SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino

| Alla falesia di Montestrutto si sono svolti gli esami di selezione per i Tecnici Volontari del Soccorso Alpino

+ Miei preferiti
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino
Dal 24 al 27 novembre, in parte alla Falesia “La Turna” di Montestrutto (To) ed in parte a Cervinia (Ao), si sono svolti gli esami di selezione per i Tecnici Volontari del Soccorso Alpino, la cui promozione, permetterà loro di accedere alle 3 settimane di corso formativo di Tecnico di Elisoccorso, acquisendo così la qualifica, previo ulteriore esame finale di 3 giorni, di T.E.: Tecnico di Elisoccorso.
 
«Concludere questo percorso - spiegano dal soccorso alpino - significa raggiungere la più alta qualifica operativa all’interno del Corpo Nazionale Soccorso Alpino & Speleologico. Degli oltre 1.500 Volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, diviso in 9 Delegazioni Alpine ed una Speleologica, solo 62 avevano i requisiti per potervi aderire». 
 
Di questi, solamente 21 si sono proposti per la selezione, ben consci del fatto che meno del 50% la passerà. «E’ ragionevole affermare che il livello tecnico raggiunto a questo step operativo da un Tecnico Volontario del Soccorso Alpino è senza dubbio simile a quello di una Guida Alpina, anzi, molti dei Volontari che parteciperanno a questa selezione lo sono, con l’aggiunta di tutta la parte di manovre e tecniche proprie di un esperto di soccorso in ambiente montano impervio ed ostile».
 
Le 4 giornate d’esame sono state divise in due sessioni: quella su roccia, che si è svolta in Falesia a Montestrutto e a Cervinia, dove gli esaminandi sono stati valutati per la parte neve con lo sci alpinismo e la ricerca ARTVA. Su roccia, le prove tecniche sono state rivolte all’arrampicata e sulle manovre di soccorso in parete. L’operatività del Tecnico Volontario è stata valutata sul raggiungimento di un infortunato (figurante) appeso in parete, messa in sicurezza dello stesso e suo recupero.
 
A Cervinia, i candidati sono stati valutati sulla tecnica dello sci alpinismo, con l’aspettativa di uno standard molto elevato e la ricerca con ARTVA, dove agli esaminandi era richiesto di trovare e segnare, entro un tempo massimo al di sotto dei 10 minuti, 3 manichini sepolti, simulando la ricerca di più travolti in valanga, senza il supporto dei cani da Valanga. 
 
La valutazione è avvenuta grazie alla la S.Na.Te. (Scuola Nazionale Tecnici), operativa da oltre vent’anni sul territorio. Nel panorama Internazionale del Soccorso in Montagna ed Ambiente Impervio, non esiste “copia” di una Struttura Formativa ad Alto Livello come la S.Na.Te. «È evidente che la Formazione nel Soccorso Alpino ha degli standard qualitativi molto elevati - aggiungono dal soccorso alpino - che portano i Tecnici Volontari ad essere tecnicamente efficienti ed etremamente efficaci nelle missioni di soccorso. Il corpo nazionale infatti, proprio per la sua formazione e per la sua competenza in territorio montano, ostile, impervio ed ipogeo, va a svolgere, per legge, compiti di Protezione Civile che in tutti gli altri Stati Europei sono affidati a Corpi dello Stato, come per esempio in Francia il PGHM –Peloton Gendarmerie Haute Montagne».
 
Le foto degli esami come sempre a cura di Giovanna Autino!
Galleria fotografica
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 1
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 2
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 3
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 4
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 5
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 6
SETTIMO VITTONE - I super esami del Soccorso Alpino - immagine 7
Cronaca
STRAMBINO - L'Agenzia delle Entrate apre uno sportello catastale
STRAMBINO - L
Gli sportelli catastali forniscono un servizio di consultazione, semplice ed accessibile, per i dati sulle proprietà immobiliari
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
BELMONTE - La Festa dei Bambini celebra i progetti per il Sacro Monte
Gli allievi delle scuole dei Comuni di Prascorsano, Valperga e Cuorgnè saliranno a Belmonte il prossimo 1° giugno
CUORGNE' - Vanno in giro armati di coltelli: due ragazzi denunciati
CUORGNE
A Valperga, nei pressi del parco giochi comunale, i militari hanno trovato un sedicenne in possesso di due coltelli svizzeri
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
OZEGNA-RIVAROLO - Incidente stradale alla curva del Bogo: una donna ferita, due auto nel prato - FOTO e VIDEO
Brutto incidente alle porte di Rivarolo. Una donna del '33 ferita e trasportata in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea, i vigili del fuoco di Rivarolo e Ivrea e la croce rossa
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
CASTELLAMONTE - Giù per la discesa in bici si schianta e resta incastrato nella cancellata di una villa - VIDEO
Se la dovrebbe cavare con novanta giorni di prognosi il nigeriano di 25 anni che oggi pomeriggio, in strada Crosa, si è schiantato contro la cancellata di una villa mentre era in sella alla propria bicicletta. E' ricoverato al Cto di Torino
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
CASTELLAMONTE - Richiedente asilo si schianta in bici: grave al Cto
Il giovane è caduto in discesa sulla provinciale per Filia. È stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
RIVARA - I bimbi vanno a scuola nel parco del Castello - FOTO
Oggi i bambini hanno potuto vivere l'esperienza della pittura «en plein air» ripercorrendo i passi della nota Scuola di Rivara
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
LEINI - Ruba le carte di credito per andare a giocare alle slot - VIDEO
Un 19enne di etnia sinti arrestato dai carabinieri grazie alla pronta segnalazione del titolare di una sala bingo di Rivoli
CUORGNE' - Cesma lancia un’iniziativa formativa internazionale
CUORGNE
Per l’anno 2017-18 avviato un pacchetto di attività in ambito internazionale, sviluppate in parte sul territorio francese
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - Grave incendio al benzinaio: furgone distrutto dalle fiamme - FOTO
Un furgone svizzero che aveva appena effettuato un rifornimento alla stazione di servizio Tamoil, ha improvvisamente preso fuoco nei pressi del distributore. Gli occupanti sono riusciti a scendere dal mezzo. Benzinaio devastato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore