SANITA' - L'influenza colpisce il Canavese: in quattro giorni 1700 persone al pronto soccorso

| Il virus influenzale non presenta caratteristiche di particolare aggressività rispetto al passato. Al momento non rappresenta in alcun modo un'emergenza sanitaria, se non a causa dell'aumento del numero degli accessi nei Pronto Soccorso

+ Miei preferiti
SANITA - Linfluenza colpisce il Canavese: in quattro giorni 1700 persone al pronto soccorso
Picco dell'influenza in corso, in Canavese come altrove. A livello nazionale, i dati InfluNet (sistema nazionale di sorveglianza epidemiologica e virologica dell’influenza coordinata dal Ministero della Salute) mostrano un aumento dei casi a partire dalla settimana tra il 4 e il 10 dicembre. Gli ultimi dati disponibili, riferiti alla settimana dal 25 al 31 dicembre scorsi, segnalano una continua ascesa della curva epidemica, in modo sostanzialmente sovrapponibile a quello della scorsa stagione, con un’incidenza nazionale settimanale di circa 11 casi per 1000 assistiti. La fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a circa 29 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 19. Un brusco aumento anche negli anziani in cui l’incidenza settimanale è pari a circa 6 casi per mille assistiti.

In Piemonte il numero dei casi è aumentato in tutte le fasce d’età: l’incidenza settimanale nella fascia pediatrica (0-14 anni) è di 34 casi per 1000 assistiti, come al solito la fascia d’età più colpita; per le persone tra i 15 e i 64 anni è di 14,5 casi per 1000 assistiti; per le persone con più di 64 anni è di 8 casi per 1000 assistiti. In Piemonte, dall’inizio dell’epidemia influenzale, sono stati segnalati soltanto 2 casi gravi e nessun decesso.

In Canavese (TABELLE SOTTO), tra il 5 e l'otto gennaio, si sono rivolte al pronto soccorso (ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè) 1698 persone. Il numero di accessi ai Pronto Soccorso aziendali in questi giorni ha riguardato soprattutto persone anziane, già fragili per l’età e per le patologie preesistenti, che presentavano complicanze legate a problemi respiratori o gastrointestinali con necessità di ricovero.

In sintesi, il virus influenzale della stagione 2017-2018 non presenta caratteristiche di particolare aggressività rispetto al passato. Non vi è alcun incremento di mortalità rispetto al normale andamento dell’influenza, che, quindi, al momento non rappresenta in alcun modo un’emergenza sanitaria, se non a causa dell’aumento del numero degli accessi nei Pronto Soccorso.  

Galleria fotografica
SANITA - Linfluenza colpisce il Canavese: in quattro giorni 1700 persone al pronto soccorso - immagine 1
SANITA - Linfluenza colpisce il Canavese: in quattro giorni 1700 persone al pronto soccorso - immagine 2
Cronaca
AGLIE' - Due arresti per i furti sulle auto alla festa del rione
AGLIE
Sono un 33enne di Torre e un 21enne di Agliè. Li ha fermati un carabiniere libero dal servizio che ha poi chiamato i colleghi
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
MAGLIONE - Successo per il concerto «Una tuba per il museo» - FOTO
Tante emozioni e calorosi applausi per il concerto "Una tuba per il museo" tenutosi al museo d'arte contemporanea
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
INCIDENTE MORTALE - Motociclista di Ivrea perde la vita tra Scarmagno e Romano Canavese - FOTO
Ancora un tremendo incidente al confine tra i due Comuni sulla provinciale per Montalenghe. Nello stesso punto aveva perso la vita un altro giovane motociclista poco più di un mese fa. Ora scoppia la rabbia dei residenti
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell'asilo
CASTELLAMONTE - Vandali devastano i giochi dei bimbi dell
«Siamo certi che le forze dell'ordine identificheranno i responsabili. Il Dirigente Scolastico ha sporto regolare denuncia»
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore