SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO

| Oggi è iniziato il rientro delle squadre dei vigili del fuoco e del soccorso alpino impegnate nelle zone colpite dalla slavina. Tra loro anche i tecnici della delegazione canavesana del soccorso alpino

+ Miei preferiti
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO
In seguito al ritrovamento degli ultimi dispersi all’Hotel Rigopiano in Abruzzo, si è concluso in queste ore l’intervento del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese per l’emergenza neve e sisma che ha colpito la Regione. Dal 19 gennaio scorso quando è partito il primo contingente, 79 tecnici piemontesi si sono alternati in turni di lavoro da due giorni. Tra loro anche i tecnici della delegazione canavesana del soccorso alpino.
 
Sotto il coordinamento della Protezione Civile hanno operato sullo scenario della valanga all’Hotel Rigopiano dove hanno collaborato all’estrazione e alla stabilizzazione sanitaria dei superstiti e al recupero delle salme, hanno prestato la loro competenza nella bonifica della valanga e nella prevenzione di altri fenomeni, hanno sondato palmo a palmo la neve alla ricerca di corpi o tracce che potessero condurre a nuovi ritrovamenti, hanno scavato con le pale a mano per individuare i varchi di accesso alle rovine dell’albergo e per consentire l’arrivo dei mezzi meccanici e hanno infine garantito la sicurezza di tutte le persone che hanno lavorato al Rigopiano. 
 
Inoltre, grazie alla loro specializzazione nella movimentazione su terreno innevato sono stati inviati nelle frazioni isolate dalla neve per portare beni di prima necessità e medicinali alle popolazioni. Gli ultimi operatori arrivati nel pomeriggio di ieri a Penne resteranno a disposizione della Protezione Civile fino a domani mattina, per eventuali ulteriori emergenze. 
Video
Galleria fotografica
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 1
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 2
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 3
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 4
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 5
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 6
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 7
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 8
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 9
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 10
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 11
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO - Fine delle operazioni: gli angeli del soccorso tornano a casa - FOTO e VIDEO - immagine 12
Cronaca
RIVAROLO-IVREA-LEINI - Controlli della Guardia di Finanza nei «compro-oro» del Canavese: multe per 300 mila euro
RIVAROLO-IVREA-LEINI - Controlli della Guardia di Finanza nei «compro-oro» del Canavese: multe per 300 mila euro
Un cinquantenne, titolare di un compro oro del basso Canavese, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Ivrea per ricettazione: aveva in negozio un centinaio di gioielli in oro di dubbia provenienza già pronti per la fusione
BORGARO - Cade dal tetto e muore: condannato presidente
BORGARO - Cade dal tetto e muore: condannato presidente
L'uomo era precipitato dal tetto di un capanno per attrezzi che stava realizzando all'interno del circolo dei pescatori
CHIVASSO - Esce dalla casa di riposo, trovato morto in un dirupo dopo sedici giorni: la procura apre un'inchiesta
CHIVASSO - Esce dalla casa di riposo, trovato morto in un dirupo dopo sedici giorni: la procura apre un
Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione ai margini di un'area boschiva. A dare l'allarme è stato un contadino della zona che, mentre stava lavorando in un campo di sua proprietà nelle vicinanze, ha sentito il cattivo odore
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
SAN GIORGIO - Incidente sulla Sp53. Due feriti trasportati in elisoccorso al Cto
Scontro violento tra una moto e una Lancia Ypsilon all'incrocio con via Umberto I. Fortunatamente nessuna persona coinvolta è in pericolo di vita. Traffico in tilt sulla provinciale
QUINCINETTO - Frana, l'Uncem attacca direttamente il concessionario dell'A5
QUINCINETTO - Frana, l
Secondo il presidente Marco Bussone, Ativa deve intervenire e i lavori devono essere a suo carico, visti gli ingenti profitti ottenuti dai pedaggi autostradali, tra i più cari d'Italia
CANAVESE - Eccezionale ondata di caldo. Tra giovedì e venerdì si toccheranno i 42 gradi
CANAVESE - Eccezionale ondata di caldo. Tra giovedì e venerdì si toccheranno i 42 gradi
Mai così alte le temperature in 150 anni. Disagio accresciuto per l'effetto delle "notti tropicali", con la colonnina di mercurio che raggiungerà i 30 gradi anche in tarda serata
CANAVESE - Per il Nursind la situazione dell'Asl To4 è «insostenibile»
CANAVESE - Per il Nursind la situazione dell
Il sindacato delle professioni infermieristiche accusa l'Asl di non affrontare i problemi che, nel frattempo, aumentano pericolosamente
RIVAROLO - Auto in fiamme in corso Re Arduino
RIVAROLO - Auto in fiamme in corso Re Arduino
Una Golf, guidata da una donna di 55 anni di Lombardore, ha preso fuoco per cause ancora da stabilire. Traffico in tilt
IVREA - Treno va a fuoco alla stazione, intervengono i vigili del fuoco
IVREA - Treno va a fuoco alla stazione, intervengono i vigili del fuoco
Il principio di incendio si è verificato questo pomeriggio, a convoglio fermo. Fortunatamente non ci sono state conseguenze nè per il personale di Trenitalia, nè per i passeggeri
QUINCINETTO - Allarme frana, giovedì 27 il sopralluogo dell'assessore regionale Marco Gabusi
QUINCINETTO - Allarme frana, giovedì 27 il sopralluogo dell
Pronto intervento della Giunta Cirio, che viene salutato positivamente dalla Lega: «Il nuovo corso ha ben altra attenzione per il Canavese, ignorato per cinque anni dal Pd»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore