SICUREZZA - Rom milionari nei campi nomadi: blitz della Finanza

| La Guardia di Finanza di Torino ha confiscato beni per circa 2 milioni di euro nei confronti di 26 persone domiciliate nei campi

+ Miei preferiti
SICUREZZA - Rom milionari nei campi nomadi: blitz della Finanza
La Guardia di Finanza di Torino ha confiscato beni per circa 2 milioni di euro, nei confronti di 26 persone residenti nei principali campi nomadi di Torino. Il Tribunale di Torino – Sezione delle Misure di Prevenzione, ha infatti emesso un provvedimento di confisca di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie, nei confronti di 26 soggetti che, sulla base delle indagini svolte dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria, erano abitualmente dediti alla commissione di reati e per i quali l'Autorità giudiziaria ha riconosciuto una rilevante sproporzione tra il possesso dei beni stessi e l'inesistenza di redditi fiscalmente dichiarati.
 
La maggior parte delle persone coinvolte non risultava aver mai lavorato, pur avendo la disponibilità di terreni, autovetture e denaro depositato in banca. Per questo motivo il Tribunale, ritenendo che quel patrimonio fosse stato accumulato mediante attività illecite, ne ha disposto la confisca. All’origine della vicenda vi è un'indagine avviata alcuni anni fa, durante la quale sono stati raccolti numerosi elementi di prova a conferma dell’ipotesi che gli indagati vivessero abitualmente con i proventi di furti commessi nel torinese.
 
Una volta dimostrata, sulla base delle evidenze investigative, la chiara pericolosità sociale degli indagati, gli accertamenti della Guardia di Finanza sono stati rivolti ad approfondire le reali ricchezze dei soggetti, anche attraverso l'esame dei loro conti bancari, confrontandole con i redditi dichiarati negli ultimi 15 anni. L’analisi patrimoniale così condotta aveva evidenziato che tutti gli immobili, le autovetture e il denaro in possesso dei destinatari della confisca non erano giustificabili da alcuna lecita fonte di ricchezza.
Cronaca
RIVAROLO - Nuova Fiera del Canavese: domenica e lunedì ingresso a prezzo ridotto
RIVAROLO - Nuova Fiera del Canavese: domenica e lunedì ingresso a prezzo ridotto
«Come risarcimento per le due giornate di pioggia della scorsa settimana domani e lunedì si potrà acquistare il biglietto d'ingresso a soli 3 euro»
TRAUSELLA - Cade dal balcone e muore: la tragedia l'altro pomeriggio nel cortile di una cascina
TRAUSELLA - Cade dal balcone e muore: la tragedia l
La vittima è caduto dal secondo piano. Viveva da solo. Ad accorgersi del corpo privo di vita sono stati due passanti. La procura di Ivrea ha disposto l'autopsia. La salma è stata trasportata alla medicina legale di Strambino
FAVRIA - Addio all'ex presidente della Pro loco, Stefania Ragusi
FAVRIA - Addio all
Il ricordo di Giorgio Cortese: la notizia della tua improvvisa dipartita mi ha colto impreparato come penso tutti noi
VALPERGA - Incidente stradale: motociclista ferito
VALPERGA - Incidente stradale: motociclista ferito
Ancora uno schianto che ha coinvolto un centauro
FORNO - Incidente stradale auto contro moto: grave un uomo
FORNO - Incidente stradale auto contro moto: grave un uomo
Scontro all'incrocio per la frazione Chiagnotti. Centauro finisce a terra dopo lo scontro: ricoverato all'ospedale di Cuorgnè
CUORGNE' - Donna investita da due ciclisti: ricoverata in ospedale
CUORGNE
L'incidente questa mattina intorno alle nove in via Ivrea. La donna è stata trasportata al pronto soccorso dalla croce rossa
CANAVESE - Controlli anti prostituzione sulle strade. Sedici multati
CANAVESE - Controlli anti prostituzione sulle strade. Sedici multati
Controlli dei carabinieri su alcune provinciali di San Giorgio Canavese, Montalenghe, Cuceglio, San Giusto e Lusigliè
STRAMBINO-CUORGNE' - Dona la spesa: parte la raccolta alimentare
STRAMBINO-CUORGNE
Nelle Coop raccolta di Olio, tonno e legumi in scatola, farina, zucchero, biscotti e altri prodotti per la colazione, pasta e riso
CUORGNE' - «Il pronto soccorso funziona»: l'Asl To4 promuove il servizio e potenzia il personale - I DATI
CUORGNE
Nel corso del mese di aprile, l'ospedale di Cuorgnè è stato oggetto di un riassetto organizzativo che ha interessato principalmente il Pronto Soccorso e l'area internistica allo scopo di rafforzare l'assistenza in entrambe le aree
COLLERETTO - Medaglia della Liberazione alla partigiana Imperia
COLLERETTO - Medaglia della Liberazione alla partigiana Imperia
La medaglia, conferita dal Ministro Pinotti, è stata consegnata alla presenza di famigliari e amici dal sindaco Querio Gianetto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore