SANITA' PIEMONTE - Un salto di qualità nella rete oncologica

| Una riforma, quella sanitaria riferita al territorio piemontese, che va a migliorare ulteriormente una realtà già di per sè a livelli di eccellenza

+ Miei preferiti
SANITA PIEMONTE - Un salto di qualità nella rete oncologica
Una riforma, quella sanitaria riferita al territorio piemontese, che va a migliorare ulteriormente una realtà già di per sè a livelli di eccellenza assoluta. Il tutto finalizzato ad una maggiore efficienza e sicurezza nell'ambito dei parametri stabiliti dal Patto della Salute.  All'interno di quest’ultimo sono stati infatti fissati i numeri relativi al totale degli interventi operatori per garantire la soglia di sicurezza. Verrà quindi ridisegnata l'intera rete oncologica basandola su Centri di riferimento per il trattamento di vari tipi di tumore, così da garantire al malato una maggiore informazione e la certezza di intraprendere il percorso giusto sul fronte terapeutico e assistenziale. 
 
Un salto di qualità che prevede una diminuzione delle strutture impegnate, ma più sicurezza in materia di interventi e una maggiore razionalizzazione. Il territorio piemontese sarà idealmente diviso in 4 aree, Torino, Piemonte Nord-Est, Sud-Est e Sud-Ovest, e in ciascuna di queste verranno individuati i centri di riferimento per ogni singola patologia tumorale. 
Il Piemonte è una regione considerata all'avanguardia in tema di lotta ai tumori ed è dotata di un registro dei tumori presso il quale è possibile consultare dati e statistiche in materia di incidenza.
 
In particolare nella nostra regione si segnala una grande incidenza di tumore alla prostata: a fine 2015 sono oltre 4mila i nuovi casi previsti, con un’incidenza di 193 nuovi casi ogni 100 mila abitanti. Stiamo parlando di una patologia, quella del cancro in genere, per la quale ancora non esiste una cura; le molte associazioni scientifiche impegnate nella ricerca da anni tentano di arrivare a qualcosa di concreto e la ricerca sta ultimamente sperimentando vie alternative. Basti pensare alla cannabis (che viene già usata per alleviare le sofferenze legate a malattie oncologiche) o alle ricerche orientate a ottenere risultati tangibili impiegando semi di CBD nel settore medico.
 
Gli ultimi dati nazionali parlano di 363mila nuovi casi di tumori, con un leggero calo rispetto al passato ma con un aumento tra le donne. La sopravvivenza migliora ed è sempre più alto il numero di chi, dopo qualche anno, può considerarsi totalmente guarito.  La prevenzione è ad oggi la sola arma da mettere in campo; anche il territorio del canavese è molto attivo da questo punto di vista. Alcune settimane fa a Rivarolo è stato organizzato un convegno per promuovere prevenzione e diagnosi precoce in materia di tumore al seno. 
 
La scora settimana una scuola dell'Alto Canavese ha consegnato 80 quintali di tappi di bottiglie raccolti in due anni alla Fondazione del Piemonte per la ricerca sul cancro: questi tappi verranno ceduti ad un’azienda che li trasformerà in sedie e tavolini.  In sostanza tante iniziative, anche nel territorio del Canavese, tese a sensibilizzare e informare; purtroppo ad oggi, parlando di tumori, è ancora l'unica cosa che si può fare.
Cronaca
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
Un 19enne di etnia sinti arrestato dai carabinieri grazie alla pronta segnalazione del titolare di una sala bingo di Rivoli
CUORGNE' - Cesma lancia un’iniziativa formativa internazionale
CUORGNE
Per l’anno 2017-18 avviato un pacchetto di attività in ambito internazionale, sviluppate in parte sul territorio francese
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
Un furgone svizzero che aveva appena effettuato un rifornimento alla stazione di servizio Tamoil, ha improvvisamente preso fuoco nei pressi del distributore. Gli occupanti sono riusciti a scendere dal mezzo. Benzinaio devastato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore