SANREMO - Baglioni chiede scusa a Cuorgnè e agli Alpini cantando «Sul cappello» - VIDEO

| Claudio Baglioni ha risposto presente alla richiesta di scuse partita ieri pomeriggio da Cuorgnè, in particolare dall'assessore Davide Pieruccini, infervorato per la battuta poco felice sugli Alpini dell'altro giorno... Un caso nazionale

+ Miei preferiti
SANREMO - Baglioni chiede scusa a Cuorgnè e agli Alpini cantando «Sul cappello» - VIDEO
Pace fatta. Claudio Baglioni, direttore artistico e co-conduttore del Festival di Sanremo ha risposto presente alla richiesta partita ieri pomeriggio da Cuorgnè, in particolare dall'assessore Davide Pieruccini che, infervorato per la battuta poco felice sugli Alpini dell'altro giorno, lo aveva invitato a chiedere scusa. Missione compiuta: oggi in sala stampa, ben felice anche per gli ascolti da record fatti registrare nella prima puntata del Festival di quest'anno (è andato meglio anche di Carlo Conti), Baglioni ha cantato «Sul cappello». Il cantautore ha anche ribadito che non era sua intenzione offendere: «Ieri gli alpini stavano sotto l'Ariston - ha detto Baglioni - li ho salutati e ho cantato con loro. Conosco i loro canti, vorrei riconciliarmi: sono disposto anche a entrare con la penna nei capelli».

L'assessore di Cuorgnè, Davide Pieruccini, aveva esposto il suo pensiero sui social, palesando la propria indignazione per la battuta poco felice di Baglioni. Una presa di posizione che ha fatto il giro d'Italia sui media nazionali, complice la prima serata del Festival di Sanremo, argomento nazionalpopolare che, tutti gli anni, accende il gusto per le polemiche (non solo musicali). Da Cuorgnè e Sanremo la stoccata di Pieruccini è rimbalzata su tv e giornali: Baglioni, giustamente, ha fatto buon viso a cattivo gioco.

Nel video sotto, tratto dal canale Youtube di Riviera24, il momento in cui Baglioni, in sala stampa, ha intonato «Sul cappello».

Video
Cronaca
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
CERESOLE REALE - Un escursionista disperso salvato dai pompieri
L'uomo, giunto alla cima di Courmaon si è trovato su una pietraia e ha perso il sentiero e il senso dell'orientamento
CERESOLE REALE - L'orchestra Gran Paradiso ha ricordato Gianpiero Mattioda - VIDEO
CERESOLE REALE - L
Un concerto d'Estate particolare quello di sabato scorso al PalaMila di Ceresole Reale
CIRIE' - Si uccide lanciandosi da una finestra dell'ospedale
CIRIE
Un uomo si è lanciato nel vuoto da una finestra del terzo piano. Era un 64enne residente a San Maurizio Canavese
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
SAN PONSO-SALASSA - Chiude la provinciale per due giorni
Causa lavori strada chiusa al traffico martedì 28 e mercoledì 29 agosto nel tratto dal chilometro 4+565 al chilometro 4+798
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
INGRIA - Sagra della patata ed elezione di «Miss Patata 2018»
Sabato la manifestazione che chiude da ormai oltre un decennio il programma turistico dell'agosto Ingriese
IVREA-SANTHIA' - Senza lavoro minaccia di buttarsi dal ponte: salvato da polizia e vigili del fuoco - FOTO
IVREA-SANTHIA
Sul posto sono intervenuti celermente i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale di Torino. Sono stati proprio i poliziotti ad intavolare una «trattativa» con il ragazzo e a convincerlo a desistere
CIRIE' - Va a fuoco l'auto di un senzatetto: ancora il piromane?
CIRIE
Toccherà ai carabinieri di Venaria Reale chiarire le cause dell'incendio. Potrebbe trattarsi dell'azione del solito idiota
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
CHIVASSO - Piantagione di marijuana sul Po a San Sebastiano - VIDEO
I carabinieri hanno arrestato due albanesi per coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
IVREA - Muore travolta da una motocicletta mentre tenta di attraversare la strada
Una donna è morta in ospedale dopo l'incidente avvenuto in via Cascinette. La dinamica dell'incidente è adesso al vaglio degli agenti della polizia municipale di Ivrea. Il centauro, un 36enne eporediese, sarà denunciato
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
OMICIDIO SETTIMO - Rimprovera il figliastro che lo ammazza
Clemente, già alle prese con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri di Chivasso e tradotto nel carcere di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore