SPARONE - Crisi all'ex Ims: trovato un accordo per salvare i 220 posti di lavoro. Chiude Druento

| Mercoledì 18 maggio l'accordo verrà illustrato nelle assemblee ai lavoratori. Venerdì gli stessi lavoratori parteciperanno al referendum interno per avvallare la firma all'accordo da parte dei sindacati

+ Miei preferiti
SPARONE - Crisi allex Ims: trovato un accordo per salvare i 220 posti di lavoro. Chiude Druento
Nella tarda serata di lunedì, dopo un periodo di molteplici incontri e assemblee all’Unione Industriale di Torino, tra la MTD (ex IMS), Fiom-Cgil, Fim-Cisl e le Rsu degli stabilimenti di Druento e Sparone si è raggiunta un ipotesi di accordo di messa in sicurezza dell’occupazione dei 221 dipendenti e la difesa di quella che è la missione industriale dello stabilimento di Sparone. Nella giornata di mercoledì 18 maggio verrà illustrata nelle assemblee ai lavoratori l’ipotesi di accordo e venerdì si effettuerà il referendum per avvallare la firma all’accordo.
 
I punti principali dell’accordo sono:
l’assorbimento da parte di MTD dal fallimento IMS di tutti i 221 dipendenti attraverso l’art. 2012 del codice civile (art.47) mantenendo continuità e anzianità; si conferma la missione industriale attuale dello stabilimento di Sparone per quanto attiene lo stampaggio la lastratura e la costruzione stampi;  l’impegno da parte aziendale di ricercare investimenti che creino le condizione per dare continuità al sito e nella ricerca di nuove commesse; per quanto attiene al sito di Druento non verrà rinnovato il contratto d’affitto e i lavoratori saranno ricollocati con le relative attività presso i siti di Tiberina nell’area torinese (None – Pinerolo).
 
E' prevista la richiesta di Cassa Integrazione Straordinaria per riorganizzazione per affrontare anche il problema delle insaturazioni di organico e verrà altresì avviata una procedura di mobilità volontaria e  per consentire l’accompagnamento al trattamento di quiescenza al  pensionamento  entro il periodo di mobilità; sulla parte economica si è cercato di limitare con condizioni di miglior favore l’applicazione puramente dei limiti contrattuali, a partire dal mantenimento degli scatti di anzianità, dai minimi contrattuali in atto, dal buono pasto e maggiorazioni turni e del 50% dei superminimi applicando quelle in atto nelle aziende del gruppo torinese; le organizzazioni sindacali e le Rsu si riservano in futuro di presentare in funzione all’andamento produttivo piattaforme rivendicative a livello aziendale che mirino ad un miglioramento delle condizioni economiche; se l’ipotesi verrà avvallata dai lavoratori MTD procederà con il curatore Fallimentare alla proposta di acquisto della IMS  con i tempi tecnici previsti dalla procedura.
 
«Le organizzazioni sindacali e le Rsu ritengono l’ipotesi di accordo un punto importante per la difesa dell’occupazione e il rilancio dello stabilimento di Sparone e si affidano al giudizio dei lavoratori attraverso il referendum».
Cronaca
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
CANAVESE - Previsti temporali anche di forte intensità oggi e domani pomeriggio
A causa di un flusso perturbato umido associato ad intrusioni di aria fredda da nord-ovest
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell'amministrazione
CERESOLE REALE - Estate con affluenze da record, la soddisfazione dell
Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole, tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi sul territorio.
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
TELEFONIA - La tragedia del turista francese solleva nuovamente il problema del segnale telefonico
Servirebbe un sistema di geolocalizzazione valido, ma senza un minimo di segnale telefonico ogni soluzione tecnologica rischia di essere inutile
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
Lunedi sera a prezzo ridotto e appuntamenti ed eventi speciali il mercoledi sera.
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
Chiusura il 21 e 22 agosto per lavori di manutenzione alla linea ferroviaria
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
L'infezione, partita da alcuni cani arrivati da un'azienda agricola di Val di Chy, verrà risolta entro tre settimane
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
Dall'operaio al marketing specialist, sono moltissime le posizioni aperte in una delle eccellenze italiane nel mondo
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
Ceipiemonte seleziona 16 giovani laureati e laureate per avviarli a un tirocinio full time retribuito (minimo 600 Euro) preceduto da un corso di formazione per Junior Export Manager.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore