SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI

| Prove generali per gli studenti di 2a e 3a C sotto il giudizio delle docenti De Giorgi e Migliore e del delegato FAI, Christian Verrez

+ Miei preferiti
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI
Prove generali degli studenti di 2a e 3a C del Liceo Botta sotto il giudizio critico delle docenti di storia dell’arte Marica De Giorgi, Lorena Migliore e del delegato FAI locale, Christian Verrez. Preparati dal professor Silvio Ricciardone, sempre del Liceo Botta, nella mattinata piovosa e invernale gli studenti hanno raggiunto il suggestivo complesso monumentale e simulato l’illustrazione del percorso di visita previsto per la 26° edizione delle Giornate Fai di Primavera che coinvolgerà 1000 siti in tutta Italia e  40.000 studenti.

Il complesso paleocristiano del tardo 800 d.c., sorto in epoca Carolingia è formato dalla pieve di San Lorenzo e dal battistero – a pianta ottagonale - di San Giovanni Battista a Settimo Vittone e rappresenta una delle vestigia più antiche del Canavese, uno dei principali esempi di architettura "preromanica" in Piemonte, oltre ad essere un importante luogo di sepoltura. La tradizione – plausibile anche se non suffragata da documenti - vuole che il complesso paleocristiano sia sorto sotto gli Anscarici che nel IX secolo reggevano la Marca d'Ivrea che si estendeva fino all’attuale Liguria. Una leggenda romantica vuole che vi sia sepolta la bella ed infelice Ansgarda, figlia di Anscario I, moglie ripudiata del re di Francia Ludovico II il Balbo, ritiratasi a meditare in questo luogo, dove trovò poi sepoltura nell'anno 889. Una lapide apocrifa posta nel battistero ed un sarcofago sul piazzale del complesso plebano hanno alimentato questo mito.

Certa invece è la sepoltura di una fanciulla quindicenne “incaprettata” e posta a faccia in giù, in un piccolo sacello e di neonati. Oltre all’incredibile e ricco ciclo d’affreschi conservati, sarà visibile il battistero con la vasca d’immersione e un sepolcreto visibile al pubblico attraverso un cristallo, nel transetto di collegamento tra pieve e battistero. Queste  eccellenza del più antico monumento saranno illustrate al pubblico dagli studenti del Liceo Botta come sempre impegnati nello studio e nella divulgazione sul campo. Il sito sarà visitabile  dal pubblico sabato 24 marzo e domenica 25 marzo dalle 10:00 alle 17:30 (ultimo ingresso). L’offerta suggerita dal Fai è di 3 euro.

Galleria fotografica
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI - immagine 1
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI - immagine 2
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI - immagine 3
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI - immagine 4
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI - immagine 5
SETTIMO VITTONE - I ragazzi del Botta pronti per le Giornate del FAI - immagine 6
Cronaca
VOLPIANO - Spaccio di droga: due volpianesi arrestati in poche ore
VOLPIANO - Spaccio di droga: due volpianesi arrestati in poche ore
Due volpianesi arrestati per spaccio di droga dai carabinieri della compagnia di Chivasso. Entrambi sono ora ai domiciliari
CASTELLAMONTE - Accecato dalla gelosia tenta di investire l'ex fidanzata: arrestato dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Accecato dalla gelosia tenta di investire l
Era stata proprio la ragazza, stanca delle continue minacce e percosse, a denunciare ai carabinieri, già ai primi di agosto, i reiterati episodi di violenza dell'ex compagno, incapace di accettare serenamente l'epilogo del loro rapporto
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
Sarà inaugurata la targa con la mappa dei Parchi Giochi ed i nomi dati dai bambini delle classi quarte delle Scuole di Ivrea
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
I malviventi hanno agito con un furgone che è stato utilizzato per sradicare la colonnina del bancomat. Le indagini sono in corso
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
Vista la situazione il ragazzo è stato portato fino a Ceresole Reale dove è stato prelevato dall'equipaggio dell'eliambulanza
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
«Alcune porte del treno sono rotte da diverso tempo - spiegano i pendolari attraverso i gruppi social - perchè non le riparano?»
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
Presentazione dei corsi del nuovo anno accademico lunedì 23 settembre 2019 alle ore 16.30
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
Avviso del Comune dopo il controllo dell'Arpa. A rischio anche gli animali domestici che possono bere grandi quantità d'acqua
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l'anno accademico Unitre
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l
Aperte le iscrizioni. Inaugurazione delle lezioni al liceo Aldo Moro di Rivarolo venerdì 11 ottobre alle 15 con Piero Bianucci
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
Nei guai per disturbo alla quiete pubblica, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo, domiciliato a Castellamonte, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. Dopo aver aggredito i clienti se l'è presa anche con i militari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore