SANITA' - Tempi eterni per le colonscopie: l'Asl To4 corre ai ripari

| Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo che andrà in pensione

+ Miei preferiti
SANITA - Tempi eterni per le colonscopie: lAsl To4 corre ai ripari
«I tempi di attesa per effettuare le colonscopie rappresentano una criticità a livello nazionale, di cui la nostra azienda si sta occupando da tempo, fatto salvo che le colonscopie aventi carattere d’urgenza sono garantite negli standard temporali previsti». Così riferisce il direttore generale dell’Asl To4 del Canavese, Lorenzo Ardissone. Che aggiunge: «Nell’ambito del Programma Regionale di Area per il Governo dei Tempi di Attesa dell’Area Omogenea di Torino abbiamo lavorato per la definizione di linee guida per l’appropriatezza prescrittiva, condivise con i medici specialisti e i medici di famiglia, ma ci siamo concentrati anche sull’incremento dell’offerta delle prestazioni, con diversi interventi. L’Azienda, infatti, è profondamente impegnata per rafforzare ulteriormente le risorse umane e tecnologiche per questa specifica prestazione».

Sono stati assunti due medici gastroenterologi ed è già stato previsto di sostituirne un terzo per pensionamento. Inoltre, è stata conclusa la gara per il rinnovo e l’implementazione delle risorse tecnologiche (apparecchiature per l’endoscopia ed endoscopi flessibili) delle cinque sedi della Gastroenterologia - Cuorgnè, Ivrea, Chivasso, Ciriè e Lanzo - per oltre 600 mila euro.

Infine, con il Direttore della Radiologia di Chivasso, dottoressa Francesca Bisanti, la Direzione Strategica si sta impegnando per ampliare l’utilizzo della colonscopia virtuale: prima questo esame si effettuava soltanto per le persone ricoverate in uno dei Presidi ospedalieri aziendali mentre a breve si effettuerà anche per gli utenti esterni per i quali vi sia indicazione, sempre presso la Radiologia di Chivasso. Entro il prossimo mese di maggio l’Azienda ha previsto un risultato in termini di aumento delle colonscopie effettuate, con la conseguente riduzione dei tempi di attesa anche per le prestazioni programmabili.

In ogni caso, l’attività di gastroenterologia, oltre alle prestazioni clinico-diagnostiche, prevede anche l’impegno per quanto riguarda lo screening dei tumori del colon-retto, secondo quanto previsto dal Programma regionale.Conclude Ardissone: «Per quanto riguarda un’altra prestazione endoscopica di competenza della gastroenterologia, la gastroscopia, la assicuriamo negli standard temporali previsti, sia per quanto riguarda le prestazioni urgenti sia per quanto riguarda le prestazioni programmabili».

Cronaca
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
TRAVERSELLA - Turista cade sul sentiero: lo salva il soccorso alpino
L'uomo è stato recuperato dai volontari della stazione di Ivrea ed elitrasportato in ospedale. Per fortuna se la caverà
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
FERRAGOSTO TRAGICO - Incidente a Leini: muoiono zio e nipote di appena 22 anni - FOTO
Oggi pomeriggio su una strada sterrata che corre parallela a via Settimo un quad si è schiantato contro un muro. In sella un uomo e una ragazza, zio e nipote. Sono entrambi morti sul colpo
CANAVESE - Sanità: l'Asl assume 101 persone tra medici e infermieri
CANAVESE - Sanità: l
Disposta oggi l'assunzione di 101 operatori: 85 infermieri, sei medici urgentisti, cinque medici anestesisti e cinque pediatri
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - Più di trenta morti, tra cui una bambina. Chivassesi vicino al ponte crollato: salvi - VIDEO
Sono almeno 35 le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. Tra loro una bambina di una decina d'anni. Ma il bilancio, purtroppo, è desintato ad aumentare. Salva una famiglia di Chivasso che si trovava sullo stesso tratto di autostrada
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL'AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE MORANDI DELL
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un lungo pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono delle persone coinvolte delle vittime: sono gli automobilisti che si trovavano sul ponte
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
VALPERGA - Senegalese con abbigliamento rubato: denunciato
I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero un venditore ambulante per ricettazione
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente al passaggio a livello: auto finisce sui binari - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 9:30 sulla provinciale 13 tra Rivarolo Canavese e Favria. In prossimità del passaggio a livello si sono tamponate una Bmw e una Opel Astra station wagon
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
VOLPIANO - La città torna al Medioevo con il De Bello Canepiciano
La quinta edizione vuole celebrare il Decennale del progetto De Bello Canepiciano, un progetto culturale di studio e ricerca
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
SAN GIORGIO-OZEGNA - Coltivano cannabis: due ragazzi nei guai
Nel corso di due distinti controlli i militari dell'Arma hanno sequestrato dieci piantine. Due giovani denunciati per droga
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
MONGOL RALLY - Missione compiuta: il mitico Pandone ha tagliato il traguardo - FOTO
Foto ufficiale sulla passerella della finish line e brindisi. Il team «Eeeh Ma Il Pandone» partito da Valperga quasi un mese fa ha raggiunto la Mongolia concludendo con successo il Rally. Un viaggio benefico lungo migliaia di chilometri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore