Scuole e Comuni uniti nella «Settimana contro il femminicidio»

| Da martedì una serie di eventi a Leini, Borgaro, Caselle e Mappano

+ Miei preferiti
Scuole e Comuni uniti nella «Settimana contro il femminicidio»
Libertà di poter decidere. Libertà di ricominciare e riprendere in mano la propria vita. Libertà di allontanare un uomo violento. Mappano, Caselle, Borgaro e Leinì insieme per dire “no” alla violenza sulle donne. Quattro territori uniti da un unico obiettivo: diffondere una nuova cultura di rispetto e valorizzazione della diversità. Il programma della “Settimana contro il femminicidio” è stato presentato a Mappano, durante una conferenza stampa, cui hanno partecipato i sindaci di Leini, Gabriella Leone, Caselle, Luca Baracco, Borgaro, Claudio Gambino, il presidente del Cim, Valter Campioni e le dirigenti scolastiche di Mappano, Lucrezia Russo e di Borgaro Liliana Bodini. 
 
«E’ arrivato il momento di realizzare vere pari opportunità – scrivono gli organizzatori -.  E’ arrivato il momento di proporre nuovi linguaggi e una cultura del rispetto dei diritti. Il femminicidio non è mai un raptus di follia. Una perdita momentanea di controllo. Il femminicidio è l’atto finale e consapevole dell’esercizio di potere che l’uomo e anche troppo spesso la società esercitano sulla donna”. La “Settimana contro il femminicidio” prende il via martedì 25 novembre a Leini, a Villa Chiosso, con l’incontro “Ilaria Alpi: le due violenze.
 
Mercoledì 26 novembre è la volta di Borgaro al cinema Teatro Italia con “Fil rouge”. Il 25 e 26 alla scuola Grosa e Defassi i bambini regalano un sapone a forma di fiore come gesto del loro rispetto. Giovedì 27 novembre 2014 gli appuntamenti si spostano a Caselle con “Lo sguardo ferito: la violenza sulle donne distrugge l’infanzia dei bambini che assistono”. Venerdì 28 novembre 2014 Mappano chiude gli eventi alle 21 con l’intitolazione della cosiddetta sala delle colonne a “Lea Garofalo, testimone di giustizia contro la ‘ndrangheta.
 
Il mattino i ragazzi della scuola media nella sala assisteranno al film di Damiano Damiani e alla presenza della sorella di lea, Marisa Garofalo e dell’assessore regionale all’istruzione, Gianna Pentenero, rifletteranno su questa figura e sul tema della legalità. Gli eventi sono realizzati in collaborazione con: la Commissione Pari Opportunità della Città di Caselle, il Cim, la Pro Loco di Mappano, la Città di Borgaro e la Città di Leinì.
 
Online da qualche settimana anche la pagina facebook #hodirittoa: racconta in massimo 140 caratteri quali sono i diritti di ogni donna che ritieni inviolabili. Aderiscono all’iniziativa gli Istituti comprensivi di Borgaro, Caselle e Mappano. Si possono lasciare commenti anche a: Biblioteca Mappano 011/9910036 – biblio.mappano@gmail.com; Informagiovani Caselle 011/9964291 – informagiovani@comune.caselle-torinese.to.it; Informagiovani Borgaro ufficio.cultura@comune.borgaro-torinese.to.it
Cronaca
OZEGNA-AGLIÈ - Scontro auto-scooter, ferito ragazzo di Salassa
OZEGNA-AGLIÈ - Scontro auto-scooter, ferito ragazzo di Salassa
Il ragazzo è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè
RIVAROLO - Rubate le porte della Panda delle suore - FOTO
RIVAROLO - Rubate le porte della Panda delle suore - FOTO
Ancora furti nelle frazioni, questa volta a Pasquaro. A farne le spese l’auto delle suore. Due portiere sono state rubate
IVREA - Un chilo di droga in casa: 32enne di Scarmagno arrestato
IVREA - Un chilo di droga in casa: 32enne di Scarmagno arrestato
Lunedì il Gip di Ivrea, che ha convalidato l'arresto, ha disposto nei confronti del 32enne la misura degli arresti domiciliari
IVREA - La rassegna internazionale «Gli Accordi Rivelati»
IVREA - La rassegna internazionale «Gli Accordi Rivelati»
«Il Timbro» lancia una stagione di altissimo livello, con quattro concerti di musica da camera dedicati al quartetto d'archi
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
SAN BENIGNO - La Magneti Marelli venduta ai giapponesi di Calsonic
Timori occupazionali per lo stabilimento canavesano? «Non ci saranno ripercussioni sull'occupazione» dice il sindacato
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
CASELLE - Laser contro i piloti in fase di atterraggio: «Attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici»
Disturbare i piloti di un aereo di linea con un laser da terra è un gioco rischiosissimo che può mettere a rischio la vita di centinaia di persone. Le compagnie aeree hanno effettuato le segnalazioni all'Enav e alle forze di polizia
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Schianto a Quincinetto, automobilista in prognosi riservata al Cto - FOTO
L'auto sulla quale viaggiava, una Nissan, ha divelto le barriere e si è fermata nella scarpata oltre la banchina. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto la persona ferita dalle lamiere del mezzo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
VOLPIANO - Festeggiati i cento anni di Margherita Raimondo
È nata il 21 ottobre del 1918, ha vissuto in Italia e Argentina. Il sindaco le ha consegnato una targa a nome del Comune
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
FERROVIA CANAVESANA - Martedì bus al posto dei treni sulla Pont-Rivarolo
«Domani, martedì 23 ottobre, tra le 6 e le 9, il servizio ferroviario nella tratta Rivarolo-Pont Canavese della linea Sfm1 sarà effettuato con autobus sostitutivi per motivi tecnici (treno in riparazione)»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un'ora per arrivare a destinazione: «Come andare a piedi»
RIVAROLO-PONT - Treno lumaca, più di un
Continua il calvario per i pendolari della ferrovia Canavesana. Questa mattina ritardo record sulla Pont-Rivarolo: la littorina ha viaggiato a velocità ridotta a causa di un guasto ai motori. Pendolari furenti contro la Gtt
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore