPARONE - Forte nevicata in Valle Orco, alberi abbattuti
LOCANA-SPARONE - Forte nevicata in Valle Orco, alberi abbattuti
Nottata di lavoro per i vigili del fuoco di Rivarolo Canavese a causa della neve. Per fortuna pochi disagi alla circolazione stradale
VALPERGA - Incendio al bar della stazione: trovati liquidi sospetti. Si fa strada l'ipotesi di un rogo doloso
VALPERGA - Incendio al bar della stazione: trovati liquidi sospetti. Si fa strada l
Per questo motivo la procura di Ivrea ha aperto un fascicolo d'indagine per il momento contro ignoti. Le fiamme sono divampate nel cuore della notte tra il 10 e l'undici novembre devastando la struttura
LEINI - Due casi di scabbia segnalati nelle scuole cittadine
LEINI - Due casi di scabbia segnalati nelle scuole cittadine
I due casi accertati hanno riguardato studenti che frequentano la materna di via Dogliotti e la scuola elementare in frazione Tedeschi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore