SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO

| In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana

+ Miei preferiti
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
Oltre alla notizia di otto persone vive ritrovate tra i resti dell’Hotel Rigopiano grazie al lavoro congiunto di CNSAS, SAGF e Figli del Fuoco, in nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna hanno operato a partire dalle ore 15 presso l’Hotel Rigopiano nel Comune di Farindola (Pescara) dove hanno dato il cambio ai tecnico delle delegazioni CNSAS del Centro Italia. 
 
Il lavoro è proseguito fino all’1 di notte e si è concentrato sulle operazioni di sondaggio e scavo tra la neve e le macerie dell’albergo nel tentativo di ritrovare eventuali superstiti. Si tratta di un compito disperato considerando le condizioni dello scenario di intervento: a causa dei materassi, cuscini e calcinacci misti alla neve le sonde continuano a trasmettere falsi segnali di ritrovamento e scavare con le pale nella neve pressata e appesantita dal disgelo è estremamente laborioso. 
 
«Siamo arrivati con sci e pelli di foca in prossimità dell’albergo e ci siamo ritrovati di fronte a un campo di operazione estremamente complesso - ha dichiarato il presidente del CNSAS Piemonte Luca Giaj Arcota - oltre a ciò che rimane dell’albergo, spostato a valle di una decina di metri dalla neve che lo ha investito, abbiamo ritrovato macerie, mobili e automobili fino a 400 metri di distanza. Significa che le ricerche proseguiranno ancora a lungo su una superficie di terreno molto ampia». 
 
Dall'alba di oggi, i tecnici del SASP hanno ripreso le ricerche presso l’Hotel, mentre una squadra di 8 operatori è stata trasferita in Provincia di Teramo per portare con gli sci da alpinismo generi di prima necessità, acqua e medicinali nelle frazioni ancora isolate dalla neve. Nella giornata di domani un nuovo contingente di operatori piemontesi partirà alla volta di Farindola per dare il cambio alle squadre presenti e proseguire le operazioni di ricerca che, in considerazione del territorio in cui si volgono, restano una prerogativa tecnica del personale specializzato CNSAS. (foto a cura del soccorso alpino).
Galleria fotografica
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 1
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 2
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 3
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 4
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 5
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 6
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 7
SLAVINA SULLHOTEL RIGOPIANO -Trovate otto persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO - immagine 8
Cronaca
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
FRONT - Un ciclista di Pont Canavese investito sulla provinciale
L'uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato in elicottero al Cto. Lo ha travolto un'auto guidata da un uomo di Rivara
IVREA - Contromano per chilometri sull'autostrada: autista completamente ubriaco fermato dalla polizia
IVREA - Contromano per chilometri sull
Paura ieri sera sull'autostrada A4 Torino-Milano e sulla bretella Ivrea-Santhià per un'auto che ha percorso alcuni chilometri contromano. Alle 19.45 è arrivata la chiamata di soccorso da parte di alcuni automobilisti
RIVAROLO - Crolla una pianta in corso Torino: per miracolo non si è fatto male nessuno - FOTO
RIVAROLO - Crolla una pianta in corso Torino: per miracolo non si è fatto male nessuno - FOTO
Un albero sul lato del controviale del corso è improvvisamente crollato, abbattendo anche un palo dell'illuminazione pubblica. La pianta è venuta giù proprio sull'allea dove, per fortuna, non c'era nessuno. Sfiorate anche le auto in sosta
CINTANO - Paese in lutto: addio a Domenico Vercellino
CINTANO - Paese in lutto: addio a Domenico Vercellino
Ex vigile urbano e messo comunale ha rappresentato una figura storica per il piccolo centro della Valle Sacra
IVREA - Terrorismo e sicurezza pubblica: per lo Storico Carnevale un'edizione «blindata»
IVREA - Terrorismo e sicurezza pubblica: per lo Storico Carnevale un
«Durante lo Storico Carnevale verranno adottati provvedimenti a salvaguardia dell'incolumità pubblica», annuncia il Comune. Via anche i cestini e i bidoni della spazzatura. Barriere di cemento sulle strade e divieto d'accesso ai camion
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Controlli sulle strade: raffica di ubriachi denunciati dai carabinieri
Nei giorni scorsi sono state denunciate 11 persone, sei di esse controllate ad Ivrea, le restanti a Cuorgnè, Borgomasino, Carema e Montalto Dora. Record per un 50enne con un tasso alcolemico sei volte superiore al limite
RIVAROLO - Gli studenti dell'Aldo Moro primi in Piemonte
RIVAROLO - Gli studenti dell
Sono stati i primi a conseguire la certificazione "Patentino della Robotica" Comau. Un progetto dell'alternanza scuola lavoro
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
IVREA - Anche i migranti danno una mano per il Carnevale
I giorni del Carnevale rappresenteranno una bella occasione per entrare in contatto diretto con i protagonisti di questa realtà
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
IVREA - Un alloggio Atc a disposizione di chi lo ristruttura
Gli interventi di auto recupero riguardano gli alloggi di edilizia sociale non assegnabili per carenza di manutenzione ordinaria
LEINI - L'autobus non passa: gli studenti restano a piedi...
LEINI - L
Disagi per decine di ragazzi diretti alle scuole dell'alto Canavese che, questa mattina, sono rimasti alle fermate in attesa del bus
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore