SETTIMO VITTONE - Stop ai disabili nella scuola media

| Polemiche in paese dopo la decisione della direzione scolastica

+ Miei preferiti
SETTIMO VITTONE - Stop ai disabili nella scuola media
Un'idea che farà discutere: adesso, a Settimo Vittone, la scuola media chiederà un parere ad alcuni esperti prima di accettare l'iscrizione di un allievo disabile. Nella fattispecie il parere di un medico del lavoro e di un responsabile della sicurezza. Lo ha stabilito il consiglio d'istituto su proposta del dirigente scolastico, Ennio Rutigliano. «La nostra non è discriminazione - fanno sapere dalla scuola - dobbiamo tutelare gli studenti e chi, dentro l'istituto, ci lavora. La scuola non è attrezzata».

La proposta del preside è, in realtà, una provocazione. La piccola scuola media di Settimo Vittone, come tante altre in Canavese, non è davvero attrezzata per garantire la normale assistenza ai ragazzi disabili. Manca persino l'ascensore per andare a mangiare in mensa, nel seminterrato. Circostanza che, fin qui, ha costretto i ragazzi sulla sedia a rotelle a mangiare in classe. Anche per questo motivo la scuola ha ripetutamente chiesto aiuto al provveditorato e al Ministero dell'istruzione. Ovviamente nessuno ha mai risposto concretamente.

«Un grido di dolore, altro che discriminazione» dicono dalla dirigenza scolastica. Eppure il provvedimento, che mette dei paletti per i disabili limitandone, di fatto, l'accesso all'istituto, non è piaciuto a molti insegnanti e, ovviamente, a molti genitori. Secondo i contrari alla proposta del preside c'è il concreto rischio, in questo modo, di escludere ulteriormente i ragazzi con dei problemi dall'istruzione obbligatoria. Senza contare che è quantomeno «antipatico» lanciare una provocazione con il rischio che, a rimetterci, siano gli alunni.

L'auspicio è che l'idea della dirigenza scolastica acceleri le risposte di provveditorato e Ministero. Alla scuola di Settimo Vittone servono interventi urgenti per poter ospitare in sicurezza i ragazzi disabili. Lavori attesi da anni e mai partiti, ovviamente per carenza di fondi. 

Cronaca
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 è arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilità dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
CASTELLAMONTE - Insulti e minacce a clienti e gestori dei bar
Due clienti, armati di un coltello, hanno seminato il panico al Cabosse e all'Umberto 2.0. Poi sono stati fermati dai militari
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
SCANDALO A FAVRIA - Indagati Ferrino, Cortese, assessori, sindacalisti e tecnici del Comune
Man mano che trapelano le indiscrezioni sui dettagli dell'operazione "Perseo", iniziata a Favria e proseguita in tutto il nord Italia per riciclaggio di denaro sporco, emergono anche alcuni nomi "eccellenti" tra gli indagati...
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso - VIDEO
SCANDALO A FAVRIA - Tra gli indagati anche l
Nove arresti e 43 avvisi di garanzia. Secondo le accuse Gattuso, socio di una società produttrice di salumi poi fallita, era uno dei prestanome. A San Giorgio Canavese inaugurò un ristorante con Pasquale Motta, ora arrestato
FAVRIA - Terremoto sulla Casa del Sole: arrestato Pasquale Motta. Indagati ex amministratori del Comune - VIDEO
FAVRIA - Terremoto sulla Casa del Sole: arrestato Pasquale Motta. Indagati ex amministratori del Comune - VIDEO
L'attività di indagine partita da accertate irregolarità attuate, tra il 2010 e il 2013, in favore di Pasquale Motta dagli amministratori pro-tempore del comune di Favria in riferimento alla gestione della casa di riposo del Comune
OMICIDIO DI LEINI' - Bergamini: «Pentito per quello che ho fatto»
OMICIDIO DI LEINI
In procura a Ivrea l'uomo è stato sentito dal giudice Stefania Cugge. Con lei il pm Elena Parato e l'avvocato Mario Benedetto
CUORGNE' - Cocaina nel marsupio: arrestato un cuorgnatese di 48 anni
CUORGNE
Sequestrati dai militari dell'Arma anche i materiali per il confezionamento degli ovuli, due bilancini di precisione e 1200 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore